Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sondaggio: Cosenza in un girone mediocre

Sondaggio: Cosenza in un girone mediocre

E’ il pensiero della stragrande maggioranza dei tifosi (61,4%) che reputa il campionato globalmente non di un alto livello tecnico. Il 10,5% pensa addirittura che sia basso.

pesce_assist_a_vibo

L’assist di Pesce a Guadalupi domenica scorsa a Vibo Valentia (foto shartella)

Il Cosenza secondo i tifosi è in testa ad un campionato dal livello tecnico mediocre. E’ questo l’esito del sondaggio proposto lunedì scorso da CosenzaChannel.it e che il 61,4% dei tifosi ha indirizzato verso questa risposta. Il netto divario tra le quattro-cinque formazioni di vertice ed il resto delle partecipanti ha influenzato e non poco le risposte dei supporter di fede rossoblù, che non vedono in giro tanti calciatori con della stoffa da vendere. Anche l’anno scorso serpeggiava lo stesso sentore in seno al pubblico del San Vito, convinzione che non è cambiata dopo aver vissuto dieci giornate del girone di andata. C’è comunque chi pensa che invece le potenzialità espresse sinora siano elevata (28,1%) e che pertanto le insidie possano giungere anche dalle formazioni che stentano ad uscire dalle sabbie mobili. Il rimanente 10,5%, infine, ha espresso una certa allergia ad associare la parola qualità al girone I della Serie D. Su Facebook molto esauriente il commento di un nostro utente. “Sicuramente è un campionato più tecnico dello scorso anno -spiega – Ci sono squadre che fanno dell’intensità di gioco e della velocità le loro armi migliori, vale a dire Cosenza, Gelbison, Montalto, Città di Messina, Savoia e per ultimo l’acr Messina (la metto per ultima perchè non mi ha per niente convinto. Ha solo Corona, come giocatore di punta, ma gioca da fermo, non ha calciatori in grado di fare superiorità numerica, che saltano l’uomo)”. (co. ch.)

Related posts