Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie D girone I: il punto dopo la diciottesima giornata

Serie D girone I: il punto dopo la diciottesima giornata

Tutti i tabellini. L’Acr soffre tanto ad Acireale ma riesce a conquistare i punti grazie ad una solida retroguardia. Crolla la Gelbison al Celeste contro il Città. Pari in Montalto-Vibonese.

foderaro_a_nissa

Foderaro ha trovato subito la via della rete nella gara con la Nissa (foto shartella)

Il Cosenza comincia il 2013 con una vittoria. I ragazzi i Gagliardi espugnano il terreno di gioco della Nissa grazie alla prima rete in rossoblù di Foderaro e alla doppietta del solito Mosciaro che arriva a quota 15 in campionato. Continua a vincere il Messina che grazie ad una rete di Chiaria nel primo tempo conquista i tre punti mantenendo così le tre lunghezze di vantaggio sul Cosenza e la testa della classifica solitaria. Cade clamorosamente la Gelbison sul terreno di gioco del Città di Messina. A segno per i siciliani Saraniti, Citro e Bongiovanni. Termina in parità il derby tra Montalto e Vibonese. Al gol di Saturno per gli ospiti al primo minuto risponde Sifonetti ad inizio ripresa su calcio di rigore. Il derby campano tra Agropoli e Cavese se lo aggiudicano i padroni di casa per 2-0. A siglare la vittoria per gli uomini di patron Cerruti ci ha pensato il solito Guido D’Attilio, vera bestia nera della squadra metelliana, e una autorete di Ciro Manzi. Colpaccio del Palazzolo in casa del Paterno’. La formazione gialloverde conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato grazie ancora una volta a Cosimo Sarli che con una doppietta stende i padroni di casa. Terminano, infine, in parità le gare tra Ribera-Sambiase e Noto-Licata.  (Antonello Greco)

ACIREALE-MESSINA 0-1
ACIREALE (4-3-3):
Pandolfo 6.5; Marchese 6.5 Silvestri 6 Patti 6.5 Manganaro 6.5; Finocchiaro 6 (1′ st Puleo 6) Provenzano 6.5 Butera 6; Tomarchio 6.5 (1′ st Fricano 6) Puntoriere 6 (20′ st Romano 6) Rabbeni 6.5. In panchina: La Fata, Milici, Corso, Maesano. Allenatore: Marra.
MESSINA (4-2-3-1): Lagomarsini 6.5; Caiazzo 6.5 Chiavaro 7 Ignoffo 7 Caldore 6.5 (34′ st Cicatiello sv); Maiorano 6 Bucolo 6.5; Parachì 6.5 Corona 6 (38′ st Cocuzza sv) Savanarola 6.5 (31′ st Quintoni sv); Chiaria 7. In panchina: Cuda, Cucinotta, Ferreira, -. Allenatore: Catalano.
ARBITRO: Andreini di Forlì.
MARCATORE: 35′ pt Chiaria.
NOTE: giornata fredda, spettatori 2.000 circa. Ammoniti Caldore, Provenzano, Patti, Ignoffo, Rabbeni, Romano. Angoli 6-3 per l’Acireale. Recupero pt 0; st 4′.

AGROPOLI-CAVESE 2-0
AGROPOLI (4-4-2):
Capozzi 6; Altobello 6 Ruggiero 6.5 Parisi 6.5 Montano 6; D’Attilio 6.5 Ottonello 6 Formidabile 6.5 Ragosta 6.5; Mallardo 6 (40′ st Margiotta sv) Mascolo 6 (6′ st Sosero 6). In panchina: Vaccaro, Lombardi, Vicidomini, Capozzoli, Cascone. Allenatore: Dellisanti.
CAVESE (4-4-2): D’Antuono 6; Lordi 5.5 Esposito 5.5 Manzi 5 Cerquetani 5.5; Russo 6 Marrandino 5.5 (20′ st Barbarisi 5.5) Rinaldi 5.5 Temponi 5 (12′ st Varriale 5.5); De Rosa 6 Balzamo 5 (1′ st Incoronato 5). In panchina: De Luca, Fierro, Piccirillo, Giordano. Allenatore: Pietropinto.
ARBITRO: La Porta di Frosinone.
MARCATORI: 26′ pt D’Attilio, 43′ pt aut. Manzi.
NOTE: spettatori 400 circa (senza tifosi ospiti per motivi di ordine pubblico). Ammoniti: Marrandino (P), Manzi (P), Russo (P), Rinaldi (P), D’Attilio (A), Montano (A), Ragosta (A). Angoli: 6-3 per la Pro Cavese. Rec.: 0′ pt, 3′ st

PATERNO’-PALAZZOLO 1-2
PATERNO’ (4-3-3):
Vecchio 5.5; Mondello 5 (34′ st Ruggeri sv), Scalia 5.5, La Marca 5.5, Caldarella 5; Marletta 6.5 Zumbo 6.5 Maimone 6; Vianello 5 Mastrolilli 6 Garufi 5.5. In panchina: Di Benedetto, Dumitrascu, Leanza, Malvuccio, Mandarano, Spitaleri. Allenatore: Strano
PALAZZOLO (3-5-2): Scordino 6.5; Liga 6.5 Chiarello 6 Perricone 6; Cunsolo 6 (26′ st Aperi 7), Caputa 6.5 Calabrese 6.5 Graziano 6.5 (16′ st Lo Pizzo 6), Miraglia 6; Ike 6.5 (26′ st Costanzo 6) Sarli 7. In panchina: Oliva, Peluso, Martines, Mastria. Allenatore: Pidatella
Arbitro: Rossi di Novara. Guardalinee: Balzanini e Ruggeri
MARCATORI: 20′ pt Mastrolilli (C) su rigore, 27′ st e 38′ st Sarli (P)
NOTE: spettatori circa 500. Ammoniti: Miraglia, Perricone, Mastrolilli, La Marca, Calabrese, Caldarella e Graziano. Al 45′ st espulso Caldarella per somma di ammonizioni. Angoli 4 – 3. Rec: 3′ pt, 5′ st.

CITTA’ DI MESSINA-GELBISON 3-0
CITTA’ DI MESSINA (4-3-3):
Mannino 6; Dombrovoschi 6.5 Cirilli 6.5 Cammaroto 6 (18′ st Cappello 6.5) Viscuso 6; Cucè 6 (40′ st Bruno sv) Avola 6 (20′ st Giardina 6.5) Assenzio 6.5; Bongiovanni 6.5 Saraniti 7 Citro 6.5. In panchina: Taranto, Munafò, D’Angelo, Bombara. Allenatore: Rando.
GELBISON (4-4-2): Spicuzza 5; Magliocca 5.5 Pascuccio 6 Manzo 6 Mustone 6; Di Filippo 6.5 (44′ st Monzo sv) Manzillo 5.5 Santonicola 5 Grimaudo 5.5 (30′ st Maese sv); Sene 5.5 (25′ st De Cesare 5.5) Galantucci 6. In panchina: Nappi, Melcarne, Liguori, Passaro. Allenatore: Erra.
ARBITRO: Schirru di Nichelino.
MARCATORI: 28′ st Saraniti rig., 38′ st Citro, 39′ st Bongiovanni.
NOTE: spettatori 300. Ammoniti Sene, Magliocca, Manzillo, Cucè, Manzo, Giardina. Angoli 4-3. Rec.: 2′ pt e 4′ st.

NOTO-LICATA 0-0
NOTO (4-3-3):
Vezzani 5.5; Prestigiacomo 6 Nigro 5 Astarita 5 Pasqualicchio 6; Esposito 6.5 Mautone 5.5 Conti 6 (18′ st Ymeri 6); Merito 5 Trimarco 4 (14′ st Ruiz 5.5) Santaniello 5.5. In panchina: Paladino, Intelisano, Alagna, Troiano, Accetta. Allenatore: Betta.
LICATA (4-3-3): Zappulla 6.5; Montella 6.5 Ignazzitto 7 Armenio 6.5 Paladino 6; Zaminga 7 Grillo 6 Vitali 6.5 (39′ st Orlando sv); Scopelliti 6 (36′ pt Saani 6.5) Pasca 6.5 (26′ st Saluto sv) Riccobono 6. In panchina: Valenti, Ortugno, Zarbo, Lo Giudice. Allenatore: Romano.
ARBITRO: De Angeli di Abbiategrasso.
NOTE: spettatori 350 circa. Ammoniti: Conti (N), Astarita (N), Vitali (L), Saluto (L). Angoli: 5-2 per il Noto. Rec.: 0′ pt; 3′ st

 

SAVOIA-RAGUSA 3-1
SAVOIA (4-3-3):
Vitiello 6; Pallonetto 6 Catalano 6.5 Salvatore 6.5 Guarro 6.5; Fontanarosa, Di Capua (35′ st Nasto sv) 6 (14′ st Viscido 5.5); Savarese 6.5 Vicentin 6.5 Malafronte Padulano 6 (33′ st Manfrellotti sv). In panchina: Loccisano, Scudieri, Amoruso, Lettieri. Allenatore: Amura.
RAGUSA (4-4-2): Ferla 5; Piluso 5.5 Milazzo 5.5 (37′ st Panatteri sv) Piccirillo 5.5 Alma 5.5; Arena D. 6 Arena F. 5.5 (28′ st Iozzia sv) Nassi 6 Impallari 5.5; Bonarrigo 6 Foderaro 5 (34′ st Spampinato sv). In panchina: Falco, Buscema, Di Vita, Dalì. Allenatore: Anastasi.
ARBITRO:
Di Stefano di Brindisi.
MARCATORI: 22′ pt Guarro (S), 30′ st Pallonetto (S), 382 st Guarro (R, aut.), 51′ st Manfrellotti (S).
NOTE: spettatori 1500 circa. Espulsi: al 25′ st Piccirillo (R) per doppia ammonizione; al 45′ st Viscido (S) per proteste. Ammoniti: Fontanarosa (S), Piluso (R), Piccirillo (R). Rec.: 2′ pt; 7′ st.

RIBERA – SAMBIASE 2 – 2
RIBERA (4-3-3):
Linguaglossa 5,5; Calvaruso, 5,5, Platania 5,5 (37′ st Favarotta sv), Noto 6,5, Matinella 7; Licata 6, Montalbano 7, Pollina 6, (43′ st Li Greci sv); Erbini 6 (11′ st Ortolini 5,5), Casisa 6, Omolade 6. A disp. Infantino, Scarpitta, Lombardo, Cusumano. All. Brucculeri.
SAMBIASE (4-3-3): De Sio 6; Gerace 5,5, Porpora 6 Cordiano 6 Curcio 7; Martello 6 Carrozza 6,5 Manfrè 6; Mercuri 5,5 (11′ st Casciaro 6), Lio 6, Savasta 6,5. A disp.: Verterame, Arlia, Sandes, Fabio, Calidomma, Russo. All.: Mancini.
ARBITRO: Cenami di Rieti
MARCATORI: 42′ pt Montalbano (R), 8′ st Curcio (S), 13′ st Savasta (S), 49′ st Noto (R)
NOTE: Al 35′ st Casisa sbaglia un calcio di rigore. Spettatori 500 circa. Ammoniti: Casisa, Platania, Savasta, Curcio e De Sio. Angoli 4-1 per il Ribera. Rec.: 1′ pt; 5′ st.

MONTALTO-VIBONESE 1-1
MONTALTO (4-4-2):
Ramunno 6.5, Tommaseo 5.5, Scarnato 6, Okoroji 5.5, Crispino 5.5; Occhiuzzi 5.5 (Dal 19’st Zangaro 6), Crescibene 6, Sifonetti 6.5, Salandria 6 (Dal 42’st Mazzei s.v.); Iannelli 6 (Dal 37’st Poltero s.v.), Piemontese 6.5. In panchina: De Lucia, Cosentini, Pistininzi, Maestri. Allenatore: Tortelli 6.
VIBONESE(3-5-2): Peschechera 6, Zegatti 5.5, Calzolaio 6, Bria 6; Da Dalt 6.5, De Cristofaro 6.5, Cosenza 6, Brescia 6, Bruzzese 6; Traini 5.5 (Dal 30’st Eseola 6), Spanò 5.5 (Dal 44’st Saturno s.v.). In panchina: Carnovale, Patania, Gori, Cibelli, Barrela. Allenatore: Soda 6
ARBITRO:
Calogiuri di Lecce (Lanetti e Matera) 6.
MARCATORI: 28’pt Piemontese, 44’pt Okoroji (autorete).
NOTE: Espulsi: al 45’st Crispino per somma d’ammonizioni, al 49’st Soda per proteste e Zangaro al termine della partita. Ammoniti: Okoroji, Poltero, Eseola, Bruzzese. Angoli: 8 a 3 per il Montalto. Spettatori: 400 circa. Recupero: 1’pt, 5’st.

Related posts