Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallavolo, Piluso: “Cosenza, un’occasione persa”

Pallavolo, Piluso: “Cosenza, un’occasione persa”

Il capitano della DeSeta Casa analizza la sconfitta subita domenica contro la Mater Domini Castellana al PalaFerraro: “Avanti 18-14 dovevamo chiudere il set”.

muro_contro_castellana

La DesetaCasa Cosenza va a muro duranre il match contro Castellana (foto rosito)

Il capitano è il primo ad entrare e l’ultimo ad uscire dal palazzetto. Nonostante una partita da “gregario” è sempre lì ad incitare la squadra. A far ela voce grossa quando serve. Mentre coach Jeroncic analizza le statistiche della partita con il fido vice Marano, Alessandro è lì a capire dov’è che la squadra ha sbagliato e concederci qualche commento sul match giocato.
Capitano che partita è stata?
“Una partita intensa. Loro sono un’ottima squadra a mio avviso perché giocano con automatismi efficaci e ben oliati. Il rammarico è tanto perché un punto lo avremmo quantomeno meritato per come si erano messe le cose. Purtroppo è successo quello che temevamo: un po’ l’inesperienza, un po’ qualche palla che non abbiamo saputo gestire bene, loro sono usciti alla grande dal momento di crisi che stavano vivendo e noi abbiamo ceduto. Castellano non ha sbagliato più nulla, ha messo giù colpi da serie A. Tutto sommato però abbiamo giocato bene. Sono rammaricato ma fiducioso”.
Nel black-out accusato dalla squadra nel quarto parziale pesano alcune discutibili decisioni arbitrali?
“Le decisioni arbitrali non le commento. Certo qualche palla pensavamo fosse dentro. Un po’ la squadra si è innervosita su queste disattenzioni arbitrali. Ma non recriminiamo nulla assolutamente. La colpa è solo nostra: se conduci 18-14 la devi chiudere tu”.
Come giudichi complessivamente la prestazione della squadra?
“Buona. C’è da lavorare tanto ma non abbiamo avuto paura niente e di nessuno. Abbiamo lottato punto su punto, per due ore e mezza contro una squadra attrezzata per fare bene. È quello che la squadra deve sempre fare e lo ha fatto”.  (Pasquale Marzocchi)

Related posts