Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie D girone I: il punto dopo la sedicesima giornata

Serie D girone I: il punto dopo la sedicesima giornata

Tutti i tabellini. Continua il testa a testa tra Cosenza e Acr Messina, mentre il Montalto allunga a tredici la striscia di risultati utili consecutivi sbancando Paternò con Sifonetti.

cosenza-savoia_1

Il portiere del Savoia Locciasano devia in angolo un tiro dei rossoblù (foto mannarino)

Nella sedicesima giornata del campionato di serie D Girone I il Cosenza grazie ad un super Mosciaro liquida la pratica Savoia vincendo per 4-2. I silani dopo un inizio di gara non proprio convincente si riprendono sul finire del primo tempo trascinati dal bomber rossoblù e da Guadalupi portando a casa tre punti pesantissimi e mantenendo così la testa della classifica in coabitazione con il Messina. Proprio i siciliani, infatti, con un gol di Corona la 73′ conquistano la nona vittoria casalinga lasciando tutto invariato in testa. Vince anche la Gelbison che, nell’anticipo del sabato, batte di misura l’Agropoli nel derby campano rimanendo così soltanto ad un punto dall’accoppiata Cosenza-Messina. Continua a stupire il Montalto che sul difficile campo del Paternò riesce a conquistare l’intera posta in palio grazie ad un gol di Sifonetti. Si salva in pieno recupero, invece, il Città di Messina che sotto di una rete a Palazzolo riesce ad acciuffare il pari al 92′ grazie al solito Tiscione. Tutto facile per il Licata che nel derby contro la Nissa non ha nessun problema. Un 2-0 che non lascia scampo agli ospiti firmato Vitale-Pasca. Continua la striscia positiva della Vibonese che tra le mura amiche batte per 2-0 il Ribera conquistando il sesto risultato utile consecutivo. Tre punti d’oro per il Sambiase, che nell’altro anticipo del sabato, vince per 2-1 sul Noto. Lio e Carrozza regalano il successo ai lametini. Termina, infine, in parità la sfida tra Cavese e Acireale. Un punto che serve a poco vista la posizione di classifica delle due formazioni. Ecco tutti i tabellini. (Antonello Greco)

GELBISON-AGROPOLI 1-0
GELBISON (4-4-2):
Spicuzza 6; Magliocca 6,5 Melcarne 6,5 Manzo 7 Mustone 6,5; Di Filippo 6 (23′ st Viciconte 6,5) Pecora 7 Manzillo 6 Grimaudo 5,5 (30′ st Maiese sv); Senè 6 Galantucci 6,5 (44′ st Santonicola SV). In panchina: Nappi, Pascuccio, Passaro, De Cesare. Allenatore: Erra.
AGROPOLI (4-4-2): Capozzi 6,5; Altobello 6 (46′ st Lombardi sv) Ruggieri 5,5 Parisi 6 Montano 6; D’Attilio 5,5 Giraldi 6 Ottonello 6,5 Ragosta 5,5; Mascolo 5 (23′ st Sosero 5,5) Mallardo 5. In panchina: Vaccaro, Renna, Vicidomini, Mari, Margiotta. Allenatore: Dellisanti.
ARBITRO: Montanari di Ancona.
MARCATORE: 33′ st Viciconte.
NOTE: spettatori 1000 circa. Gara vietata ai sostenitori ospiti per disposizioni prefettizie. Ammoniti: Ottonello (A), D’Attilio (A), Pecora (G), Parisi (A). Angoli 10-1 per la Gelbison. Rec.: 1′ pt, 3′ st.

LICATA-NISSA 2-0
LICATA (4-3-3):
Valenti 6,5; Montella 6 Ignazzitto 6 Armenio 6,5 (34′ st Saluto sv) Paladino 6; Grillo 6 Zaminga 6,5 Vitale 7; Scopelliti 6,5 (19′ st Vella 6) Pasca 7 (25′ st Saani sv) Riccobono 6. In panchina: Zappulla, Orlando, Lo Giudice, Ortugno. Allenatore: Romano.
NISSA (4-4-2): Ammendola 5; Cobisi 5 Diby 5,5 Di Marco 5,5 Mangiavillano 6; Augeri 6 (19′ st Campo 5) Migliore 6,5 Barrile sv (18′ pt Celestino 6) Lupi 6; Bica 6 Tounkara 5,5 (35′ st Lo Piano sv). In panchina: Boato, Di Dio, Jarrar. Allenatore: Fama.
ARBITRO: Agostini di Bologna
MARCATORI: 34′ pt Vitale (L), 40′ pt Pasca (L). NOTE: Spettatori 700 circa. Ammoniti: Valenti (L), Vella (L). Angoli: 9-1 per il Licata. Rec.: 1′ pt; 4′ st

