Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie D – girone I: il punto dopo la quinta giornata

Serie D – girone I: il punto dopo la quinta giornata

Tutti i tabellini. Il Cosenza mantiene la vetta venendo a capo di un complicato match con il Ribera. La Gelbison continua la sua corsa attestandosi a ridosso delle prime. Bene il Sambiase e il Ragusa. Per il Montalto prima storica affermazione ilontano dalla Calabria.

parenti_col_ribera

Parenti in contrasto su Licata ieri pomeriggio al San Vito (foto mannarino)

La quinta giornata del campionato di Serie D Girone I ha visto il Cosenza conquistare la quarta vittoria consecutiva consentendo ai rossoblù di mantenere la vetta solitaria della classifica. I silani sono riusciti ad ottenere i tre punti nei minuti finali dell’incontro grazie ad un rigore trasformato da Manolo Mosciaro. Non hanno, però, mollato le inseguitrici, infatti, l’Acr Messina nell’anticipo del sabato ha avuto la meglio nel derby cittadino contro il Città di Messina mantenendo così il distacco invariato dalla capolista. Stesso discorso per il Savoia che tra le mura amiche ha battuto in rimonta l’Acireale per 4-1 rimanendo così ad un solo punto dal Cosenza. Ha vinto anche la Gelbison che ha inflitto la prima sconfitta stagionale alla Vibonese. Le reti per la formazione di casa sono state realizzate da Senè e De Cesare. E’ uscita, invece, con le ossa rotte l’Agropoli dalla trasferta di Ragusa. La formazione campana, infatti, è tornata a casa con un pesantissimo 3-0. A segno per i siciliani Arena, Panatteri e Foderaro. Prima vittoria in campionato per il Montalto che grazie ad una rete di Occhiuzzi ha espugnato il difficile campo del Licata. Si tratta della prima storica vittoria per i biancazzurri lontano dalla Calabria. Goleada del Sambiase nei confronti del Palazzolo. Un 5-1 che non ha lasciato scampo agli ospiti. Da segnalare la doppietta di Curcio per i padroni di casa. Colpaccio del Noto in casa della Nissa in un vero e proprio scontro salvezza. A decidere il match è stato Merito che ha segnato il gol al 43′ del primo tempo. E’ terminata, infine, in parità la sfida tra Cavese e Paternò. Alla rete di Savonarala per gli ospiti ha risposto De Rosa per i padroni di casa. (Antonello Greco)

LICATA-MONTALTO 0-1
LICATA (4-3-3):
Valenti 6; Ignazzitto 6 Armenio 6 Semprevivo 5,5 Paladino 5,5 (36′ st Orlando sv); Grillo 6 Zaminga 5 Vitale 5 (15′ st Incorvaia 5); Riccobono 6 Manfrè 5 (6′ st Saani 6) Vella 5,5. A disp.: Indelicato, Santamaria, Albeggiano, Zarbo. All.: Balsamo
MONTALTO (4-4-2): Ramunno 6; Tommaseo 6 (25′ st Scarnato 6) Okoroji 6,5 Ginobili 6,5 Crispino 6; Occhiuzzi 7 Pistininzi 6 Paonessa 6,5 Zangaro 6; Salandria 6 (43′ st Catalano sv) Iannelli 6,5 (18′ st Poltero 6). A disp.: De Lucia, Mirabelli, Mazzei, Crescibene. All.: Giugno
ARBITRO: Pisicoli di Nichelino
MARCATORI: 27′ pt Occhiuzzi (M)
NOTE: Spettatori 800 circa. Ammoniti: Armenio (L), Ramunno (M), Tommaseo (M), Pistininzi (M), Zangaro (M). Angoli: 4-1 per il Licata. Rec.: 1′ pt; 6′ st.

SAVOIA-ACIREALE 4-1
SAVOIA (4-4-2):
Loccisano 6,5; Falanga 6 Scudieri 6.5 Fontanarosa 6 Guarro 5,5; Savarese 6 Giraldi 6.5 Esposito 6,5 Perretta 7 (36′ st Manfrellotti sv); Incoronato 7.5 (44′ st Borrelli sv) Ianniello 6 (29′ st Pallonetto 7). In panchina: Vitiello, Catalano, Nasto, Rabbeni. Allenatore: Vitter.
ACIREALE (4-4-2): Pandolfo 5; Scillipoti 5 Cucinotti 6 Patti 5.5 Manganaro 5.5; Macrì 6 (19′ st Tomarchio 5) Profeta 5 (30′ st Scarpitta 4.5) Castellano 5 Butera 5 (19′ st Varriale 5); Cortese 6 Tedesco 6,5. In panchina: Licciardello, Sciarrone, Maggio, Corso. Allenatore: Marra.
ARBITRO: Cassarà di Cuneo.
MARCATORI: 10′ pt Tedesco (A), 33′ pt Perretta (S), 44′ pt Incoronato (S), 18′ st Guarro (S, rig.), 42′ st Pallonetto (S).
NOTE: gara giocata a porte chiuse. Espulsi: al 24′ st Guarro (S) per doppia ammonizione; al 48′ st Scarpitta (A) per gioco falloso. Ammoniti: Patti (A), Manganaro (A), Pandolfo (A), Castellano (A), Tedesco (A). Rec.: 1′ pt; 4′ st.

ACR MESSINA-CITTA’ DI MESSINA 2-0
ACR MESSINA (4-3-3):
Lagomarsini 6.5; Caiazzo 6 Chiavaro 7 Cucinotta 5.5 Quintoni 6.5; Bucolo 6 Maiorano 6 (25′ st Caldore 6) Cicatiello 6.5; Parachì 6.5 (15′ st Guerriera 6) Croce 6 (25′ st Ignoffo 6) Corona 7. In panchina: Cuda, Cocuzza, Costa Ferreira, Leo. Allenatore: Catalano.
CITTA’ DI MESSINA (3-5-2): Taranto 6; Munafò 6 Cammaroto 5 Cucè 6; Viscuso 6 Citro 6 (28′ st Buda 6) Giardina 6.5 (14′ st Camarda 6) Assenzio 6 Bombara 5 (14′ st Cappello 6); Saraniti 7 Tiscione 6.5. In panchina: Di Dio, Frassica, Cordima, Giannuzzi. Allenatore: Rando.
ARBITRO: Capraro di Cassino.
MARCATORI: 17′ pt Parachì (M), 20′ st Chiavaro (M), 24′ Saraniti (C).
NOTE: spettatori cinquemila circa. Espulsi al 5′ st Cucinotta (M) per gioco falloso; 37′ st Cammaroto (CM) per doppia ammonizione. Ammoniti: Munafò (CM), Parachì (CM), Cappello (CM), Bucolo (M), Saraniti (CM). Angoli 7-1 per il Messina. Rec.: 2′ pt; 5′ st.

CAVESE-PATERNO’1-1
CAVESE (4-3-3):
De Luca 6; Bove 6.5 (4′ st Lordi 6) Manzi 6.5 Langella 6 Cerquetani 6; Alfano 6.5 Serrapica 5 (27′ pt Pistone 6) Marrandino 5.5; Ragosta 6.5 (27′ st Ferraro 5.5) Ercolano 6 De Rosa 6. In panchina: Paradiso, Balzamo, Moronti, Serra. Allenatore: Volpi.
PATERNO’ (4-4-2): Di Benedetto 6; Pasqualicchio 6 Orefice 6 Scalia 6 Maimone 6; Savanarola 6 La Marca 6.5 Di Mauro 5.5 (28’st Zumbo 5 ) Malvuccio 5.5 (39′ st Truglio sv); Mastrolilli 5 (36′ st Dumitrascu sv) Mandarano 6. In panchina: Vecchio, Cristaldi, Leanza, Barbera. Allenatore: Strano. ARBITRO: Maggioni di Lecco.
MARCATORI: 30′ pt Savonarola (CN, rig.), 49′ pt De Rosa (C, rig.).
NOTE: Spettatori 1000 circa. Al 15′ st Di Benedetto (CN) para un rigore a De Rosa. Ammoniti: Mastrolilli (CN), Pasqualicchio (CN), La Marca (CN), Malvuccio (CN), Mainone (CN), Cerquetani (C), Marrandino (C), Langella (C). Angoli: 10 a 4 per la Cavese. Rec.: pt 4′; st 4′.

NISSA-NOTO 0-1
NISSA (4-3-3):
Iacono 5.5; Di Marco 6 Fragapane 5.5 Cirilli 6 Y. Koffi 6; Bica Badan 6 Arnone 6 (24′ st De Carlo 5) Avola 5 (19′ st Marletta 6); Savasta 5 (1′ st Periccioli 5) Bruno 6 Failla 6. In panchina: Ammendola, Patanè, Bonito, Migliore. Allenatore: Catanese.
NOTO (4-3-3): Vezzani 6.5; Intelisano 6.5 Mautone 6 Montalto 6Lo Piccolo 6.5; Lo Giudice 6.5 (19′ st El Bahja 5.5) Pirrone 7 Graziano 6; Melito 7 Fontanella 6.5 (33′ st Sorrentino sv) Conti 6 (36′ st Ymeri sv). In panchina: Catalano, Leone, Sisalli, Cacciatore. Allenatore: Galfano.
ARBITRO: Prontera di Bologna.
MARCATORE: 44′ pt Melito.
NOTE: gara giocata sul neutro di Favara. Spettatori 150 circa. Allontanato al 35′ st il tecnico Galfano (NO) al 35′ s.t. per proteste. Ammoniti: Arnone (NI), Bica Badan (NI), Graziano (NO), Conti (NO), Lo Piccolo (NO), Sorrentino (NO). Angoli 5-3 per la Nissa. Rec.: 1′ pt; 4′ st

RAGUSA-AGROPOOLI 3-0
RAGUSA (4-3-3):
Ferla 6; Caffarelli 6 Alderuccio 6 Buscema 6,5 Gona 6,5; Foderaro 7 Raimondi 6,5 Arena 7 (20′ st Iozzia 6,5); Spampinato 6,5 (37′ st Milazzo sv) Bonarrigo 6,5 Panatteri 7 (50′ st Panepinto sv). In panchina: Falco, Alma, Di Vita, Nassi. Allenatore: Stracquadaneo.
AGROPOLI (4-4-2): Capozzi 5; Altobello 5,5 Lombardi 5 (5′ st Sosero 6) Sekkoum 6 Calabuig 5,5; Parisi 5,5 (22′ st Margiotta 5) D’Attilio 6 Toscano 5 Agata sv (14′ pt Landolfi 6); Mallardo 5 Carotenuto 5,5. In panchina: Muro, Laino, Capitani, Bencardino. Allenatore: Nastri.
ARBITRO: Vingo di Pisa.
MARCATORI: 3′ st Arena, 15′ st Panatteri, 49′ st Foderaro
NOTE: spettatori circa 500, una ventina gli ospiti. Ammoniti: Lombardi (A), D’Attilio, Raimondi e Sekkoum. Angoli 1 – 7. Recupero: 2′ pt; 5′ st.

GELBISON-VIBONESE 2-0
GELBISON (4-4-2):
Spicuzza 6; Magliocca 6 Pascuccio 7 Manzo 6 Mustone 6; Di Filippo 6 (18’st Torraca 6) Manzillo 7 Pecora 6,5 Grimaudo 6,5; Senè 7 (33’st De Cesare 6,5) Galantucci 7 (44′ st Santonicola sv) Grimaudo 6,5. In panchina Nappi, Melcarne, Borsa, Passaro. All.Erra 6,5.
VIBONESE: (4-1-4-1): Saraò 6,5; Zegatti 5 D’Angelo 5 Kalambay 5 Cibelli 5; De Cristofaro 5; Martino 6 Cosenza 5 (33′ st Bruzzese sv) Brescia 6 Saturno 5 (43′ st Caterisano sv); Marasco 6. In panchina; Verterame, Gori, Mercuri, Bedogni, Campo. All. Soda 5.
ARBITRO: Castello di Potenza 6.
MARCATORI: 24′ pt Sené, 34′ st De Cesare.
NOTE: spettatori 400 circa di cui una trentina provenienti dalla Calabria. Ammoniti: D’Angelo (V), De Cristofaro (V), Manzillo (G), Cibelli (V), Santonicola (G). Angoli: 8-0 per la Gelbison. Recupero: 2’pt, 4’st.

SAMBIASE-PALAZZOLO 5-1
SAMBIASE (4-2-3-1):
De Sio 6.5; Cristaudo 5.5, Aguglia 6.5, Porpora 6, Gerace 6.5; Carrozza 7, Cordiano 7 (38’st Martello sv); Conversi 5.5 (7’st Calidonna 6.5), Lio 7 (30’st Guerreri sv), Curcio 7.5; Casciaro 8 In panchina: Mosca, Chirillo, Putortì, Mercuri. Allenatore: Mancini 7
PALAZZOLO (4-3-3):
Scordino 5; Strigari 5, Liga 5, Fascetto 5.5, Miraglia 5; Calabrese 5.5, Fichera 5.5 (34’st Compagno sv), Messina 6 (1’st Arigò 6); Aperi 6.5 (27’st Cunsolo 6), Impallari 6, Caputa 5. In panchina: Romano, Trovato, Piangente, Fancello. Allenatore: Mirabella 5 (Cacciola squalificato).
ARBITRO:
Patrignani di Roma 1 5
MARCATORI:
10’st Impallari (P), 14′ st Lio (S), 21’st Curcio (S), 24’st Casciaro (S), 42’st Casciaro (S), 46’st Curcio (S)
NOTE:
giornata torrida con manto erboso in non perfette condizioni. Spettatori 500 circa. Al 13’st allontanato, per proteste, il tecnico in seconda del Palazzolo, Mirabella. Ammoniti: Porpora (S), Carrozza (S), Fichera (P). Angoli 1-0. Recupero: 1’pt e 3’st

LICATA-MONTALTO 0-1
LICATA (4-3-3): Valenti 6; Ignazzitto 6 Armenio 6 Semprevivo 5,5 Paladino 5,5 (36′ st Orlando sv); Grillo 6 Zaminga 5 Vitale 5 (15′ st Incorvaia 5); Riccobono 6 Manfrè 5 (6′ st Saani 6) Vella 5,5. A disp.: Indelicato, Santamaria, Albeggiano, Zarbo. All.: Balsamo
MONTALTO (4-4-2): Ramunno 6; Tommaseo 6 (25′ st Scarnato 6) Okoroji 6,5 Ginobili 6,5 Crispino 6; Occhiuzzi 7 Pistininzi 6 Paonessa 6,5 Zangaro 6; Salandria 6 (43′ st Catalano sv) Iannelli 6,5 (18′ st Poltero 6). A disp.: De Lucia, Mirabelli, Mazzei, Crescibene. All.: Giugno
ARBITRO: Pisicoli di Nichelino
MARCATORI: 27′ pt Occhiuzzi (M)
NOTE: Spettatori 800 circa. Ammoniti: Armenio (L), Ramunno (M), Tommaseo (M), Pistininzi (M), Zangaro (M). Angoli: 4-1 per il Licata. Rec.: 1′ pt; 6′ st.

SAVOIA-ACIREALE 4-1
SAVOIA (4-4-2): Loccisano 6,5; Falanga 6 Scudieri 6.5 Fontanarosa 6 Guarro 5,5; Savarese 6 Giraldi 6.5 Esposito 6,5 Perretta 7 (36′ st Manfrellotti sv); Incoronato 7.5 (44′ st Borrelli sv) Ianniello 6 (29′ st Pallonetto 7). In panchina: Vitiello, Catalano, Nasto, Rabbeni. Allenatore: Vitter.
ACIREALE (4-4-2): Pandolfo 5; Scillipoti 5 Cucinotti 6 Patti 5.5 Manganaro 5.5; Macrì 6 (19′ st Tomarchio 5) Profeta 5 (30′ st Scarpitta 4.5) Castellano 5 Butera 5 (19′ st Varriale 5); Cortese 6 Tedesco 6,5. In panchina: Licciardello, Sciarrone, Maggio, Corso. Allenatore: Marra.
ARBITRO: Cassarà di Cuneo.
MARCATORI: 10′ pt Tedesco (A), 33′ pt Perretta (S), 44′ pt Incoronato (S), 18′ st Guarro (S, rig.), 42′ st Pallonetto (S).
NOTE: gara giocata a porte chiuse. Espulsi: al 24′ st Guarro (S) per doppia ammonizione; al 48′ st Scarpitta (A) per gioco falloso. Ammoniti: Patti (A), Manganaro (A), Pandolfo (A), Castellano (A), Tedesco (A). Rec.: 1′ pt; 4′ st.

