Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Paonessa per la mediana e una folle idea per la difesa…

Cosenza, Paonessa per la mediana e una folle idea per la difesa…

Contatti ben avviati con il centrocampista del Montalto, mentre il nome di Ciano è tornato a circolare con insistenza in città. Per la retroguardia a breve la firma di Filidoro. Piace Cavallaro.

paonessa_ex_interpiana

Francesco Paonessa del Montalto, qui con la maglia dell’Interpiana (foto mannarino)

Come noto, Fiore e Leonetti sono all’opera per completare l’organico a disposizione di Gagliardi, il quale nella consueta conferenza stampa del martedì, sollecitato dai giornalisti presenti, ha chiaramente indicato in un rinforzo per reparto quanto richiesto alla società per continuare ad inseguire il sogno promozione. Prima di domenica arriverà probabilmente un giocatore (che sarà molto probabilmente Manco) e poi il resto dopo la gara col Messina, a margine di una serie di tagli in organico con i quali creare un tesoretto da re-investire. Dopo gli obbiettivi del reparto avanzato (clicca qui), adesso tocca a difesa e controcampo. Francesco Filidoro (’94) verrà tesserato nelle prossime ore: terzino ambidestro già del Cosenza Calcio 1914, si allena con la squadra da qualche settimana e presumibilmente sarà a disposizione di Gagliardi già per il big-match di domenica prossima. Il vero sogno dell’area tecnica è il clamoroso ritorno di Ivano Ciano (29), che per il momento è soltanto una pazza idea, ma a cui oggi tutti i giornalisti hanno pensato durante il briefing con Gagliardi. Va detto comunque che Ciano è primo in classifica nel Matera, dove è una colonna portante dell’organico lucano: per ingaggiarlo servirebbe un miracolo, visto anche la grande fiducia datagli dai biancazzurri. Per il settore difensivo c’è da registrare un forte interessamento per Davide Cavallaro (19), terzino destro della Nocerina, in prestito al Mantova dove gioca poco. L’eventuale ingaggio si concretizzerebbe a gennaio alla riapertura del mercato professionisti, data in vista della quale si tenterà anche di realizzare il tanto agognato ritorno dell’ex Nunzio Franza (19), attualmente secondo portiere a Grosseto. Con Francesco Paonessa (31), mediano del Montalto, i contatti sono avviatissimi e il centrocampista sarebbe felicissimo di indossare la maglia del Cosenza: darebbe modo di rifiatare a Benincasa e gonfierebbe i muscoli del reaparto. Giusto ribadire, per chiudere, che è Gaetano Manco (30) l’uomo più vicino a vestire la maglia del Cosenza in questo momento. Il fantasioso esterno d’attacco, per chi non lo conoscesse, non è una prima punta. Si tratta di una classica ala sbarazzina in grado di saltare l’uomo come pochi. E’ in attesa di ricevere lo svincolo dalla Casertana. (Luigi Brasi)

Related posts