ACR MESSINA-RAGUSA 1-0
ACR MESSINA (4-4-2):
Lagomarsini 6; Caiazzo 6,5 Cucinotta 6 (35′ st Caldore sv) Ignoffo 7 Di Stefano 6; Parachì 6 (35′ st Comegna sv) Bucolo 6,5 Maiorano 6 Savanarola 6; Corona 7 Cocuzza 5 (8′ st Chiaria 6). In panchina: Cuda, Cicatiello, Quintoni, Ferreira. Allenatore: Catalano.
RAGUSA (4-4-2): Ferla 6; Piluso 6,5 Fontana 6,5 Piccirillo 6 (31′ st Impallari sv) Gona 6 (31′ st Alma sv); Nassi 6 Arena F. 6 (43′ st Spampinato sv) Foderaro 6,5 Arena D. 6; Panatteri 6 Bonarrigo 6. In panchina: Falco, Buscema, Milazzo, Di Vita. Allenatore: Anastasi.
ARBITRO: Zuliani di Vicenza.
MARCATORE: 28′ st Corona
NOTE: spettatori 2000 circa. Ammoniti Gona, Nassi, Arena D. Angoli 5-3. Rec.: 1′ pt; 3′ st.

PALAZZOLO-CITTA’ DI MESSINA 1-1
PALAZZOLO (4-3-3):
Romano 6,5; Cunsolo 6,5 Liga 6,5 Perricone 6 Mastria 5,5; Provenzano 6 Caputa 5 Calabrese 6; Aperi 6 (30′ st Gennarini sv) Sarli 7 (44′ st Ike sv) Lo Pizzo 6 (10′ st Graziano 6). In panchina: Scordino, Martines, Peluso, Marchetti. Allenatore: Pidatella
CITTA’ DI MESSINA (4-4-2): Di Dio 6; Dombrovoschi 6,5 Cirilli 6 (32′ st Citro sv) Cammaroto 6,5 (13′ st Avola 6,5) Viscuso 6,5; Cucè 6 Giardina 7 Assenzio 6 Bonamonte 5,5 (28′ st Munafò sv); Saraniti 5,5 Tiscione 7. In panchina: Mannino, Bruno, Cappello, Bongiovanni. Allenatore. Rando.
ARBITRO: Perotti di Legnano
MARCATORI: 12′ st Sarli (P), 47′ st Tiscione (M)
NOTE: Spettatori 300 circa. Ammoniti Cunsolo (P), Caputa (P), Calabrese (P), Dombrovoschi (M) Provenzano (P), Cirilli (M). Angoli 3-2. Rec.: 2′ pt ; 5′ st

CAVESE-ACIREALE 1-1
CAVESE (4-4-2):
D’Antuono 6; Cerquetani 5 Manzi 6 Langella 5 Piccirillo 6; Porcaro 6 (14’st. Temponi 6.5) Lordi 6.5 Marrandino 6,5 Russo 5,5; Ercolano 6 (41′ st. Balzamo sv.) De Rosa 6.5 In panchina: Della Spada, Fierro, Desiderio, Manna, Giordano. Allenatore: Pietropinto
ACIREALE (4-3-3): Pandolfo 5,5; Marchese 6 Silvestri 6,5 Patti 6 Manganaro 6 Castellano 6,5 Finocchiaro 6,5 Butera 6; Tomarchio 6,5 (10’st. Macrì 6) Puntorieri 6,5 (29′ st. Maesano 6,5) Rabbeni 6,5. In panchina: La Fata, Puleo, Fricano, Zanchì, Corso. Allenatore: Marra.
ARBITRO: Mei di Pesaro
MARCATORI: 16′ pt. Ercolano (C), 31’st. Maesano (A)
NOTE: Spettatori: circa 1.000. Ammoniti: Langella (C) Angoli: 7 a 6 per l’Acireale. Recupero: pt’ 2′; st’ 3