ACR MESSINA-CITTA’ DI MESSINA 2-0
ACR MESSINA (4-3-3): Lagomarsini 6.5; Caiazzo 6 Chiavaro 7 Cucinotta 5.5 Quintoni 6.5; Bucolo 6 Maiorano 6 (25′ st Caldore 6) Cicatiello 6.5; Parachì 6.5 (15′ st Guerriera 6) Croce 6 (25′ st Ignoffo 6) Corona 7. In panchina: Cuda, Cocuzza, Costa Ferreira, Leo. Allenatore: Catalano.
CITTA’ DI MESSINA (3-5-2): Taranto 6; Munafò 6 Cammaroto 5 Cucè 6; Viscuso 6 Citro 6 (28′ st Buda 6) Giardina 6.5 (14′ st Camarda 6) Assenzio 6 Bombara 5 (14′ st Cappello 6); Saraniti 7 Tiscione 6.5. In panchina: Di Dio, Frassica, Cordima, Giannuzzi. Allenatore: Rando.
ARBITRO: Capraro di Cassino.
MARCATORI: 17′ pt Parachì (M), 20′ st Chiavaro (M), 24′ Saraniti (C).
NOTE: spettatori cinquemila circa. Espulsi al 5′ st Cucinotta (M) per gioco falloso; 37′ st Cammaroto (CM) per doppia ammonizione. Ammoniti: Munafò (CM), Parachì (CM), Cappello (CM), Bucolo (M), Saraniti (CM). Angoli 7-1 per il Messina. Rec.: 2′ pt; 5′ st.

CAVESE-PATERNO’1-1
CAVESE (4-3-3) De Luca 6; Bove 6.5 (4′ st Lordi 6) Manzi 6.5 Langella 6 Cerquetani 6; Alfano 6.5 Serrapica 5 (27′ pt Pistone 6) Marrandino 5.5; Ragosta 6.5 (27′ st Ferraro 5.5) Ercolano 6 De Rosa 6. In panchina: Paradiso, Balzamo, Moronti, Serra. Allenatore: Volpi.
PATERNO’: (4-4-2) Di Benedetto 6; Pasqualicchio 6 Orefice 6 Scalia 6 Maimone 6; Savanarola 6 La Marca 6.5 Di Mauro 5.5 (28’st Zumbo 5 ) Malvuccio 5.5 (39′ st Truglio sv); Mastrolilli 5 (36′ st Dumitrascu sv) Mandarano 6. In panchina: Vecchio, Cristaldi, Leanza, Barbera. Allenatore: Strano. ARBITRO: Maggioni di Lecco.
MARCATORI: 30′ pt Savonarola (CN, rig.), 49′ pt De Rosa (C, rig.).
NOTE: Spettatori 1000 circa. Al 15′ st Di Benedetto (CN) para un rigore a De Rosa. Ammoniti: Mastrolilli (CN), Pasqualicchio (CN), La Marca (CN), Malvuccio (CN), Mainone (CN), Cerquetani (C), Marrandino (C), Langella (C). Angoli: 10 a 4 per la Cavese. Rec.: pt 4′; st 4′.

NISSA-NOTO 0-1
NISSA (4-3-3): Iacono 5.5; Di Marco 6 Fragapane 5.5 Cirilli 6 Y. Koffi 6; Bica Badan 6 Arnone 6 (24′ st De Carlo 5) Avola 5 (19′ st Marletta 6); Savasta 5 (1′ st Periccioli 5) Bruno 6 Failla 6. In panchina: Ammendola, Patanè, Bonito, Migliore. Allenatore: Catanese.
NOTO (4-3-3): Vezzani 6.5; Intelisano 6.5 Mautone 6 Montalto 6Lo Piccolo 6.5; Lo Giudice 6.5 (19′ st El Bahja 5.5) Pirrone 7 Graziano 6; Melito 7 Fontanella 6.5 (33′ st Sorrentino sv) Conti 6 (36′ st Ymeri sv). In panchina: Catalano, Leone, Sisalli, Cacciatore. Allenatore: Galfano.
ARBITRO: Prontera di Bologna.
MARCATORE: 44′ pt Melito.
NOTE: gara giocata sul neutro di Favara. Spettatori 150 circa. Allontanato al 35′ st il tecnico Galfano (NO) al 35′ s.t. per proteste. Ammoniti: Arnone (NI), Bica Badan (NI), Graziano (NO), Conti (NO), Lo Piccolo (NO), Sorrentino (NO). Angoli 5-3 per la Nissa. Rec.: 1′ pt; 4′ st

