Tutte 728×90
Tutte 728×90

Speciale: Promossi&Bocciati (III parte)

Speciale: Promossi&Bocciati (III parte)

I voti di fine anno al mercato delle squadre del girone I. Come in estate, lo scettro va all’Acr Messina che ha saputo sostituire con facilità Leon e Croce. Rimandato il Cosenza.

promossi_e_bocciati

Dal mercato dicembrino dipenderà l’esito del campionato di Serie D

Il Cosenza non ha raggiunto la sufficienza, però è stato rimandato in attesa che possa completare le operazioni di mercato pescando tra gli svincolati. Voti alti invece al Città di Messina, che ha resistito agli asalti dei rossoblù per i suoi uomini migliori, e per il Ragusa che ha preso Impallari. Il Sambiase ha effettuato delle operazioni in linea con le sue ambizioni, mentre la Vibonese ha completato dei tesseramenti davvero interessanti.

COSENZA: VOTO 5 La rosa è già estremamente competitiva, ma i rossoblù non sono riusciti a prendere il sostituto di Arcidiacono ed un portiere. Per quanto riguarda la punta sembra che qualcosa si stia ancora muovendo e che si potrebbe pescare tra gli svincolati. Ok gli acquisti di Paonessa, Filidoro e Cavallaro. Gli svincoli erano inevitabili, ma quello di Varriale è stato dettato dalle difficoltà economiche. Come a scuola, si concedono al Cosenza gli esami di riparazione.
CITTA’ DI MESSINA: VOTO 7 Il presidente, sebbene consapevole di non poter mirare alla promozione, ha rinforzato la squadra prendendo Avola, Bongiovanni, Cirilli e Bruno. Rescissione con Mondello, Buda, Cordima e Giannuzzi. La società ha mostrato i muscoli nel rispondere a tono alle avance del Cosenza per Saraniti.
RAGUSA: VOTO 7 I prossimi avversari del Cosenza si sono rinforzati con Impallari, Arena e Piccirillo. I siciliani vogliono volare in alto e ci proveranno.
SAMBIASE: VOTO 6 Savasta è una buona soluzione per l’attacco, bene lo scambio di portieri con la Vibonese.
SAVOIA: VOTO 6,5 Contrariamente a quanto si credeva, gli oplontini non hanno ridimensionato affatto. Vicentin e Malafronte sono attaccanti di primo piano, così come il centrocampista Viscido. Ok anche il difensore Salvatore. Ammortizzate le partenze dei forti Incoronati e Giraldi.
VIBONESE: VOTO 6,5 Il presidente Caffo ha rinforzato la squadra di Soda che adesso punta con decisione a centrare i playoff. Dentro Calzolaio, Da Dalt, Traini e a gennaio Bria. L’addio di D’Angelo è indolore.

Related posts