Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: Mosciaro in diffida e domenica prossima c’è l’Acr al San Vito

Giudice Sportivo: Mosciaro in diffida e domenica prossima c’è l’Acr al San Vito

Nove squalificati, nessuna sanzione per il Cosenza. Delicatisissima la posizione di Manolo che ricevendo un giallo a Licata salterebbe il big-match contro del 9 dicembre al San Vito.
Arbitro_squalifiche
Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Prof. Antonio Sauro e dal responsabile di segreteria sig. Marco Ferrari nella seduta del 27 novembre 2012, ha adottato una serie di decisioni che non interessanodirettamente Cosenza e Licata, ma che invece potrebbero già influire su Cosenza-Acr Messina della settimana prossima dato che Manolo Mosciaro è ad un solo cartellino dalla squalifica. Al Dino Liotta servirà la massima attenzione.

A CARICO DI SOCIETA’:
AMMENDE

Euro 1.500,00 PATERNO’ Per avere propri sostenitori in campo avverso per l’intera durata del primo tempo, urlato espressioni offensive all’indirizzo dell’Arbitro, della FIGC e dell’AIA; per avere i propri sostenitori al termine del primo tempo e per l’intera durata dell’intervallo, arrampicatisi sulla rete di recinzione, rivolto espressioni minacciose, intimidatorie ed offensive all’indirizzo del medesimo Ufficiale di gara.
Euro 1.500,00 e diffida RIBERA Per avere propri sostenitori fatto oggetto un A.A. del lancio di sputi, alcuni dei quali attingevano l’Ufficiale di gara alla nuca ed alla schiena. Per avere gli stessi, rivolto espressioni gravemente ingiuriose all’indirizzo del medesimo Ufficiale di gara e dei suoi colleghi.

A CARICO DI CALCIATORI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

ALTOBELLO CRISTIAN (AGROPOLI) Per intervento falloso su un avversario lanciato a rete senza ostacolo
GUERRERI CHRISTIAN (SAMBIASE) Per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.
MAIMONE SALVATORE (PATERNO’), RAIMONDI FILIPPO (RAGUSA), SEKKOUM NAGIB (AGROPOLI), PARACHI’ ANDREA (ACR MESSINA), MIGLIORE VITO (NISSA), GONA GIOVANNI (RAGUSA), PANATTERI IGNAZIO (RAGUSA)

Related posts