Tutte 728×90
Tutte 728×90

Insulti razzisti ad Okoroji?

Insulti razzisti ad Okoroji?

Durante e dopo la partita con il Cosenza, il difensore nigeriano del Montalto sarebbe stato apostrofato con frasi discriminanti. A fine gara parapaglia nel tunnel degli spogliatoi.

okoroji_montalto

Il difensore nigeriano Okoroji “chiede spiegazioni” ai calciatori rossoblù (foto rosito)

La sconfitta contro il Montalto si porta dietro strascichi polemici che però rischiano di assumere connotati imbarazzanti per il Cosenza, ben oltre lo 0-3 rimediato sul rettangolo verde. Qualcosa lo si era intuito subito dopo il fischio finale quando nel tunnel che conduce negli spogliatoi gli animi da accesi sono diventati incandescenti. Il motivo pare vada ricercato in una serie di insulti razzisti che il difensore centrale del Montalto, Okoroji, avrebbe ricevuto nel corso dei 90′ ed anche quando Doronzo di Barletta aveva mandato tutti sotto la doccia. Come può evincersi dalla fotografia, lo stopper nigeriano non avrebbe gradito per nulla le attenzioni che gli sarebbero state rivolte cercando di “chiarire” in prima persona l’episodio con i tesserati del Cosenza. Il resto dei calciatori e dei dirigenti presenti in campo ha cercato di non far degenerare la situazione e, sia da una parte che dall’altra, è stata riportata la calma dopo qualche attimo di tensione. Sull’episodio il club rossoblù vuole vederci chiaro e capire effettivamente se qualcuno sia andato oltre le righe, proferendo parole dal connotato razzista. Se dovessero arrivare effettivi riscontri sull’accaduto, potrebbero essere presi della società di Viale Magna Grecia dei provvedimenti interni nei confronti di chi, alla luce dei fatti, si fosse macchiaro di tali bassezze. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER VOTARE IL SONDAGGIO DI COSENZACHANNEL.IT

Related posts