Cosenza Calcio

Gagliardi conferma il 4-2-3-1. In partitella però è 3-3

Il tecnico sembra non voler apportare modifiche allo schieramento con cui è stato battuto l’Acr Messina. Piccolo fastidio per Benincasa nella ripresa, ma non preoccupa.

allenamento_freddo

I rossoblù si riscaldano in vista del test infrasettimanale (foto mannarino)

Termina 3-3 la partitella infrasettimanale in casa Cosenza. Il tecnico rossoblù ha schierato tutti gli uomini a disposizione, eccezion fatta per il convalescente Fiore, per Gassama, Akuku e Bria. Gianluca Gagliardi è intenzionato, da quanto mostrato sul rettangolo verde, a confermare il 4-2-3-1 con cui domenica i rossoblù hanno fatto secco il più quotato Acr Messina.  Non sono stati apportati accorgomenti all’undici titolare, se non lo spostamento di Filidoro a sinistra e l’inserimento di Bruno dalla parte opposta. Varriale, in odore di cambiare squadra, è stato inserito nella formazione delle riserve. Il trainer ha riprosto capitan Parisi in tanedem con Sicignano, sistemando Benincasa e Salvino a protezione della retroguardia. Sulla trequarti spazio alla fantasia di Guadalupi alle spalle di Mosciaro con Marano e Pesce sulle corsie latarali. Tra gli sparring-partner Cavallaro, Scigliano, Parenti e La Mattina formavano la linea difensiva, Piromallo, Paonessa, De Cicco e Varriale davano sostanza alla zona nevralgica del campo, Pietro Arcidiacono e il giovanissimo Reda invece creavano scompiglio in attacco. Nell ripresa, poi, la solita girandola delle sostituzioni con gli ingressi di Franzese, Salvo Arcidiacono e Le Piane. La gara è terminata sul punteggio di 3-3 e porta le firme di Cavallaro e Biccio da una parte, di Marano, Benincasa e Franzese dall’altra. Per la cronaca, nella ripresa Benincasa ha avvertito un fastidio al polpaccio ed è uscito anzitempo. La società intanto ha comunicato i prezzi dei biglietti per la gara contro il Savoia: la curva costerà 5 euro, la Tribuna Rao 10 euro (ridotto 8), Tribuna Ovest Rossa Sud 15 euro (ridotta 12), Tribuna Blu Centrale 30 euro (ridotto 20). Le donne entreranno gratis in tutti i settori.  (Luigi Brasi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina