Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fiore: “Acquistare nuovi giocatori sarebbe ingeneroso verso quelli attuali”

Fiore: “Acquistare nuovi giocatori sarebbe ingeneroso verso quelli attuali”

Il direttore dell’area tecnica precisa: “Durare fino alla fine in prima posizione sarà dura. Dopo qualche problemino siamo ritornati a marciare. L’importante, però, è avere equilibrio”.

stefano_fiore_osserva_il_cellullare_nellintervallo_della_gara

Stefano Fiore durante l’intervallo di Vibonese-Cosenza (foto grazioli)

Vittoria e primato. Il titolo della giornata odierna non può che essere questo. Il Cosenza si gode il successo di Vibo Valentia e ringrazia la Gelbison che, battendo il Messina, consente nuovamente ai silani di ritornare in vetta dopo un mese e quattro giorni (era la quinta giornata). A fine gara questo il commento del direttore dell’area tecnica Stefano Fiore. “Il risultato è lo specchio di tutto il lavoro. Anche se non sempre veniamo premiati per quello che esprimiamo sul campo. Sapevamo che avremmo trovato un ambiente ostile ma la squadra ha fatto una grande gara”. Il Cosenza ritorna in testa alla classifica. Ma Fiore resta guardingo. “Il problema sarà durare fino alla fine in questa posizione. Abbiamo un progetto, un’idea. Stiamo seguendo la linea tracciata ad inizio stagione. Dopo qualche problemino siamo ritornati a marciare. L’importante, però, è avere equilibrio”. Chiusura dedicata al mercato. Tante le voci che vogliono il Cosenza vicino ad una punta. Così Fiore. “Diamo merito a questi ragazzi. Quando sarà opportuno interverremo. Pensare ora di acquistare giocatori sarebbe ingeneroso verso gli attuali calciatori del Cosenza che tanto bene stanno facendo”. (Ivan Mozzi)

Related posts