VIBONESE-RIBERA 2-0
VIBONESE (4-3-3):
Saraò sv; Barreca 6.5, Zegatti 6.5, Kalambay 6.5, Caterisano 6; Cosenza 6.5, De Cristofaro 7, Brescia 6.5 (43’st Da Dalt sv); Spanò 6 (47’st Gori sv), Marasco 7, Bruzzese 6 In panchina: Verterame, Calzolaio, Martino, Cibelli, Saturno Allenatore: Soda 7
RIBERA (4-4-2): Linguaglossa 6.5; Calvaruso 5 (26’st Erbini 6), Matinella 5.5, Noto 5.5, Licata 5; Pollina 5.5, Platania 5, Palazzo 5.5 (46’st Lombardo sv), Montalbano 5; Cortese 4, Omolade 5.5 (13’st Cusumano 5.5) In panchina: Infantino, Scarpitta, Li Greci, Favarotta.
Allenatore: Bruculleri (squalificato) 5
ARBITRO: Massimini di Termoli
NOTE: Giornata tipicamente invernale, terreno in discrete condizioni.
Spettatori 100 circa. Espulso: al 1’st Cortese per gioco violento. Ammoniti: Cosenza, Cortese, De Cristofaro, Bruzzese, Calvaruso Angoli: 6-1 Vibonese . Recupero: 2′ pt e 5’st
MARCATORI: 25’st Marasco (rig.), 47’st Cosenza

PATERNO’-MONTALTO 0-1
PATERNO’ (4-3-3):
Vecchio 5,5; Malvuccio 5,5 (1′ st Mondello 6), Orefice 5,5, Scalia 5,5, Caldarella 6; Ruggeri 5,5 (15′ st Dumitrascu 6), La Marca 5,5 (19′ st Marletta 6), Zumbo 6; Vianello 6, Mandarano 6, Garufi 6. A disp.: Di Benedetto, Cristaldi, Truglio, Leanza. All.: Strano
MONTALTO (4-4-2): Ramunno 7; Tommaseo 6,5, Okoroji 7, Mirabelli 6,5, Crispino 6,5 (25′ st Poltero 6,5); Occhiuzzi 7, Pistininzi 6, Cosentini 6,5 (15′ st Seck 6,5), Zangaro 6,5 (41′ st Crescibene sv); Piemontese 6,5, Sifonetti 7. A disp.: De Lucia, Scarvato, Mazzei,
Iannelli. All.: Giugno
ARBITRO: Fracassi di Campobasso
MARCATORE: 26′ pt Sifonetti
NOTE: Pomeriggio invernale, spettatori 200 circa. Ammoniti: La Marca (P), Pistininzi (CM), Crispino (CM), Cosentini (CM). Espulsi: 26′ pt Cristaldi (P) dalla panchina per proteste, 36′ pt Pistininzi (CM), 36′ st Orefice (P) entrambi per proteste. Angoli 6–2 per il Paternò. Rec.: 3′ pt; 3′ st.

SAMBIASE – NOTO 2-1
SAMBIASE (4-2-3-1):
De Sio 6; Cristaudo 5, Porpora 6.5 (38′ st Cordiano sv), Aguglia 6, Gerace 6; Carrozza 6.5, Guerreri 6; Curcio 6, Lio 7, Casciaro (28′ st Mercuri sv); Russo 6.5. In panchina: Andreoli, Pirelli, Fabio, Joao Paulo, Putortì. All. Mancini 7.
NOTO (4-3-3):
Mezzani 6.5; Prestigiacomo 6.5, Nigro 5.5 (27′ st Ymeri sv), Montalto 6 (36′ st Ruiz sv), Intelisano 5,5; Mautone 6,5, Troiano 6, Pasqualicchio 6.5; Merito 6.5, Trimarco 6, Santaniello 5 (1′ st Pignatta 6). In panchina: Fornoni, Accetta, El Bahia, Esposito. All. Betta 6.
ARBITRO:
Robilotta di Sala Consilina 6,5.
NOTE:
spettatori 500 circa (una decina ospiti). Espulso al 4′ st Intelisano (N), per fallo da ultimo uomo, e al 18′ st Cristaudo (S), per fallo a gioco fermo. Allontanati dalla panchina del Sambiase, il vice-allenatore Persico ed il dirigente accompagnatore. Ammoniti Curcio, Porpora, Cristaudo, De Sio e Guerreri per i locali; Montalto, Pasqualicchio, Trimarco e Merito per gli ospiti. Angoli 0-6. Rec.: 2′ pt e 5′ st.
MARCATORI:
8′ pt Lio (S), 16′ st Mautone (N), 22′ st Carrozza (S)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it