Tutte 728×90
Tutte 728×90

Gagliardi conferma il 4-2-3-1. In partitella però è 3-3

Gagliardi conferma il 4-2-3-1. In partitella però è 3-3

Il tecnico sembra non voler apportare modifiche allo schieramento con cui è stato battuto l’Acr Messina. Piccolo fastidio per Benincasa nella ripresa, ma non preoccupa.

allenamento_freddo

I rossoblù si riscaldano in vista del test infrasettimanale (foto mannarino)

Termina 3-3 la partitella infrasettimanale in casa Cosenza. Il tecnico rossoblù ha schierato tutti gli uomini a disposizione, eccezion fatta per il convalescente Fiore, per Gassama, Akuku e Bria. Gianluca Gagliardi è intenzionato, da quanto mostrato sul rettangolo verde, a confermare il 4-2-3-1 con cui domenica i rossoblù hanno fatto secco il più quotato Acr Messina.  Non sono stati apportati accorgomenti all’undici titolare, se non lo spostamento di Filidoro a sinistra e l’inserimento di Bruno dalla parte opposta. Varriale, in odore di cambiare squadra, è stato inserito nella formazione delle riserve. Il trainer ha riprosto capitan Parisi in tanedem con Sicignano, sistemando Benincasa e Salvino a protezione della retroguardia. Sulla trequarti spazio alla fantasia di Guadalupi alle spalle di Mosciaro con Marano e Pesce sulle corsie latarali. Tra gli sparring-partner Cavallaro, Scigliano, Parenti e La Mattina formavano la linea difensiva, Piromallo, Paonessa, De Cicco e Varriale davano sostanza alla zona nevralgica del campo, Pietro Arcidiacono e il giovanissimo Reda invece creavano scompiglio in attacco. Nell ripresa, poi, la solita girandola delle sostituzioni con gli ingressi di Franzese, Salvo Arcidiacono e Le Piane. La gara è terminata sul punteggio di 3-3 e porta le firme di Cavallaro e Biccio da una parte, di Marano, Benincasa e Franzese dall’altra. Per la cronaca, nella ripresa Benincasa ha avvertito un fastidio al polpaccio ed è uscito anzitempo. La società intanto ha comunicato i prezzi dei biglietti per la gara contro il Savoia: la curva costerà 5 euro, la Tribuna Rao 10 euro (ridotto 8), Tribuna Ovest Rossa Sud 15 euro (ridotta 12), Tribuna Blu Centrale 30 euro (ridotto 20). Le donne entreranno gratis in tutti i settori.  (Luigi Brasi)

Related posts