Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie D – girone I: il punto dopo la dodicesima giornata

Serie D – girone I: il punto dopo la dodicesima giornata

Tutti i tabellini. Gelbison e Acr Messina liquidano il Ragusa e la Cavese e sorpassano il Cosenza. Da segnalare il pari del Montalto e la splendida favola del Riberà di Bruccoleri.

marano_a_sambiase

Andrea Marano in azione a Lamezia Terme contro il Sambiase. (foto rosito)

Nell’anticipo della dodicesima giornata il Cosenza si impone al D’Ippolito per 4-3 contro il Sambiase. Una vittoria importante quella dei silani che consente a Mosciaro e compagni di rimanere attaccati alle prime della classe. Vince senza problemi la Gelbison tra le mura amiche contro il Ragusa. A regalare il successo ai campani ci ha pensato la coppia d’attacco rossoblù Senè-Galantucci. Vince anche il Messina che in una gara non semplice in casa della Cavese riesce nella ripresa a conquistare i tre punti grazie ad una rete di Corona. Dopo 25 risultati utili consecutivi e ben 14 vittorie di fila in gare di campionato, il Città di Messina cade al “Celeste”. Il Ribera, infatti, con un gol di Erbini dopo appena 7′ espugna il terreno di gioco dei giallorossi regalando ai suoi tifosi una vittoria storica. Continua la striscia positiva del Licata che conquista il sesto risultato utile consecutivo battendo per 2-1 il Savoia ed uscendo dalle zone basse di classifica lasciandosi così alle spalle il disastroso avvio di stagione. Torna al successo, dopo tre sconfitte ed un pari la Vibonese di mister Soda. La compagine calabrese in rimonta riesce a liquidare la Nissa conquistando tre punti importanti per la classifica e per il morale. Lo scontro salvezza tra Palazzolo e Acireale se lo aggiudicano i padroni di casa. Impallari e Caputa gli autori dei gol per i gialloverdi. Terminano, infine, senza reti le sfide tra Montalto-Agropoli e Paternò-Noto, penalizzato in settimana di tre punti dalla Disciplinare. Tutti i tabellini. (Antonello Greco)

CAVESE-ACR MESSINA 0-1
CAVESE (4-3-3): De Luca 5.5 (37′ pt D’Amico 5.5); Bove 6 Manzi 6 Langella 6 Cerquetani 6; Lordi 6 Marrandino 5.5 Alfano 6.5; Ragosta 6 (27′ st Ercolano 6) Balzamo 6 (15′ st Gambi 5) De Rosa 5.5. In panchina: D’Amico, Colucci, Russo, Serrapica, Giordano. All.: Pietropinto.
ACR MESSINA (4-4-2): Lagomarsini 6.5; Caiazzo 6.5 Chiavaro 6.5 Ignoffo 6 Quintoni 6; Parachì 5.5 (36′ st Comegna sv) Cicatiello 6 Bucolo 6 Leon 6 (15′ st Corona7); Croce 5.5 Cocuzza 5.5 (27′ st Ferreira 6). In panchina: Cuda, Leo, Caldore, Cucinotta. All.: Catalano .
ARBITRO: Luciano di Lamezia Terme.
MARCATORI: 21′ st Corona
NOTE: Gara disputata a porte chiuse. Allontanato al 32′ st il tecnico Pietropinto (C) per proteste. Espulso: al 23′ st Manzi (C) per doppia ammonizione. Ammoniti: Leon (M), Cerquetani (M), Quintoni (M). Angoli: 7-6 per il Messina. Rec.: pt 4′; st 5′.

CITTA’ DI MESSINA-RIBERA 0-1
CITTA’ DI MESSINA (4-3-3):
Taranto 6; Viscuso 6 Cordima 6 (1′ st Giannuzzi 6) Frassica 6 Bombara 5.5; Cucè 6 (29′ st Mondello sv) Camarda 6 Assenzio 6; Tiscione 6.5 Saraniti 6.5 Buda 6 (16′ st Citro 6.5). In panchina: Di Dio, Dombrovoschi, Cammaroto, Bonamonte. All.: Rando.
RIBERA (4-4-2): Linguaglossa 6.5; Calvaruso 5.5 Noto 6.5 Matinella 6 Licata 6; Platania 7 (18′ st Guardino 6.5) Palazzo 6.5 Casisa 6 Di Miceli 6.5 (14′ st Montalbano 6.5); Erbini 6.5 (11′ st Cusumano S. 6) Pollina 6.5. In panchina: Infantino, Ortolini, Monforte, Cusumano A. All.: Brucculeri.
ARBITRO: Montanari di Ancona.
MARCATORI: 7′ pt Erbini
NOTE: 600 spettatori. Espulsi al 5′ st Calvaruso per doppia ammonizione, al 15′ st Bombara e al 34′ st Cusumano S. per gioco violento. Allontanano al 30′ pt l’allenatore del Ribera Brucculeri per proteste. Ammoniti Licata, Platania, Cucè, Calvaruso, Assenzio. Angoli 3-1.

GELBISON-RAGUSA 2-1
GELBISON (4-4-2):
Spicuzza 6.5; Magliocca 6 Melcarne 7 Manzo 6 Mustone 6.5; Di Filippo 6 (14′ st Viciconte 6.5) Pecora 6.5 Manzillo 6.5 Grimaudo 6.5; Senè7 (41′ st Santonicola sv), Galantucci 6 (31′ st De Cesare 5.5). In panchina: Nappi, Manganelli, Passaro, Torraca. All.: Erra.
RAGUSA (4-2-3-1): Ferla 5; Piluso 6.5 Fontana 5.5 Raimondi 5 (14′ st Spampinato 5) Gona 6; Milazzo 5.5 Foderaro 6; Di Vita 5 (4′ st Buscemi 5.5), Bonarrigo 6.5, Arena 6; Panatteri 6. In panchina: Falco, Iozza, Nassi, Panepinto, Alma. All.: Anastasi.
ARBITRO: Capasso di Firenze.
MARCATORI: 38′ pt Senè (G), 7′ st Galantucci, 21′ st Bonarrigo (rig.) (R)
NOTE: spettatori 600 circa con sparuta rappresentanza ospite. Ammoniti: Melcarne (G), Di Filippo (G), Senè (G), Galantucci (G), De Cesare (G), Bonarrigo (R). Angoli: 6-3 per il Ragusa. Rec.: 2′ pt; 5′ st.

LICATA-SAVOIA 2-1
LICATA (4-3-3):
Valenti 6; Scopelliti 7 Armenio 6.5 Montella 6.5 Paladino 6.5; Zaminga 6.5 Grillo 6.5 Zarbo 6 (1′ st Vitale 6); Riccobono 6 (19′ pt Semprevivo 5.5) Pasca 7 Manfrè 5.5 In panchina: Indelicato, Orlando, Vella, Saani, Ignazzitto. All.: Romano.
SAVOIA (4-4-2): Loccisano 5.5; Pallonetto 6.5 (13′ st Borrelli 6) Falanga 5.5 Esposito 6 Guarro 6; Savarese 6.5 Fontanarosa 6 Perretta 5 (45′ pt Rabbeni 6) Iannello 6.5; Nasto 5 (45′ pt Manfrelotti 6) Rima 7. In panchina: Vitiello, Scudieri, Catalano, Amoruso. All.: Amura.
ARBITRO: Rognoni di Arco Riva
MARCATORI: 13′ pt Pasca (rig.) (L), 12′ st Scopelliti (L), 17′ st Rima (S)
NOTE: Al 41′ st allontanato il tecnico Amura (S) per proteste. Spettatori 800 circa. Ammoniti: Zaminga (L), Manfrè (L), Pasca (L), Pallonetto (S), Fontanarosa (S), Esposito (S). Angoli: 5-4 per il Licata. Rec.: 5′ pt; 5′ st.

PALAZOZLO-ACIREALE 2-0
PALAZZOLO (4-3-3):
Scordino 7; Piangente 6.5 (10′ st Cunsolo 5.5) Liga 6.5 Fascetto 6.5 (30′ st Martines sv) Miraglia 6; Calabrese 6.5 Provenzano 7 Compagno 6.5; Aperi 6.5 (10′ st Caputa 6.5) Impallari 7.5 Arigò 6.5 In panchina: Romano, Gennarini, Ike, Costanzo. All.: Pidatella.
ACIREALE (4-4-2): Costantino 6; Marchese 6 Elefante 5.5 Puleo 6 Manganaro 6; Castellano 5.5 (23′ st Tomarchio 6.5) Butera 6 (38′ st Corso sv) Profeta 5.5 Tedesco 6; Ancione 6.5 Varriale 6. In panchina: Licciardello, Silvestri, Maggio, Sciarrone, Scilipoti. All.: Marra.
ARBITRO: Michieli di Padova.
MARCATORI: 35′ pt Impallari, 23′ st Caputa
NOTE: spettatori 600 circa, con 75 tifosi ospiti. Ammoniti: Liga (P), Compagno (P), Tedesco (A), Profeta (A), Elefante (A). Angoli: 7-3 per il Palazzolo. Rec.: 1′ pt; 4′ st.

PATERNO’-NOTO 0-0
PATERNO’ (4-3-3):
Vecchio 6.5; Malvuccio 6.5 Orefice 6.5 Scalia 6 Maimone 6; Truglio 5.5 Zumbo 6.5 Leanza 6.5 (25′ st Barberi 6); Savanarola 5.5 (47′ st La Marca sv) Mastrolilli 6 Mandarano 5.5 (40′ st Dumitrascu sv). In panchina: Di Benedetto, Cristaldi, Amore, Spitaleri. All.: Strano.
NOTO (4-4-2): Vezzani 6; Prestigiacomo 6 Nigro 6 Montalto 6 Intelisano 6.5; Merito 6 Conti 6.5 Leone 6.5 (33′ st El Bahja sv) Ymeri 6; Tarquini 6 (31′ st Mautone sv) Fontanella 6. In panchina: V. Santuccio, S. Santuccio, Graziano, Sisalli, Lo Giudice. All.: Betta.
ARBITRO: Liguori di Bergamo.
NOTE: spettatori circa 400. Espulso: al 43′ st Truglio (C) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Zumbo (C), Prestigiacomo (N), Truglio (C), Barberi (C) e Conti (N). Angoli: 4-3 per il Noto. Rec.: 1′ pt, 4′ st

MONTALTO-AGROPOLI 0-0
MONTALTO (4-4-2):
Ramunno 6.5; Tommaseo 6, Okoroji 6.5, Ginobili 7, Crispino 6; Occhiuzzi 6, Catalano 6 (20′ st Paonessa 6), Pistininzi 6 Salandria 5,5 (32′ st Seck Modou sv); Zangaro 5.5 (8′ st Sifonetti 6), Iannelli 6.5. In panchina: De Lucia, Scarnato, Mazzei, Mirabelli. All.: Giugno 6
AGROPOLI (4-4-2): Capozzi 6.5; Landolfi 5.5, Altobello 6, Calabuig 6, Lombardi 5.5; D’Attilio 6, Sekkoum 6.5, Toscano 5 (1′ st Margiotta 6), Montano 6; Carotenuto 6.5, Mallardo 6. In panchina: Muro, Capitani, Renna, Laino, Mari, Sosero. All.: Dellisanti 6
Arbitro: Cenami di Rieti
NOTE: Spettatori: 250 circa. Ammoniti: Sekkoum (A), Montano (A). Ginobili (M), Pistininzi (M), Okoroji (M). Angoli: 6-4 per l’Agropoli Recupero: 2′ pt, 4′ st.

VIBONESE-NISSA 2-1
VIBONESE (4-3-3):
Saraò 6; Gori 6, Kalambay 6, Zegatti 6, Caterisano 6.5; Cosenza 7, Campo sv (10′ pt Mercuri 6), Brescia 6.5; Bruzzese 6.5, Marasco 7, Cibelli 5 (29′ pt Barreca 6). In panchina: Verterame, Martino, Cosi, Patania, Caterina. All.: Soda 7
NISSA(4-4-2):
Ammendola 6.5; Bica Baden 5, Fragapane 5.5 (37′ st Di Marco D. sv) , Cirilli 5.5, Di Marco Y. 5; Ruggeri 5.5 (18′ st Faiola 5), Avola 6.5, Migliore 5.5, Arnone 5; Savasta 6.5, Marletta 5.5 In panchina: Falzone, Canale, Mangiavillano, Tounkara, Barrile. All.: Famà 5.5
ARBITRO:
Lombardo di Sesto San Giovanni
MARCATORI:
12′ pt Savasta (N), 33′ pt Bruzzese (V), 12′ st Brescia (V)
NOTE:
Giornata di pioggia, terreno in precarie condizioni. Spettatori circa 150. Ammoniti: Migliore (N), Fragapane (N), Zegatti (V), Brescia (V). Angoli: 8-4 Vibonese Recupero: 3′ pt e 3′ st

Related posts