Tutte 728×90
Tutte 728×90

C5, l’Odissea sbanca Cosenza. Magic Games a raffica

C5, l’Odissea sbanca Cosenza. Magic Games a raffica

Gli ionici vincono in un PalaFerraro gremito vanificando la prestazione del rossoblù Ferraro. In Serie C1 i silani mantengono la vetta insieme all’Atletico Belvedere di coach Cipolla.

rocha_odissea_2000

Rocha dell’Odissea 2000 è uno degli elementi più importanti della categoria

Secondo ko consecutivo per il Cosenza C5 di mister Vazzana che non riesce a muovere la classifica al cospetto dell’Odissea 2000. Gli ionici, come Viagrande sette giorni fa, hanno battuto i rossoblù da favorite del torneo, vanificando la grande prestazione di Ferraro, autore di una tripletta. Gli ospiti hanno sfruttato la maggiore capacità di far girare la sfera e l’abilità nel futsal dei suoi brasiliani, ben quattro, che hanno messo il loro timbro sull’incontro chiuso sul 7-4. Da segnalare non solo il PalaFerraro di Via Popilia gremito, ma anche gli applausi a fine partita degli sportivi cosentini che hanno apprezzato gli sforzi del quintetto rossoblù. Di pari l’Odiessea 2000 continua nella sua marcia trionfale ed ora si trova in vetta insieme al Policoro, che ha travolto a domicilio il Mirto. Impresa degna di nota quella del Fabrizio che vince 6-1 in casa di un arcigno Matera e si conferma scheggia impazzita del campionato. Completano il quadro del secondo turno di Serie B il 6-4 del Città di Melilli sulla Fata Morgana, il 2-2 tra Scanzano e Catanzaro e il 4-3 del Melito sul Viagrande. In Serie C1 si parla cosentino. Nonostante la Gym Point (5-1 all’Olimpia 2000) e il Soverato (3-2 alla Real Luzzese) siano a punteggio pieno, sono la Magic Games Cosenza e l’Atletico Belvedere che hanno espresso un gioco migliore convincendo gli addetti ai lavori. Gli uomini del presidente Reda hanno liquidato il Futsal Enotria 7-1 sul parquet di Donnici in un incontro (molto sentito da entrambe le compagini) a senso unico nonostante il vantaggio ospite che non ha impensierito la corazzata di Abate. In riva al Tirreno, invece, il tecnico Francesco Cipolla sta tirando fuori il meglio dai suoi uomini, tanto che il 7-2 rifilato al Cataforio scaturisce da una grande gara, disputata su altissimi livelli da ambo le parti. Da segnalare la prestazione di Luzio, man of the match.  (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it