Tutte 728×90
Tutte 728×90

Paternò-Cosenza: le emozioni dal web

Paternò-Cosenza: le emozioni dal web

Pesce elogia il gruppo, mentre gli ultrà sono felici della diedica di Mosciaro ai diffidati. L’umore dei tifosi inoltre torna alto: “La sconfitta di domenica è servita a tutti”.

Sotto_la_curva_a_paternok

I Lupi salutano i tifosi che li hanno seguiti nella trasferta a Paternò (foto shartella)

Il pubblico Rossoblù ha atteso con ansia il fischio finale di Boggi al “Falcone-Borsellino”. Lo testimoniamo i commenti sulle pagine Facebook dei tifosi silani. Quest’ultimi dopo il gol di Mosciaro al tredicesimo del primo tempo hanno riempito la home del social network di complimenti e suggerimenti per la squadra di Gagliardi. Il malcontento generale delle settimane passate è stato definitivamente messo da parte, ora è tempo di incoraggiamenti e allegria. La bacheca del bomber, Manolo Mosciaro, è stata presa d’assalto dai tifosi. Tra i post leggiamo “Grande Manolo, il primo di una lunga serie. Forza Cosenza”. E ancora: “Manolo dedica il gol vittoria ai diffidati di Adrano. Grande Bomber cosentino verace!!! Come dicevo il Montalto è stato solo un incidente di percorso ora pensiamo al Palazzolo e.. jamavanti LUPI!”. Alcuni supporter sono intevenuti inoltre sulla pagina dell’amatissimo Marano, “E dai… grande vittoria! Sono sicuro che da lunedì tornerai in gruppo”. L’unico uomo rossoblù che scrive su Facebook è Nicolas Pesce. “Grande Vittoria. Grande Cosenza”. Patrizia De Napoli, addetto stampa e grande tifosa della squadra silana, per tutti i novanta minuti ha commentato sulla sua pagina le gesta degli uomini rossoblù. Degno di nota è il suo ultimo post: ” La forza dell’unione, il desiderio di rivalsa e la voglia di riscatto ci hanno regalato questa grande vittoria! Noi, come sempre ormai è un’abitudine, a soffrire e sudare come non mai! Un pensiero ai tanti, troppi “tiratori” di questo mio adorato Cosenza, anzi no, lo tengo mio…troppa confidenza! Amici miei, una rondine non ha mai fatto primavera… mai! Avanti Cosenza.” (Zaira Turano)

Related posts