Pallavolo

Pallavolo, Jeroncic loda Cosenza: “ho un grande gruppo”

Con la vittoria di domenica la DeSeta Casa ha conquistato due punti fondamentali battendo Monterotondo Volley. Il coach sloveno fornisce la sua consueta analisi della partita.

jeroncic_coach

L’allenatore della DeSetaCasa Cosenza Jeroncic è soddisfatto (foto rosito)

A fine partita si respira aria di festa, non solo natalizia. Il boato successivo al “mani-out” di Muccio rimbomba nel palazzetto ancora per dieci minuti. La DeSeta Casa ha appena conquistato una vittoria fantastica frutto di una rimonta a dir poco strepitosa e la gioia degli atleti è incontenibile. Incrociamo lo sguardo del coach e d’intesa ridiamo. Anche lui è felicissimo ma lo appalesa meno rispetto agli altri. È la sua indole.
Coach che fatica. Alla fine Cosenza è riuscita a conquistare due punti di platino.
“Prima di fare qualsiasi commento sulla partita permettetemi di fare i complimenti ai miei ragazzi. Stare sotto di due set e poi vincere 3-2 contro un avversario molto forte il merito è tutto loro. Per cui complimenti davvero a loro. Sono stati fantastici”.
Cosa ha pensato sullo 0-2 e poi cosa è successo,cosa è scattato all’interno della squadra?

“Ho pensato solamente stiamo tranquilli, continuiamo a fare il nostro gioco e quello che abbiamo detto in settimana. Il discorso è molto semplice. Sicuramente c’è stata una svolta. Nella pallavolo devi decidere o lasci la partita ai tuoi avversari e perdi 3-0 oppure dai il 200% e combatti fino alla fine. La stessa cosa è successa a Giarratana. La vittoria di stasera è del gruppo. Un grande gruppo. Quando vinci così è sintomo di grande gruppo”,
C’è stata una maggiore tendenza a forzare il servizio ed un ottimo lavoro a muro. Secondo lei è stata la chiave del match?

“Si. Durante la settimana avevamo studiato i nostri avversari come sempre ed avevamo notato dei problemi in ricezione da parte dei loro attaccanti per cui abbiamo deciso di forzare di più al servizio. Ciò ti induce a rischiare e sbagliare di più, fare meno primi tempi e giocare più attacco sulle bande. È tutto un meccanismo. Il muro-difesa è andato benissimo: abbiamo preso delle palle non facili e ciò ci ha permesso la rigiocata. La pallavolo moderna è attenzione e concentrazione,oggi lo siamo stati a fasi alterne. Ma, ripeto, la vittoria è tutta del gruppo”.
Prossima gara, dopo la pausa,in trasferta contro Altamura , poi ci attende Messina al “PalaFerraro”. Cosa si aspetta dai suoi atleti?

“Noi faremo del nostro sempre e continueremo a lavorare sodo proseguendo su questa strada.”.  (Pasquale Marzocchi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina