Tutte 728×90
Tutte 728×90

Parenti: “Vittoria dedica ad Arcidiacono” – VIDEO

Parenti: “Vittoria dedica ad Arcidiacono” – VIDEO

Il difensore rossoblù: “Ringrazio la tifoseria perchè come sempre è il nostro dodicesimo uomo in campo. Questi tre punti sono per Biccio che sta attraversando un momento non facile

parenti_esultacavese

Parenti esulta dopo aver realizzato il gol vittoria contro la Cavese (foto mannarino)

Tiberio Parenti è stato il match winner della gara tra Cosenza e cavese grazie ad un gol trasformato al settimo minuto di recupero regalando tre punti d’oro ai Lupi. “E stata un’emozione bellissima il sentire il boato del pubblico dopo il gol vittoria. Lo scorso anno non avevo segnato, in questo campionato, invece, ho già realizzato due reti”. Negli ultimi minuti Gagliardi ha chiesto ai difensori bravi di testa di andare in avanti per provare a buttarla dentro. “Sul gol mi aspettavo che il guardalinee alzasse la bandierina e per paura che fermasse il gioco non mi sono girato, poi, quando ho visto che la rete era stato convalidata ho fatto una gran corsa verso la curva sud per festeggiare insieme ai tifosi”. La Cavese ha pensato principalmente a non prenderle ed è stata schierata bene dal suo tecnico. “Abbiamo trovato una squadra molto organizzata con giocatori molto esperti. Hanno inserito nella ripresa Ercolano che con la sua stazza fisica e soprattutto di testa era molto bravo e ci ha messo un po’ in difficoltà”. Con la sconfitta della Gelbison contro la Nissa il Cosenza conquista il secondo posto alle spalle del Messina. “Il campionato è ancora lungo, dobbiamo pensare a noi stessi e alla fine tireremo le somme”. Ultima battuta dedicata ai tifosi e ad Arcidiacono che a causa della squalifica dovrà stare fuori per ben 8 mesi. I tifosi ancora una volta sono stati il dodicesimo uomo in campo sostenendoci dal primo all’ultimo minuto. Dedichiamo questa vittoria a loro e a Biccio che non sta attraversando un buon momento. (Marco Salfi)

Related posts