Tutte 728×90
Tutte 728×90

Licata-Cosenza: l’avversario

Licata-Cosenza: l’avversario

Ancora in dubbio l’utilizzo di Riccobono, il calciatore migliore dei gialloblù. Romano comunque dovrebbe affidarsi ad un 4-3-3 col fantasista e Pasca a supporto di Manfrè.

messina-licataa

Il gol realizzato dal Messinese Costa Ferreira domenica contro il Licata

Il Cosenza domenica giocherà sul campo del Licata. La formazione siciliana ha conquistato 16 punti; frutto di 4 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte realizzando 21 reti e subendone 25. I gialloblù, dopo un inizio di stagione non positivo che è costata la panchina a Balsamo, con l’arrivo di Pippetto Romano hanno cambiato ruolino di marcia riuscendo a totalizzare in 6 gare 4 vittorie,1 pareggio ed una sconfitta. Sconfitta arrivata proprio domenica scorsa sul campo del Messina. Tra le mura amiche i ragazzi di Romano hanno totalizzato 2 vittorie, 4 pareggi ed 1 sconfitta, mettendo la palla in fondo al sacco 8 volte e dovendola raccogliere in 7 occasioni. L’unica sconfitta casalinga è arrivata alla quinta giornata di campionato quando il Montalto riuscì ad espugnare per 1-0 il Dino Lotta. Mister Romano nella gara giocata domenica scorsa a Messina non ha potuto schierare Riccobono uno dei giocatori più pericolosi della formazione gialloblù. L’attaccante giallorosso, autore di 6 reti in questo campionato, è ancora in dubbio perché viene da un infortunio e non è al meglio della condizione. Mister Romano, però, cercherà fino all’ultimo di mandarlo in campo. Questi dovrebbero essere gli undici anti-Cosenza. In porta sicura la presenza di Valenti. Linea difensiva con Scopelliti, Armenio, Montella e Paladino. In mediana Zaminga, Grillo e Zarbo. Riccobono e Manfrè, infine, dovrebbero giocare a supporto di Pasca. L’ultimo precedente tra Licata e Cosenza risale alla passata stagione e la gara finì 0-0. Come lo scorso anno i Lupi affronteranno i siciliani proprio alla 14esima giornata. (Antonello Greco)

Related posts