Cosenza Calcio

Cosenza, altre prove sul sintetico. Preoccupa Fiore

Gagliardi ha fatto effettuare ai suoi un’unica seduta. Il maltempo e il campo in cattive condizioni, rischiano di condizionare la preparazione Fiore ancora out. Il mister prova gli under.
allenamento_novembre
Non è un momento semplice in casa Cosenza perché i Lupi sono alle prese con gli allenamenti in vista del big match con il Messina. Lo scontro non sarà decisivo, ma i rossoblù hanno la possibilità di agganciare i peloritani e l’obbligo di non lasciarli scappar via in classifica. Gagliardi non vuole quindi distrazioni e deve evitare infortuni. L’allenamento odierno infatti, si è svolto nella struttura del Real Cosenza sul manto erboso artificiale. Il sanvitino in cattive condizioni e il maltempo che ha colpito la città, rischiano di compromettere l’avvicinamento alla gara e per evitare rischi, Parisi e soci hanno lavorato senza forzare troppo per non incorrere in ulteriori stop. C’è da risolvere intanto la situazione relativa ad Adriano Fiore. L’esterno anche oggi non si è allenato e stringerà i denti per essere della gara. La sua assenza, insieme a quelle pesantissime degli squalificati Arcidiacono e Parisi, costringerebbe Gagliardi a snaturare un modulo e perdere certezze. Il tecnico però non si fascia la testa e prova gli under per capire chi inserire. Anche oggi, dopo gli esercizi di riscaldamento, il mister ha verificato la tenuta della difesa, schierando il reparto arretrato a quattro. Potrebbe essere questa la soluzione da adoperare contro Corona e soci. Ogni idea tattica è ancora prematura, ma il probabile rientro di Guadalupi, potrebbe convincere il mister rossoblu ad adoperare il 4-4-1-1 che ha dato buone garanzie in passato o un modulo in grado di favorire l’estro del brindisino. In questo modo Gagliardi avrebbe più copertura in difesa, maggiore spinta sulle corsie esterne e diversi uomini pronti a far male con gli inserimenti. Probabile la convocazione di Filidoro dal primo minuto e non è da escludere che il ragazzo sia gettato nella mischia occupando il difficile ruolo affidato al giocatore del 1994. Intanto scalda i motori anche Keba Gassama. L’attaccate ha riassaporato il gusto di un match ufficiale giocando con la Juniores quattro giorni fa e i tecnici rossoblù non vogliono affrettare il suo rientro. In una situazione così delicata però, la sua fantasia potrebbe tornare utile a Gagliardi e una sua convocazione non è assolutamente da escludere. (f. p.)

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina