Tutte 728×90
Tutte 728×90

Gagliardi: “Cosenza ingenuo e sciupone”

Gagliardi: “Cosenza ingenuo e sciupone”

Il trainer silano accetta i complimenti degli avversari per il gioco della squadra ma non è per niente soddisfatto del risultato: “Abbiamo commesso troppi errori sotto porta. Bisognerà cercare di lavorare per essere più concreti”.

rossobl_a_messina

Delusione cocente per i rossoblù che lasciano il Celeste (foto isolino)

Il tecnico del Cosenza a fine gara è amareggiato per la sconfitta subita nel finale che ha consentito al Città di Messina di portare a casa i tre punti. “Certamente fa piacere ricevere i complimenti da parte degli avversari, però, per quanto riguarda i punti i complimenti servono a poco. I ragazzi hanno giocato una bella gara ma hanno sciupato troppe palle gol sotto porta e tutto ciò non deve succedere. Questa sconfitta servirà da lezione per le prossime partite”.  I siciliani hanno avuto la forza di recuperare la gara in due occasioni e poi di segnare il gol vittoria”. I giallorossi nonostante siano andati sotto due volte sono stati lucidi fino alla fine senza demoralizzarsi e alla fino sono riusciti a raddrizzare la gara e a portare a casa i tre punti. I ragazzi, purtroppo, sono stati troppo ingenui a regalare al 91’ l’occasione a Citro che ha regalato i tre punti ai siciliani”. Nonostante la sconfitta il Cosenza ha giocato un’ottima gara creando tantissime occasioni da gol. “Le sconfitte servono a maturare se vengono prese nel modo giusto. Questa squadra, però, ha dimostrato di essere un grande gruppo”. Ultima battuta dedicata al prossimo match al San Vito contro il Montalto. “In settimana lavoreremo per cercare di non commettere più gli errori commessi in questa gara. Contro il Montalto continueremo, come è successo nelle altre partite, di imporre il nostro gioco cercando di non subire gol”. (Marco Salfi)

Related posts