Tutte 728×90
Tutte 728×90

Agropoli-Cosenza: le pagelle

Agropoli-Cosenza: le pagelle

Una vittoria che porta la firma di Straface e di Pietro Arcidiacono. Gli uomini di Gagliardi hanno mostrato tanta concretezza e hanno colpito a morte nel finale di gara.
Straface_parata_al_sanvitino
E’ festa grande in casa rossoblù dopo il blitz in terra campana, cosa che l’anno scorso non era mai scaduta. La squadra di Gagliardi ha mostrato solidità, sacrificando il bel gioco per la concretezza. Ne è venuto fuori un successo strappato via con le unghie grazie all’uomo migliore del clan Cosenza, quel Pietro Arcidiacono che è rimasto a Cosenza solo per regalare la vittoria del campionato ai suoi tifosi e al portiere Straface, tesserato in extremis e che ha chiuso due volte i varchi a Carotenuto. Ecco tutti i voti.
STRAFACE: VOTO 8 Doppio intervento miracoloso su Carotenuto nella ripresa e su Parisi al 95′. Inchioda il risultato sullo 0-0 in attesa del blitz, poi lo blinda.
SCIGLIANO: VOTO 5,5 Discreta gara nel primo tempo, ma nella ripresa soffre oltremodo Carotenuto. Gagliardi lo sostituisce per un problema fisico.
PARISI: VOTO 6 Il capitano disputa un’onesta partita tenendo a bada Margiotta. Aiuta anche i due centrali in fase di marcatura.
PARENTI: VOTO 6 Vale lo stesso discorso fatto per Parisi. Un pomeriggio senza sbavature e tanti interventi di testa.
FIORE: VOTO 5,5
Primo tempo così così, nella ripresa invece sbaglia troppi passaggi.
SALVINO: VOTO 7 Gara da mediano classico dove non sbaglia un contrasto. Diverse le sortite offensive, chiude il match da esterno.
BENINCASA: VOTO 6 Gioca da playmaker basso, ma da questo punto di vista deve crescere. Ha delle attenuanti dato che non era al 100%.
LIOTTI: VOTO 6 Pensa quasi esclusivamente a difendere. Di legna ne fa tanta però.
P. ARCIDIACONO: VOTO 8 E’ una costante spina nel fianco per l’Agropoli. Nel primo tempo regala splendide giocate, nel secondo sbaglia un gol colossale. Poi fa esplodere il settore ospiti.
MOSCIARO: VOTO 6 Non entra nel vivo dell’azione, ma la sua sola presenza incute timore ai difensori biancazzurri. Gli annullano un gol forse regolare.
S. ARCIDIACONO: VOTO 5.5 Compassato, spesso corre a vuoto.

subentrati:
VARRIALE: VOTO 6 Con lui in campo Carotenuto viene limitato ed esaurisce la sua sfuriata.
PESCE: VOTO SV
GUADALUPI: VOTO SV

Related posts