Cosenza Calcio

Parisi: “L’espulsione? E’ colpa mia”

Il capitano rossoblù non si da pace: “Volevo esserci contro il Messina. Sarà dura guardare la gara dalla tribuna”. E sulla gara: “Punto prezioso ma Pesce alla fine poteva fare meglio”.

parisi_espulso_a_licata

L’arbitro manda sotto la doccia Nello Parisi nella ripresa (foto shartella)

Mancava la X nella casella dei pareggi nelle gare in trasferta giocate in questa stagione dal Cosenza di Gagliardi. A Licata si è rimediato un punto che consente al Cosenza di allungare la striscia di risultati positivi consecutivi a tre (quarto in trasferta). Il tutto a sette giorni dalla sfida dell’Immacolata che vedrà affrontarsi al San Vito, domenica prossima, le due regine di questo girone I di serie D: Cosenza e Messina. Una gara che non vedrà la presenza del capitano Aniello Parisi (39) che, causa l’espulsione odierna per doppia ammonizione, sarà costretto a vedere la gara dalla tribuna. Questo il pensiero di Parisi a fine gara. “E’ stata una partita equilibrata. Primo tempo di studio a causa di un campo stretto dove non era facile giocare la palla. Il loro vantaggio ha cambiato la gara che si è aperta a contropiedi e azioni di rimessa. Noi ci siamo sbilanciati ed abbiamo trovato un pareggio meritato, direi anche prezioso. Poi alla fine l’occasione di Pesce poteva e doveva essere sfruttare meglio. Se invece di passare avesse tirato…”. Poi tiene banco la doppia ammonizione. “Conoscevo il direttore di gara. Non è la prima volta che ci incontriamo e sono stato sciocco a protestare e a beccare la seconda ammonizione che purtroppo non mi consentirà di essere presente nella gara contro il Messina di domenica prossima. E’ colpa mia e mi dispiace perché ci tenevo ad essere in campo contro i giallorossi. Sarà dura guardare la gara dalla tribuna”. Chiusura dedicata ai tifosi. “Quest’anno stanno partecipando di più rispetto ad un anno fa. Stiamo facendo un buon campionato ed il nostro compito è quello di regalare sempre più soddisfazioni. Le meritano”. Quale migliore occasione del match di domenica prossima contro il Messina. Purtroppo bisognerà centrare la vittoria senza Parisi. (Anselmo Littera)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina