Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie D – girone I: il punto dopo la diciassettesima giornata

Serie D – girone I: il punto dopo la diciassettesima giornata

Tutti i tabellini. Acr Messina Campione d’Inverno. Il Montalto esonera Giugno dopo la seconda sconfitta in stagione! Ko pure la Gelbison, bene la Vibonese contro il Città di Messina.

messina_esulta_a_nissa

L’Acr Messina ha passeggiato ieri pomeriggio sul campo della Nissa

L’Acr Messina tiene fede ai pronostici e si laurea Campione d’Inverno sfruttando la disfatta del Cosenza a Ragusa. I giallorossi contro la Juniores della Nissa non infieriscono e vanno a segno solo quattro vole con Savanarola, Corona, Chiaria e Costa Ferrerira. A differenza della capolista, la Gelbison non approfitta del passo falso dei silani e perde 3-1 a Ribera sotto i colpi di Omolade ed Erbini. Inutile la rete di Galantucci. La seconda notizia del giorno, però, è la sconfitta del Montalto di Franco Giugno. I biancazzurri cadono in casa contro un redivivo Palazzolo che sbanca il Tarsitano 2-0. Il presidente De Caro, nonostante lo straordinario ruolino di marcia del tecnico ha deciso di esonerarlo. La migliore serie utile adesso è quella della Vibonese che coglie un punto preziosissimo al Celeste col Città di Messina. Da segnalare il gol e il rigore sbagliato da Saraniti e l’espulsione di Tiscione. Molto bene il Savoia che batte 2-1 il Paternò, così come è da applausi il blitz del Licata ad Acireale. Chiudono il quadro lo 0-0 tra Noto e Cavese e l’1-0 di Agropoli-Sambiase. Ecco tutti i tabellini. (Antonello Greco)

ACIREALE-LICATA 1-2
ACIREALE (4-4-2):
Pandolfo 5,5; Marchese 6 Manganaro 5,5 Castellano 6 Silvestri 6 Cocuzza 6 Rabbeni 6 Finocchiaro 6 (1’st Tomarchio 6), Puntoriere 6,5 Buera 6 (44’st Maesano sv), Macrì 6. A disp.: La Fata, Corso, Scilipoti, Patti, Fricano.Allenatore: Marra
LICATA (4-3-3): Zappulla 6,5; Montella 6,5 Paladino 6,5 Zaminga 6 Ignazzitto 6; Armenio 5,5 Scopelliti 6 Grillo 6; Pasca 6 (7’pt Saani 6), Vitale 6,5 Riccobono 6,5 (42’st Lo Giudice sv). A disp.: Indelicato, Montella, Orlando, Zarbo, Pasca. Allenatore: Romano
MARCATORI: 41’pt Scopelliti, 14’st Armenio, 43’st Sivestri
ARBITRO: Giampalo Mantelli di Brescia
NOTE: 800 spettatori circa. Ammoniti Macrì (A), Castellano (A), Scopelliti (L). Espulso per doppia ammonizione all’11’st Macrì (A). Angoli 9-3

MONTALTO-PALAZZOLO 0-2
MONTALTO (4-4-2):
Ramunno 6.5; Tommaseo 5.5, Mirabelli 6, Okoroji 6.5, Crispino 5.5; Occhiuzzi 5.5, Seck 5.5, Cosentini 5 (Dal 6’st Iannelli 6), Sifonetti 5.5 (Dal 20’st Mazzei 6); Zangaro 6 (Dal 35’st Poltero 6), Piemontese 6. In panchina: De Lucia, Scarnato, Salandria, Crescibene. Allenatore: Giugno 5.5
PALAZZOLO (3-5-2): Scordino 6.5; Liga 6, Perricone 6.5, Chiariello 6; Cunsolo 7, Caputa 6.5 (Dal 22’st Mastria 6), Martines 6, Graziano 6 (Dal 30’st Peluso s.v.), Miraglia 7; Sarli 6. Aperi s.v. (Dal 6’pt Costanzo 6). In panchina: Oliva, Ike, Gennarini, Lo Pizzo. Allenatore: Pidatella 6
ARBITRO: Urselli di Taranto 6 (Abaterusso e Pignatelli).
MARCATORI: 35’pt Caputa, 49’st Miraglia.
NOTE: Espulso al 32’st Mirabelli per somma d’ammonizioni. Ammoniti: Seck, Liga, Sarli e Graziano. Angoli: 4 a 0 per il Montalto. Spettatori 300 circa.

CITTA’ DI MESSINA-VIBONESE 1-1
CITTA’ DI MESSINA (4-3-3):
Di Dio 6; Dombrovoschi 6 Cirilli 6 Cammaroto 6 (38′ st Citro sv) Viscuso 5,5; Cucè 6 Giardina 6 Avola 5,5 (30′ st Assenzio sv); Tiscione 5 Saraniti 6 (32′ st Bongiovanni sv) Bonamonte 5,5. A disp.: Mannino, Cappello, Munafò, Bruno. All.: Rando.
VIBONESE (4-4-2): Saraò 7; Barreca 6 Kalambay 7 Zegatti 4,5 Caterisano 6,5 (21′ st Saturno 6,5); Bruzzese 6 De Cristofaro 6 Brescia 6 (29′ st Da Dalt sv) Cosenza 5,5 (46′ st Calzolaio sv); Marasco 5 Spanò 5,5. A disp.: Carnovale, Cibelli, Gori, Eseola. All.: Soda.
ARBITRO: Di Stefano di Brindisi.
MARCATORI: 20′ pt Saraniti (CM) rig.; 33′ st Kalambay (V).
NOTE: spettatori 300. Al 18′ st Saraniti (CM) ha sbagliato un rigore. Al 22′ st allontanato il tecnico della Vibonese Soda per proteste. Ammoniti Avola, Di Dio, Barreca, Bonamonte, Saturno, Caterisano. Espulsi al 41′ pt Marasco (V) per doppia ammonizione, 34′ st Tiscione (CM) per proteste. Angoli 6-1 per il Città di Messina. Rec. pt 3′; st 5′.

RIBERA-GELBISON 3 – 1
RIBERA (4-4-2):
Linguaglossa 6; Calvaruso 6, Licata 6,5 Palazzo 6,5, Noto 6,5; Matinella 6,5, Montalbano 6,5 (28′ st Lombardo s.v.), Platania 6 (25′ st Favarotta s.v.), Omolade 8,Pollina 7, Erbini 7(11′ st Scarpitta 6). In panchina: Infantino, Li Greci, Ortolini, Cusumano. Allenatore: Brucculeri, in panchina Martello
GELBISON (4-3-3): Spicuzza 6, Magliocca 5,5 (1’st Viciconte 6), Mustone 5,5, Manzillo 6,5, Melcarne 5(19′ st Pascuccio s.v.), Manzo 6, Di Filippo 5, Santonicola 6, Senè 6, Galantucci 6,5, Passaro 5 (26′ st Grimaudo s.v.). In panchina: Nappi, Migliorio, Puglia, Abagnale. Allenatore: Erra
Arbitro: Balice di Termoli. Assistenti: Balzarini di Enna e Sangiorno di Catania.
MARCATORI: 20′ pt e 25′ pt Omolade, 41′ pt Galantucci, 45′ pt Erbini
NOTE: Ammoniti, nel Ribera Palazzo, Linguaglossa, nel Gelbison Di Filippo, Viciconte. Calci d’angolo 4-2 per il Gelbison. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

NOTO-CAVESE 0-0
NOTO (4-3-3):
Vezzani 5,5; Prestigicomo 6 Mautone 6 Astarita 6 Pasqualicchio 6,5; Ymeri 6 (20′ st Ruiz 5,5) Conti 6,5 Esposito 6,5; Merito 7 Pignatta sv (13′ pt Trimarco 5) Santaniello 6,5. In panchina: Paladino, Nigro, El Bahia, Accetta, Alagna. Allenatore: Betta.
CAVESE (4-4-2): D’Antuono 6; Piccirillo 5,5 Manzi 6 Esposito 6 Cerquetani 6; Russo 6 Rinaldi 5,5 Lordi 6 Marrandino 5,5; Ercolano 5 De Rosa 6,5. In panchina: D’Amico, Fierro, Barbanisi, Temponi, Varriale, Girodano, Balzamo. Allenatore: Pietropinto.
ARBITRO: Gosetto di Schio.
NOTE: spettatori presenti 500 circa. Ammoniti: Marrandino (C), Pasqualicchio(N), D’Antuono (C). Angoli: 9-5 per il Noto. Rec.: 1′ pt; 4′ st.

NISSA-ACR MESSINA 0-4
NISSA (4-5-1):
Ammendola 5,5; Cobisi 5,5 Boato 5,5 (1′ st Lo Piano 5,5) Koffi 5,5 Di Marco 5; Augeri 5 (32′ st Campo sv) Bica Badan 6 Lupi 5,5 Celestino 5,5 Mangiavillano 6 (24′ st Iacona sv); Jarrar 6. In panchina: Falzone, Ballariano, Sciaulino. Allenatore: Fama.
ACR MESSINA (4-3-3): Logomarsini 6; Caiazzo 5,5 Chiavaro 6 Ignoffo 6,5 Di Stefano 6; Bucolo 7 (29′ st Leo 5,5) Parachi 7 Maiorano 6,5 (5′ st Cicatiello 6,5); Corona 6,5 Chiaria 7 Savanarola 7 (8′ st Costa Ferreira 6,5). In panchina: Cuda, Cucinotta, Quintoni, Cocuzza. Allenatore: Catalano.
ARBITRO: Scarpini di Arezzo.
MARCATORI:
11′ pt Savanarola, 29’pt Chiaria, 39′ pt Corona, 39′ st rig. Costa Ferreira.
NOTE: spettatori 80 circa. Ammoniti: Ammendola (N), Di Stefano (M). Angoli: 7-3 per il Messina. Rec.: 0′ pt; 0′ st.

SAVOIA-PATERNO’ 2-1
SAVOIA (4-3-3):
Loccisano 6,5; Falanga 6 (18’st Lettieri 6,5) Fontanarosa 6 (41’st Padulano sv) Scudieri 7 Guarro 7; Catalano 6,5 Viscido 7 Savarese 7; Di Capua 6,5 Vicentin 6 Malafronte 6,5 (21′ st Nasto 5,5). In panchina: Vitiello, Amoruso, Perretta, Manfrellotti. Allenatore: Amura.
PATERNO’ (4-4-2): Vecchio 5,5; Mondello 5,5 (34′ st Ruggeri sv) Maimone 5,5 Zumbo 5,5 Scalia 6; Caldarella 6 Truglio 5 Marletta 6,5 (46′ st Dumitrescu sv) Mandarano 5,5; Vianello 6,5 Garufi 6. In panchina: Gulisano, Spitaleri, Rutella, Malvuccio, Biandini. Allenatore: Strano.
ARBITRO: Panarese di Lecce.
MARCATORI: 9′ pt Guarro (S, rig.), 15′ pt Malafronte (S), 9′ st Garufi (CN).
NOTE: Espulsi: 47′ st Truglio (CN). Ammoniti: Fontanarosa (S), Di Capua (S), Guarro (S), Savarese (S), Scalia (CN), Maimone (CN) Zumbo (CN), Angoli: 0-3. Rec.: 3′ pt; 6′ st

AGROPOLI-SAMBIASE 1-0
AGROPOLI (4-4-2):
Vaccaro 5,5; Montano 6, Ruggieri 6, Altobello 5,5, Lombardi 5,5; Ragosta 6,5 (41′ st Formidabile sv), Giraldi 5, Ottonello 6, D’Attilio 6; Mallardo 5,5, Margiotta 5,5 (13′ st Landolfi 6). A disp.: Capozzi, Vicidomini, Mari, Sosero, Mascolo. All.: Dellisanti.
SAMBIASE (4-3-3):
De Sio 4; Gerace 6, Porpora 6,5 (14′ st Russo 6), Aguglia 6, Curcio 6; Guerreri 6, Cordiano 6,5, Carrozza 6; Savasta 6, Lio 6, Casciaro 6,5. A disp.: Verterame, Fabio, Putortù, Mercuri, Pirelli, Calidonna. All.: Mancini.
ARBITRO:
Pirriatore di Bologna.
MARCATORE:
4′ st Montano.
NOTE:
spettatori 200 circa. Espulsi: 40′ st Giraldi per grave fallo. Ammoniti: Ruggieri, Ragosta (A), Porpora, Guerrieri. Angoli 8-4 per l’Agropoli. Rec.: 3′ pt, 6′ st.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it