RAGUSA-AGROPOOLI 3-0
RAGUSA (4-3-3): Ferla 6; Caffarelli 6 Alderuccio 6 Buscema 6,5 Gona 6,5; Foderaro 7 Raimondi 6,5 Arena 7 (20′ st Iozzia 6,5); Spampinato 6,5 (37′ st Milazzo sv) Bonarrigo 6,5 Panatteri 7 (50′ st Panepinto sv). In panchina: Falco, Alma, Di Vita, Nassi. Allenatore: Stracquadaneo.
AGROPOLI (4-4-2): Capozzi 5; Altobello 5,5 Lombardi 5 (5′ st Sosero 6) Sekkoum 6 Calabuig 5,5; Parisi 5,5 (22′ st Margiotta 5) D’Attilio 6 Toscano 5 Agata sv (14′ pt Landolfi 6); Mallardo 5 Carotenuto 5,5. In panchina: Muro, Laino, Capitani, Bencardino. Allenatore: Nastri.
ARBITRO: Vingo di Pisa.
MARCATORI: 3′ st Arena, 15′ st Panatteri, 49′ st Foderaro
NOTE: spettatori circa 500, una ventina gli ospiti. Ammoniti: Lombardi (A), D’Attilio, Raimondi e Sekkoum. Angoli 1 – 7. Recupero: 2′ pt; 5′ st.

GELBISON-VIBONESE 2-0
GELBISON (4-4-2): Spicuzza 6; Magliocca 6 Pascuccio 7 Manzo 6 Mustone 6; Di Filippo 6 (18’st Torraca 6) Manzillo 7 Pecora 6,5 Grimaudo 6,5; Senè 7 (33’st De Cesare 6,5) Galantucci 7 (44′ st Santonicola sv) Grimaudo 6,5. In panchina Nappi, Melcarne, Borsa, Passaro. All.Erra 6,5.
VIBONESE: (4-1-4-1): Saraò 6,5; Zegatti 5 D’Angelo 5 Kalambay 5 Cibelli 5; De Cristofaro 5; Martino 6 Cosenza 5 (33′ st Bruzzese sv) Brescia 6 Saturno 5 (43′ st Caterisano sv); Marasco 6. In panchina; Verterame, Gori, Mercuri, Bedogni, Campo. All. Soda 5.
ARBITRO: Castello di Potenza 6.
MARCATORI: 24′ pt Sené, 34′ st De Cesare.
NOTE: spettatori 400 circa di cui una trentina provenienti dalla Calabria. Ammoniti: D’Angelo (V), De Cristofaro (V), Manzillo (G), Cibelli (V), Santonicola (G). Angoli: 8-0 per la Gelbison. Recupero: 2’pt, 4’st.

SAMBIASE-PALAZZOLO 5-1
SAMBIASE (4-2-3-1): De Sio 6.5; Cristaudo 5.5, Aguglia 6.5, Porpora 6, Gerace 6.5; Carrozza 7, Cordiano 7 (38’st Martello sv); Conversi 5.5 (7’st Calidonna 6.5), Lio 7 (30’st Guerreri sv), Curcio 7.5; Casciaro 8 In panchina: Mosca, Chirillo, Putortì, Mercuri. Allenatore: Mancini 7
PALAZZOLO (4-3-3): Scordino 5; Strigari 5, Liga 5, Fascetto 5.5, Miraglia 5; Calabrese 5.5, Fichera 5.5 (34’st Compagno sv), Messina 6 (1’st Arigò 6); Aperi 6.5 (27’st Cunsolo 6), Impallari 6, Caputa 5. In panchina: Romano, Trovato, Piangente, Fancello. Allenatore: Mirabella 5 (Cacciola squalificato).
ARBITRO: Patrignani di Roma 1 5
MARCATORI: 10’st Impallari (P), 14′ st Lio (S), 21’st Curcio (S), 24’st Casciaro (S), 42’st Casciaro (S), 46’st Curcio (S)
NOTE: giornata torrida con manto erboso in non perfette condizioni. Spettatori 500 circa. Al 13’st allontanato, per proteste, il tecnico in seconda del Palazzolo, Mirabella. Ammoniti: Porpora (S), Carrozza (S), Fichera (P). Angoli 1-0. Recupero: 1’pt e 3’st

Related posts