Cosenza Calcio

Sondaggio: per i tifosi il Cosenza può battere il Messina

Lo sostiene, mostrando grande fiducia, il 64,7% dei supporter dei Lupi che dopo Paonessa e Filidoro aspettano altri colpi da parte di Fiore e Leonetti.

esultanza_cs_a_licata

L’esultanza dei calciatori rossoblù a Licata dopo il pari di Mosciaro (foto shartella)

I tifosi del Cosenza hanno grande fiducia nella squadra allenata da Gianluca Gagliardi. Lo hanno dimostrato senza nascondersi più di tanto votando il sondaggio settimanale proposto da CosenzaChannel.it. La concentrazione e la voglia di far bene mostrata nel corso della settimana da parte dei rossoblù sembra aver convinto la piazza che l’Acr non è imbattibile e che al San Vito sarà battaglia. Dopo i tesssaramenti di Paonessa e Filidoro, però, adesso i fan dei Lupi si aspettano i botti di Natale, i colpi di mercato in grado di riequilibrare il divario creatosi con la capolista. Il 64,7% crede pertanto che si possano conquistare i tre punti nonostante siano i peloritani ad arrivare meglio alla sfida diretta, con l’organico al completo e forti del nuovo acquisto Savanarola. Il Cosenza invece non solo ha perso Pietro Arcidiacono, ma rischia di non avere nemmeno Fiore. Gudalupi, inoltre, non è al top. Gli scettici sono 35,3% che rappresentano un’altra buona fetta della tifoseria. Loro, almeno, sperano in un pareggio. Su Facebook precissimo il commento di un attento tifoso: “Sicuramente nella nostra squadra c’e bisogno di qualche rinforzo, basterebbero ciano in difesa e tiscione in attacco. Per quanto riguarda la partita di domenica contro il Messina sinceramente, e lo dico non da tifoso, da quello che ne è venuto fuori dopo queste giornate di campionato possiamo batterlo tranquillamente. Non hanno nulla di speciale come squadra, qualche nome di grido, ma con una certa età sulle spalle. Se giochiamo come sappiamo, pertanto, usciremo sicuramente da capolista domenica dal San Vito”. Avanti con gli scongiuri.  (co. ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina