Tutte 728×90
Tutte 728×90

Foderaro: “I miei gol? Frutto del lavoro di squadra. Cosenza meglio del Matera” – VIDEO

Foderaro: “I miei gol? Frutto del lavoro di squadra. Cosenza meglio del Matera” – VIDEO

L’attaccante loda la prestazione del Cosenza: “Ottimo primo tempo”. E precisa: “Sono arrivato in una squadra già collaudata. Ho trovato calciatori di altra categoria con i quali è facile avere feeling”.

foderaro_esulta_con_lacireale

Foderaro esulta. Ha siglato il suo secondo gol consecutivo con i Lupi (foto mannarino)

Fino ad ora Stefano Fiore ha avuto ragione. Giovanni Foderaro (28) ha segnato all’esordio dinanzi ai suoi nuovi tifosi mostrando una buona condizione ed un senso del gol non indifferente. Due reti in altrettante gare consentono al Cosenza di sorridere in attesa che venga ridotta la squalifica di Pietro Arcidiacono. A fine gara l’attaccante, raggiante, sottolinea. “Sapevamo che avremmo affrontato un Acireale voglioso di riprendersi dopo la sconfitta contro il Messina. Abbiamo giocato una grande gara. Soprattutto il primo tempo è stato giocato a ritmi molto alti grazie alla nostra buona verve. Se avessimo finito con quattro gol di vantaggio, alla fine dei primi quarantacinque minuti, nessuno poteva dirci nulla. Nella ripresa siamo calati e ci siamo abbassati un po’ troppo ma meritavamo di portare a casa i tre punti”. Poi sottolinea. “Sono arrivato in una squadra già collaudata. Ho trovato calciatori di altra categoria con i quali è facile avere feeling. I gol sono la conseguenza di un gioco di squadra che consente a noi attaccanti di arrivare spesso davanti la porta. Dobbiamo solo cercare di essere ancora più cinici per chiudere le gare il prima possibile”. Infine una curiosità: “Questo Cosenza è molto più forte del Matera che ho lasciato a dicembre”. (Antonello Greco)

Related posts