Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il setterosa di Posterivo è pronto. Vinto il torneo dell’Epifania

Il setterosa di Posterivo è pronto. Vinto il torneo dell’Epifania

Volturno e Acquachiara cadono sotto i colpi del setterosa bruzio. Posterivo è soddisfatto e prepara l’esordio in campionato aggiudicandosi nettamente il torneo.

IMG_5375

Rita De Mari della Cosenza Pallanuoto in azione (foto mannarino)

Prove tecniche per la Tubisider Cosenza femminile che nel torneo dell’ Epifania, ha lavorato in vista dell’esordio di fine Gennaio. La Serie A2 è ben diversa dal campionato dell’anno scorso e il setterosa guidato da Posterivo, ha mostrato notevoli progressi e un grado di preparazione già soddisfacente. Contro Volturno e Acquachiara, le calottine rosa hanno espresso in vasca tutto il loro potenziale vincendo entrambe le partite. Nel primo match del triangolare, le cosentine hanno regolato il Volturno superandolo per 13-10. Mattatrice dell’incontro è stata Rita De Mari, che è andata a bersaglio 4 volte. Poi nel pomeriggio il secondo match, in cui il capitano Manna e compagne, hanno regolato anche l’Acquachiara con un netto 20-14. Sorride quindi Andrea Posterivo, che valuta positivamente la prima prova delle sue ragazze ma è già pronto a curare qualche dettaglio. L’impatto con le squadre di categoria superiore è stato retto bene dal setterosa bruzio ma l’allenatore vuole più determinazione ed è pronto a correggere alcuni aspetti. I margini di miglioramento però non mancano in una rosa giovane e pronta all’esordio che avverrà a fine Gennaio. Intanto il coach si gode i progressi e valuta lo score della squadra che nel torneo è andata a bersaglio in 34 occasioni. De Mari, Gallo e Garritano sono state le realizzatrici più prolifiche con ben sei reti a testa. (Francesco Ribera)

Tabellini:
Volturno SC – Tubisider Cosenza Pallanuoto 10-13 (1-4,3-5,2-2,4-2)
Volturno SC: Stellato, Valcai(1), Bergamo, Palmiero(1), Simonetti(1), Pellegrino(4), De Simone(1), Ciampichetti(1), Di Monaco(1), Masciandaro, Bergamo, Pezzuto. Allenatore: Salvatore Napolitano.
Tubisider Cosenza Pallanuoto: Nigro, Citino(1), Gallo, De Mari(4), Manna(1), Santoro(1), Marani(1), Nicolai(1), Sesti(1), Zanfina(1), De Cuia(2), Garritano, Perri, Djacovo, Presta. Allenatore: Andrea Posterivo.

Acquachiara ATI 2000 – Volturno SC. 15-14 (3-0,7-5,1-4,4-5)

Tubisider Cosenza Pallanuoto – Acquachiara ATI 2000 20-14 (3-4,6-4,2-5,9-1)
Tubisider Cosenza Pallanuoto: Nigro, Citino(2), Gallo(6), De Mari(2), Manna, Santoro, Marani, Nicolai(3), Sesti, Zanfina, De Cuia(1), Garritano(6), Greco, Polillo, Presta. Allenatore: Andrea Posterivo.
Acquachiara ATI 2000: Porzio, Monaco(2), Santoro, Vollero, Migliaccio, Stanislao, Iavarone(1), Tortora(4), Liguori, Acampora(3), Centanni(4), Di Gennaro, Iaccarino. Allenatore: Barbara Damiani

Related posts