Tutte 728×90
Tutte 728×90

Gagliardi: “Vittoria strameritata” – VIDEO

Gagliardi: “Vittoria strameritata” – VIDEO

Il tecnico rossoblù: “Successo importante ma bisogna mantenere i piedi per terra. Questa partita non mi fa cambiare idea sull’organico. Bisogna spingere sul mercato per rinforzare la rosa”

gagliardi_messina

Mister Gagliardi mentre da indicazioni alla squadra

Gianluca Gagliardi è provato dopo la gara vinta per 3-2 contro il Messina ma felicissimo per un risultato che consente ai silani di salire in testa alla classifica agganciando proprio i siciliani. “Sapevamo come avrebbe giocato il Messina, sfruttando molto i lanci lunghi a scavalcare il centrocampo. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo riuscendo a chiudere i primi 45’ in vantaggio di due reti. Nella ripresa dopo il 3-0 ci siamo un po’ rilassati e, a causa della stanchezza, non siamo più riusciti a ripartire. Purtroppo non c’erano giocatori di esperienza in panchina per far rifiatare qualcuno”. I rossoblù grazie alla grinta e al cuore hanno portato a casa un risultato importante. “Alla fine credo che questa vittoria sia strameritata perché eravamo avanti di 3-0 ed il Messina soltanto grazie ad una deviazione fortunosa e ad un nostro errore sono riusciti a buttarla dentro”. Nonostante il successo il tecnico silano non cambia idea sull’organico a propria disposizione.  “Noi dobbiamo operare sul mercato perché questa gara non mi fa cambiare idea sulla rosa. Bisogna cercare un sostituto di Arcidiacono e servono giocatori che possono far rifiatare tutti quei calciatori che finora hanno tirato la carretta”. Il Cosenza non ha fatto ancora nulla ed il campionato termina a maggio. “Non dobbiamo abbassare la guardia, questa partita non ci deve far fare voli pindarici dobbiamo continuare a lavorare sodo e soprattutto spingere la società a fare qualcosa di più per rendere questa rosa competitiva”. Ultima battuta dedicata ai tifosi ed ai suoi ragazzi. “Sul 3-0 avrei voluto abbracciare tutto lo stadio ma la partita dura 90’ soprattutto quando hai davanti una squadra forte come il Messina. Dedico questa vittoria ai ragazzi che hanno dato l’anima in campo ed anche a Biccio Arcidiacono”. (m.s.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it