Cosenza Calcio

Speciale: Una musica può fare (III parte)

La simbiosi perfetta tra gli ultras e le loro band di riferimento, ma anche i pezzi che hanno raccontato le emozioni di un calcio che non c’è più. Liverpool e Celtic si contendono l’inno.

speciale_musica

Raccontare il calcio con le note è un esperimento ben riusciuto. Ma si deve essere tifosi

L’ultima parte dello speciale di CosenzaChannel.it è dedicata agli inni ufficiali, delle squadre. In assoluto, quello più popolare è “You’ll Never Walk Alone” di Liverpool e Celtic. Tra i due club da anni va avanti una battaglia per la primogenitura. Pochi sanno però che il brano fu scritto dalla coppia statunitense Rodgers/Hammerstein per il musical del 1954 “Carousel“. Secondo i Reds, furono i fan della Kop ad incitare per primi i loro beniamini aiutandosi con quelle note. Accadde nel 1964, circa un anno dopo che Gerry and The Peacemaker le portarono in Uk. Anche i supporter scozzesi però all’epoca avevano l’abitudine di cantare i pezzi più in voga, ma non esistono testimonianze dirette che supportano la tesi. Ad ogni modo, gustarsi dal vivo l’ingresso in campo delle squadre ad Anfield Road e a Celtic Park con lo stadio intero ad urlare a squarciagola il loro peana tenendo tese le sciarpe sopra la testa, vale da solo il prezzo del biglietto. “I’m forever blowing bubbles” è lo storico inno del West Ham United, usata inizialmente in sale da concerto e teatri britannici durante gli anni ’20. Fu il manager degli Hammers Charlie Paynter che la trasferì nel mondo del calcio per ogni suo atleta che desse i frutti sperati. Nella squadra giocava il giovane Billy Murray, detto “Bubbles” per la somiglianza clamorosa con il cartone utilizzato nella pubblicità del sapone, che aveva come canzone appunto “I’m forever blowing bubbles”: il gioco era fatto, da allora le terraces ad Upton Park tremano quando ne vengono intonate le parole. In Italia, come nel resto d’Europa, la diffusione degli inni ufficiali è dovuta più che altro ai successi del club. Così ai tempi dei Gullit e Van Basten “Milan Milan” divenne presto una hit, al pari di “Lazio Vola” che fu la colonna sonora dello scudetto di Cragnotti nel 2000. C’è da dire che la Nord dell’Olimpico è l’unica in Italia che accompagna con la sciarpata, tipicamente anglosassone, la musica diffusa dagli altoparlanti. Venditti ha regalato due inni alla Roma, mentre la Juventus lo ha cambiato da poco facendolo scegliere ai tifosi. A Crotone è “Il Cielo è Sempre più Blu” di Rino Gaetano a risuonare prima del match.
PLAYLIST. Quindici brani selezionati per un tragitto medio-lungo, stili differenti, ma comunque attinenti al mondo del calcio. Ce n’è per tutti i gusti, ma l’attacco non poteva che essere uno.
01 – You’ll Never Walk Alone – versione stadio
02 – Quelli che… – Enzo Jannacci, sigla “Quelli che il calcio”
03 – La partita di Pallone – Rita Pavone
04 – Quando gioca l’As Roma – Brusco
05 – La leva calcistica della classe ’68 – Francesco De Gregori
06 – Controcalcio – Statuto
07 – In ginocchio mai – Nia Punx
08 – Tempi Nuovi – Erode
09 – Hooligans – Rancid
10 – Fino alla vittoria – Lumpen
11 – Sciarpe Tese – Atarassia Grop
12 – Trouble On The Terraces – Cock Sparrer
13 – Antifa Hooligans – Los Fastidios
14 – RedBlue Forever – Vanilla Muffins
15 – Ragazzo Ultrà – Statuto

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina