Tutte 728×90
Tutte 728×90

Acireale-Cosenza: l’avversario

Acireale-Cosenza: l’avversario

I siciliani hanno rinforzato l’organico con degli acquisti mirati come l’attaccante Romano e il centrocampista Provenzano. I giallorossi vogliono vendicare il ko col Messina.

acireale-messina2

Corona in azione domenica scorsa al Tupparello contro l’Acr Messina

Il Cosenza domani ospiterà al San Vito l’Acireale di mister Marra. La formazione siciliana viene da due sconfitte consecutive e domenica scorsa ha perso tra le mura amiche contro il Messina. L’ultima vittoria dei ragazzi di Marra risale alla nona giornata di campionato quando i siciliani si imposero tra le mura amiche per 2-1 contro il Città di Messina. I granata finora hanno conquistato 11 punti frutto di 2 vittorie 5 pareggi e ben 11 sconfitte realizzando 8 reti e subendone 23. I siciliani, lontani dal proprio pubblico, hanno totalizzato 5 punti collezionando 1 vittoria, 2 pareggi e 6 sconfitte mettendo la palla in fondo al sacco 4 volte e dovendola raccogliere in 15 occasioni. L’unica vittoria in trasferta risale alla sesta giornata quando Pandolfo e compagni vinsero sul terreno di gioco del Noto per 1-0. Vista la situazione di classifica la società siciliana si è attivata sul mercato per rinforzare la squadra. Sono arrivati, infatti, alla corte di mister Marra, il centrocampista Girolamo Provenzano e l’attaccante Gaetano Romano. Due giocatori esperti che consentiranno a Marra di avere delle alternative in grado di poter far fare quel salto di qualità alla squadra e puntare all’obiettivo salvezza. Oltre a questi due innesti la compagine siciliana ha tesserato anche due under. Si tratta del centrocampista Fabrizio Milici classe ’93 e del portiere Haichel Bouallegue classe ’94 di proprietà del Catania. L’ultimo precedente, infine, tra Cosenza e Acireale al San Vito risale alla passata stagione e la gara terminò con il risultato di 1-1. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it