Calcio a 5

C5, perde il Cosenza. Volano Magic Games e Belvedere

In Serie B i rossoblù di Vazzano cedono all’esordio in casa dal più quotato Viagrande. In Serie C1 invece continua il momento magico delle due formazioni cosentine.
1-6_di_carnevale
Inizia col piede sbagliato il Calabria Ora Cosenza Calcio a 5 nel torneo di Serie B. I rossoblù di Vazzano escono sconfitti dall’esordio in campionato a Viagrande, una delle squadre favorite, per 7-4. Non bastano la doppietta di Galiano e gli acuti di Tutilo e Alampi per tornare a casa con un risultato positivo. I padroni di casa, trascinati da uno straordinario Farina autore di un poker, straripano nella ripresa. Parte bene invece l’Odissea 2000 che liquida 7-1 il Città di Melilli in un incontro a senso unico dove il mattatore della giornata è stato il brasiliano Rocha che ha siglato una tripletta. Negli altri incontri delle calabresi, spicca il successo dell’Atletico Catanzaro 6-3 nel derby contro il Melito, il ko del Fabrizio Corigliano in casa con lo Scanzano e il blitz del Mirto sul campo della Fata Morgana in riva allo Stretto. In serie C1 invece continuano a vincere la Magic Games Cosenza e l’Atletico Belvedere. Gli uomini del presidente Reda sbancano Reggio Calabria imponendosi nettamente 5-2 con l’Olimpia 2000 in una gara mai in discussione. I ragazzi di coach Cipolla invece danno una lezione di futsal a domicilio al malcapitato Città di Paola. L’8-3 finale è la sintesi perfetta di quanto visto sul parquet. Cede di misura 4-3 alla più quotata Gym point anche la Real Luzzese che, a margine di una sfida equilibrata, capitola nel finale. L’Amatea lascia spazio al Brasil Roccella che s’impone 3-2 in riva al Tirreno, mentre completano il quadro il 4-2 del Soverato al Kroton, l’1-0 del Tre Colli Cz nella stracittadina con il Futsal Enotria e il 3-2 del Lokron al Cataforio. (Luigi Francesco Grazioli)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina