Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Savoia: l’avversario

Cosenza-Savoia: l’avversario

I bianconeri hanno cambiato volto al loro organico, ma nelle ultime due trasferte hanno raccolto zero punti andando ko a Licata e a Messina contro l’Acr.

savoia-montalto

Un momento di Savoia-Montalto di domenica scorsa in un Giraud deserto

I Lupi dopo la bella vittoria conquistata domenica scorsa contro il Messina che è servita ad agganciare proprio i siciliani in testa alla classifica adesso i silani dovranno cercare di mantenere il primato cominciando proprio dalla sfida di domani contro il Savoia. Non sarà di certo una gara semplice visto che la squadra allenata da mister Amura finora ha conquistato 23 punti in classifica frutto di 6 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte realizzando 23 reti e subendone 16. La compagine campana lontana dalle mura amiche ha totalizzato soltanto 5 punti collezionando 1 vittoria, 2 pareggi e 4 sconfitte mettendo la palla in fondo al sacco 6 volte e dovendola raccogliere in 10 occasioni. L’unica vittoria dei campani in trasferta risale alla prima giornata di campionato quando i biancoscudati espugnarono il terreno di gioco del Ragusa per 2-0. I ragazzi di Amura nelle ultime due gare disputate in trasferta non hanno raccolto punti. Infatti hanno perso sia sul campo del Licata che su quello del Messina. Il Savoia rispetto ad inizio campionato ha cambiato molto mandando via alcuni calciatori e acquistando ben 6 nuovi giocatori come Vicentin, Viscido, Malafronte, Padulano, Di Capua e Salvatore. Mister Amura, quindi, contro il Cosenza potrà contare su una rosa molto competitiva con un attaccante come Vicentin capace di dar fastidio a qualsiasi retroguardia. Il tecnico campano nell’amichevole disputata dal Savoia giovedì scorso contro il Vis Oplonti, vinta per 10-0, ha provato la formazione anti-Cosenza. Loccisano, Scudieri, Catalano, Pallonetto, Guarro, Di Capua, Viscido, Fontanarosa, Padulano, Vicentin, Malafronte. A meno di cambiamenti questi dovrebbero essere gli undici di mister Amura che scenderanno in campo al San Vito. L’ultimo precedente, infine, tra Cosenza e Savoia risale alla stagione 2006-2007 le due formazioni si affrontarono nel campionato di serie D e la gara del San Vito terminò con il risultato di 1-1.  (Antonello Greco)

Related posts