Cosenza Calcio

Il campionato in… numeri

Domenica scorsa record stagionale di gol segnati: 27. Il Città di Messina può vantare il migliore attacco grazie al pokerissimo rifilato al Licata, mentre i gialloblù sono la peggiore difesa.

parisi_e_mosciaro_su_angolo_agropoli

Parisi e Mosciaro difendono durante gli sviluppi di un corne ad Agropoli

Nella quarta giornata del campionato di serie D Girone I sono stati utilizzati 250 calciatori in 9 partite disputate. Quasi tutti gli allenatori hanno effettuato tutti i cambi a propria disposizione tranne il tecnico del Montalto Giugno e l’allenatore del Noto Galfano che hanno preferito sostituire soltanto 2 calciatori. Delle 52 sostituzioni effettuate in questa quarta giornata soltanto 2 sono avvenute nei primi 45. I calciatori sostituiti nei primi tempi sono Mastrolilli del Paternò e Putortì del Sambiase entrambi usciti per infortunio. In questo quarto turno sono state realizzate 27 reti, 13 nei primi 45′ e 14 nella ripresa. Di queste 27 reti realizzate, 16 sono state trasformate dalle formazioni di casa e 11 dalle compagini ospiti. Dei 27 gol siglati soltanto 3 sono stati messi a segno da calciatori che provenivano dalla panchina: Pelliccioli (Nissa), Buda (Città di Messina) ed Erbini (Ribera). In questi primi 4 turni sono state realizzate in totale 95 reti (22 alla prima giornata), (26 alla seconda), (20 alla terza), (27 alla quarta). La formazione che ha il miglior attacco del campionato è il Città di Messina che grazie alle 5 reti messe a segno contro il Licata è salita a quota 9 gol. Chi, invece, ha il peggior reparto avanzato è il Palazzolo che ha buttato la palla in fondo al sacco soltanto 1 volta nella sfida di domenica scorsa contro la Gelbison. Per quanto riguarda la difesa, le compagini che hanno subito meno reti sono Cosenza e Vibonese che in 4 gare hanno dovuto raccogliere la sfera in rete soltanto in 2 occasioni. La peggior retroguardia, infine, è quella del Licata che ha subito 10 reti. (Antonello Greco)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina