Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza nel segno dei giovani: due reti alla Paolana

Cosenza nel segno dei giovani: due reti alla Paolana

Gagliardi prova il 4-3-3. Le Piane e De Cicco si contendono una maglia. Proprio i due hanno  
siglato i gol nella partitella. Parisi invece è rimasto a Cosenza per un lavoro differenziato. 

le_piane_in_azione_col_noto

Le Piane è in ballottaggio con De Cicco per una maglia da titolare (foto mannarino)

Prove tecniche sul sintetico per il Cosenza che prepara la trasferta di Licata. Il terreno di gioco che i silani troveranno in terra di Sicilia può nascondere delle insidie e Gianluca Gagliardi ha voluto vedere all’opera i suoi per capire quali soluzioni scegliere. Contro la Paolana il mister ha schierato inizialmente Straface fra i pali con Fiore, Sicignano, Parenti e Varriale in difesa. In mezzo al campo, Benincasa ha diretto le manovre con Salvino e Pesce a completare il reparto. Nel tridente ha trovato invece spazio Le Piane, insieme a Mosciaro e Marano. Gagliardi ha visto a lungo all’opera gli under ed ha provato anche De Cicco che ha preso il posto di Le Piane, con lo spostamento quindi di Pesce nel pacchetto offensivo. Sono queste infatti i dubbi ancora da sciogliere. Uno fra Le Piane e De Cicco scenderà certamente in campo, e da questa scelta dipenderà anche la posizione di Pesce che potrebbe muoversi da interno di centrocampo o da esterno d’attacco. Per la cronaca, i silani hanno superato la compagine di casa grazie alle reti proprio di De Cicco e Le Piane. La compagine di Andreoli non ha demeritato, cercando il gol senza mai mollare sui contrasti. Sono infatti usciti anzitempo Adriano Fiore che ha rimediato una botta al ginocchio e Salvino, toccato duro alla caviglia. Entrambi però hanno abbandonato il campo precauzionalmente e le loro condizioni non preoccupano. Libertini invece è uscito con una caviglia gonfia, mentre Marchio ha avvertito un dolore alla coscia destra che potrebbe tenerlo fuori dai giochi. A Cosenza invece sono rimasti Parisi (arruolabile per la trasferta in terra di Sicilia) e Guadalupi che sta lavorando per tornare al top. Sono diversi quindi i ballottaggi per una maglia da titolare. De Cicco e Le Piane si giocano un posto, così come Salvino e Piromallo. In difesa invece, uno fra Sicignano e Parenti potrebbe partire dalla panchina. Si è rivisto anche Keba Gassama. Il talento senegalese ha messo in mostra le sue armi migliori ma non ha ancora il ritmo partita. Bene anche il giovane Reda, che convince sempre di più lo staff tecnico silano. (f. p.)

Related posts