Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, nomi nuovi per la società?

Cosenza, nomi nuovi per la società?

Candelieri si sta dando da fare per rafforzare l’organigramma dirigenziale. I primi nomi che trapelano sono quelli dell’imprenditore Noto, del manager delle star Presta e dell’ex dirigente del 1914 Salerno. Si è comunque al livello di semplici sondaggi che testimoniano però la vitalità del club. 
ultras_ad_agropoli
Con il primato conquistato dal Cosenza, l’aria in città é diventata più frizzante che mai. I tifosi stanno entrando nell’ottica di idee che i rossoblù hanno le carte in regola per lottare fino alla fine con l’Acr Messina, potentissima società controllata dalla famiglia Lo Monaco. Per reggere il duello anche dal punto di vista societario, è risaputo che da qui a breve Viale Magna Grecia si rifarà il look accogliendo, sperano gli attuali dirigenti, nuovi soci che abbiano a cuore le sorti dei Lupi. Candelieri, futuro vicepresidente operativo, sta lavorando senza un attimo di sosta per allargare la base e rafforzarla con nuovi imprenditori. Sta sfruttando ogni sua conoscenza, anche fuori regione, per presentare alla città un organigramma serio e duraturo nel tempo. Questa mattina su Calabria Ora sono apparse delle indiscrezioni che riguardano tre possibili nuovi soci. Nell’articolo in questione si sottolinea che i contatti avuti vanno considerati semplici sondaggi e che di qualsiasi cosa si tratti si è ancora in una fase embrionale. Ci sarebbe stato, infatti, un pourparler con il manager delle star Lucio Presta (alla ribalta in questi giorni per aver espresso il desiderio di diventare sindaco della Città dei Bruzi), con l’ex dirigente del 1914 Franco Salerno (allo stadio nel match vinto contro il Palazzolo) e con l’imprenditore Floriano Noto. Candelieri è il collante tra società ed area tecnica, molto più che il responsabile del settore giovanile: è l’uomo che sta cercando di far decollare il progetto Fiore. È riuscito a mettere dalla stessa parte le varie anime del club facendo beneficiare la squadra del clima di serenità. Ora sta lavorando sotto traccia ad un’impresa importante tanto quanto la vittoria del campionato. (Luigi Brasi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it