Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cresce la Cosenza Pallanuoto

Cresce la Cosenza Pallanuoto

Le ragazze allenate da coach Posterivo hanno disputato una proficua amichevole contro la Mediterraneo Taranto. Tanti anche gli impegni a carattere giovanile.
IMG_5560
Una giornata di sport e di intenso allenamento che ha visto protagoniste la Tubisider Cosenza Pallanuoto, con la formazione di A2 e under 15, la under 15 maschile della Tubisider Cosenza e la Mediterraneo Taranto. Una giornata di proficuo lavoro nell’ambito della preparazione delle squadre. E così è andata in archivio positivamente la seconda amichevole stagionale della compagine allenata da Andrea Posterivo, contro una formazione che pur di categoria inferiore, ha fatto la sua bella figura. Le ragazze allenate da Andrea Posterivo, hanno fatto vedere ancora dei miglioramenti rispetto alla precedente uscita, segnale importante in questa lunga fase di preparazione al campionato che inizierà nel mese di Gennaio. Resta comunque la necessità di aumentare il numero di amichevoli, contro compagini di pari categoria o anche di serie A1, questo perché nulla, la squadra del presidente Giancarlo Manna, vuole lasciare al caso, intraprendendo una nuova e difficile avventura. Bene si sono disimpegnate anche l’under 13 maschile e l’under 15 femminile, allenate da Roberto Capasso e l’under 15 maschile allenata da Francesco Fasanella. Intanto da registrare l’ennesima convocazione per il centroboa della Tubisider Cosenza, Giusy Citino, entrata stabilmente nel giro della Nazionale Azzurra Giovanile. Il tecnico federale Paolo Zizza l’ha convocata per il collegiale in Ungheria. Il “Common Training” che si terrà dal 15 al 20 Novembre a Budapest. Un altro tassello per la Citino verso la partecipazione ai Mondiali Giovanili che si disputeranno in Australia. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts