Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie D-Girone I: il punto dopo la ventesima giornata

Serie D-Girone I: il punto dopo la ventesima giornata

Tutti i tabellini. L’Acr Messina se ne scappa via creando un solco di sei punti sul Cosenza. Bene invece il Città di Messina che continua a vincere e convincere.

gol_noto_col_cosenza

La rete del vantaggio del Noto contro il Cosenza ieri pomeriggio (foto Lamarca)

Il Cosenza cade clamorosamente sul campo del Noto scivolando così a 6 punti dal Messina. Tre sberle da parte dei netini che non lasciano scampo ai ragazzi di Gagliardi. Adesso per i rossoblù raggiungere la vetta diventa davvero difficile. Il Messina approfitta dello scivolone dei silani espugnando il difficile campo di Agropoli. A regalare i tre punti ai siciliani ci pensa Cocuzza su calcio di punizione al 28′ della ripresa. Cade anche la Gelbison sul campo del Paterno’. Il gol vittoria arriva al’81’ grazie ad una bella giocata di Mandarano. Per la formazione di Erra è la terza sconfitta in 4 gare. Si avvicina proprio ai rossoblù il Città di Messina che conquista la terza vittoria consecutiva battendo per 3-1 la Cavese. Siciliani che adesso sono quarti in classifica ad una sola lunghezza dalla Gelbison. Nessun problema per la Cavese che sul campo della Nissa fa la voce grossa battendo per 4-0 i padroni di casa che sono scesi in campo ancora una volta con i ragazzi della juniores. Campani che con questi tre punti si posizionano al quinto posto in classifica. Un gol di Aperi sul finire del primo tempo consente al Palazzolo di stendere la Vibonese. Gialloverdi che con questo successo conquistano il quinto risultato utile consecutivo. Il derby siciliano tra Ribera e Licata se lo aggiudicano i padroni di casa per 2-1. Ribera che con questo successo scavalca proprio il Licata in classifica. Negli anticipi del sabato, infine, vittoria a sorpresa del Sambiase sul campo del Montalto, mentre termina in parità il derby siciliano tra Acireale e Ragusa. Tutti i tabellini. (Antonello Greco)

ACIREALE-RAGUSA 2-2 (giocata sabato)
ACIREALE (4-3-3):
Pandolfo 5.5; Silvestri 6 Puleo 6 Patti 6.5 Marchese 5.5 (1′ st Trofa 6.5); Macrì 6 Provenzano 6 Castellano 6; Rabbeni 7 Romano 7 Butera 6.5 (38′ st Maesano sv). In panchina: Bouallegue, Cocuzza, Finocchiaro, Fricano, Tomarchio. Allenatore: Marra
RAGUSA (4-2-3-1): Ferla 7; Piluso 6.5 Fontana 6.5 Piccirillo 6 Gona 6.5 (26′ st Iozzia 5.5); F. Arena 6.5 Nassi 6; Foderaro 6 Bonarrigo 6.5 D. Arena 7 (36′ st Buscema sv); Impallari 6. In panchina: Falco, Iozzia, Buscema, Crucitti, Spampinato, Milazzo, Panatteri. Allenatore: Giuseppe Anastasi
ARBITRO: Bianchini di Cesena
MARCATORI: 35’pt D. Arena (R), 10’st Bonarrigo (R), 40’st Romano (A), 52’st Rabbeni (A).
NOTE: spettatori circa 2500. Ammoniti: F. Arena (R), Patti (A), Ferla (R), Silvestri (A), Provenzano (A) e Piluso (R). Angoli 11 – 5. Recupero: 1′ pt, 7′ st

AGROPOLI-ACR MESSINA 0-1
AGROPOLI (4-4-2):
Capozzi 5.5; Landolfi 5.5 Ruggieri 6 Altobello 6 (32′ st Santaniello sv) Montano 6.5; D’Attilio 5.5 Ottonello 6 Formidable 6 Sosero 6.5; Mallardo 6 (22′ st Margiotta 5.5) Ragosta 6.5 In panchina: Vaccaro, Vecchione, Vitolo, Cascone, Mascolo, Margiotta. Allenatore: Dellisanti.
ACR MESSINA (4-4-2): Lagomarsini 6.5; Caiazzo 6.5 Cucinotta 5.5 Ignoffo 6.5 Di Stefano 6; Comegna 6 (23′ st Guerriera 6) Maiorano 6.5 Bucolo 6 Savonarola 6 (36′ st Quintoni sv); Corona 5 (11′ st Cocuzza 7.5) Chiaria 6. In panchina: Cuda, Cardore, Cicatiello, Ferreira. Allenatore: Catalano.
ARBITRO: Trippoli di Bari.
MARCATORE: 28′ st Cocuzza.
NOTE: spettatori circa 500 (gara vietata ai sostenitori ospiti per disposizioni prefettizi). Espulso: al 45′ st il dt dell’Agropoli, Magna, per proteste. Ammoniti: Montano (A), Ignoffo (M), Ruggieri (A), Maiorano (M), Landolfi (A), Bucolo (M). Rec.: 1′ pt; 4′ st.

CITTA’ DI MESSINA-CAVESE 3-1
CITTA’ DI MESSINA (4-3-1-2):
Di Salvia 6.5; Dombrovoschi 6.5 D’Angelo 6.5 Cirilli 6 (37′ st Cammaroto sv) Viscuso 6.5; Cucè 5.5 Giardina 6 Assenzio 6.5; Avola 7 (25′ st Bombara 6); Saraniti 6.5 Citro 7 (33′ st Cappello sv). A disp.: Mannino, Bruno, Mangano, Bonamonte. All.: Rando.
CAVESE (4-4-2): De Luca 5.5; Piccirillo 5 Esposito 6 Manzi 5.5 Renna 6; D’Andrea 6 (30′ st Russo sv) Zolfo 5.5 Lordi 5.5 (23′ st Ercolano 6) Rinaldi 6; Incoronato 6 (13′ st Giordano 6) De Rosa 6. A disp.: D’Antuono, Magliano, Manna, Varriale. All.: Chietti.
ARBITRO: Capezzi di Valdarno.
MARCATORI: 40′ pt De Rosa (PC), 44′ pt Citro (CM); 17′ st Avola (CM), 47′ st Giardina (CM).
NOTE: 300 spettatori. Espulso al 26′ st Manzi per doppia ammonizione. Ammoniti D’Angelo, Assenzio, Manzi, Lordi, Piccirillo. Angoli 5-1.

PATERNO’-GELBISON 1-0
PATERNO’ (4-4-2):
Vecchio 6.5; Maimone 6 Orefice 6.5 Cristaldi 6 Caldarella 6; Mandarano 6.5 La Marca 6 (33′ st Zumbo sv) Marletta 6 Mondello 5.5 (8′ st Malvuccio 6); Mastrolilli 6 Vianello 5.5 (15′ st Garufi 6). A disp.: Di Benedetto, Scalia, Truglio, Leanza. All.: Strano.
GELBISON (4-4-2): Spicuzza 5.5; Magliocca 6 Pascuccio 5.5 (40′ st De Cesare sv) Manzo 6 Mustone 5; Di Filippo 6 Pecora 6 Manzillo 6 Grimaudo 5.5 (15′ st Maiese 5.5); Senè 6.5 Galantucci 5.5 (18′ st Melcarne 6). A disp.: Nappi, Santonicola, Viciconte, Passaro. All.: Erra.
ARBITRO: Mei di Pesaro.
MARCATORE: 36′ st Mastrolilli.
NOTE: spettatori 500 circa. Ammoniti: Caldarella (C), Marletta (C), Mandarano (C), Vianello (C). Angoli 6-5 per la Gelbison. Rec.: 2′ pt; 4′ st.

NISSA-SAVOIA 0-4
NISSA (4-4-2):
Ammendola 5 (42′ st Lo Monaco sv); Cobisi 5.5 Koffi 5.5 Mangiavillano 5.5 D. Di Marco 6; Lupi 5.5 Lo Piano 5.5 (36′ pt Amdouni 6) Ventura 5 Y. Di Marco 6; Piazza 5 Augeri 5 (33′ st Jarrar sv). A disp.: Boato, Iacona, Celestino, Campo. All.: Fama.
SAVOIA (4-2-4): Vitiello 6.5; Viscido 6 Catalano 7 Salvatore 6 Di Capua 6 (1′ st Nasto 6); Fontanarosa 6.5 (1′ st Amoruso 5.5) Padulano 7; Pallonetto 7 (10′ st Malafronte 6) Vicentin 7,Guarro 7 Savarese 7. A disp.: Loccisano, Falanga, Scudieri, Lettieri. All.: Amura.
ARBITRO: Marini di Trieste.
MARCATORI: 5′ pt e 7′ pt Guarro, 9’pt Catalano, 28′ st Savarese.
NOTE: spettatori 100 circa. Ammoniti: Di Capua (S), Pallonetto (S). Angoli: 5-3 per il Savoia. Rec.: 1′ pt; 3′ st

RIBERA – LICATA 2 – 1
RIBERA (4-3-3):
Infantino 6.5; Calvaruso 6, Licata 6.5 Palazzo 6.5, Noto 6.5; Matinella 6.5, Montalbano 6.5 Pollina 7; Erbini 7 (40′ st Cusumano sv), Casisa 6 (43′ st Lombardo sv), Favarotta 6 (16′ st Platania sv). In panchina: Linguaglossa, Scarpitta, Ligreci, Ortolini. Allenatore: Brucculeri
LICATA (4-4-2): Valenti 5; Montella 5 Paladino 6 (43′ st Lo Giudice sv), Zaminga 6.5 Ignazzitto 5.5; Armenio 5 (15′ st Vella 6) Scopelliti 5, Grillo 6.5 Saani 6.5; Vitale 6 (42′ st Zarbo sv), Riccobono 6.5. In panchina: Zappulla, Semprevivo, Saluto, Priola. Allenatore: Romano
ARBITRO: Ranaldi di Tivoli Guardalinee: Turiano e Palumbo
MARCATORI: 4′ pt Erbini, 30′ pt autorete di Armenio, 17′ st Riccobono
NOTE: spettatori circa 600. Ammoniti: Favarotta, Calvaruso, Scopelliti, Montalbano e Cusumano. Allontanati i due allenatori: al 32′ st Brucculeri, al 34′ st Romano. Angoli 5 – 3. Rec.: 1′ pt, 6′ st.

PALAZZOLO-VIBONESE 1-0
PALAZZOLO (4-3-3):
Scordino 7; Liga 6 Chiariello 6 Perricone 5,5 Miraglia 6,5; Calabrese 6 Lo Pizzo 6 Caputa 5,5; Aperi 7 (15′ st Peluso 5,5) Mazzeo 5,5 (25′ st Ike 6) Sarli 6,5. In panchina: Oliva, Mastria, Costanzo, Martines, Gennarini. All. Pidatella
VIBONESE (4-4-2): Saraò 6; Bria 5,5 (26′ st Spanò sv) Zegatti 6 (33′ st Bruzzese sv) Kalambay 6 Caterisano 6,5; Barreca 6 Da Dalt 6 (29′ st Saturno sv) De Cristofaro 6 Cosenza 6; Marasco 6 Traini 5,5. In panchina: Peschechera, Cibelli, Brescia, Calzolaio. All. Soda
ARBITRO: Curti di Milano
MARCATORE: 39′ pt Aperi
NOTE: Giornata fredda, spettatori 600 circa. Ammoniti Da Dalt (V), Marasco (V), De Cristofaro (V), Lo Pizzo (P). Angoli 7-2 per il Palazzolo. Recupero 1′ pt e 5′ st

MONTALTO-SAMBIASE 0-1 (giocata ieri)
MONTALTO (4-4-2):
De Lucia 5; Tommaseo 6.5, Scarnato 6 (26′ st Valeriani sv), Okoroji 6.5 (28′ st Mirabelli sv), Crispino 6; Occhiuzzi 5.5, Seck 5.5, Cosentini 5.5 (33′ st Crescibene sv), Poltero 5.5; Salandria 6, Piemontese 6. In panchina: Calabretta, Pistininzi, De Rose, Mazzei. Allenatore: Tortelli 6.
SAMBIASE (4-4-2): De Sio 6, Cristaudo 6, Aguglia 6.5, Porpora 6.5, Curcio 6; Lio 5.5 (42′ st Putortì sv), Cordiano 6, Guerreri 6.5 (47′ st Carrozza sv), Casciaro 6.5 (24′ st Calidonna sv); Manfrè 6, Savasta 6.5. In panchina: Verterame, Gerace, Martello, Russo. Allenatore: Mancini 6.5.
ARBITRO: De Angelis di Abbiategrasso 6.5
MARCATORE: 19′ st Savasta
NOTE: Ammoniti: Guerreri, Okoroji, Scarnati, Auglia, Occhiuzzi e Salandria. Angoli: 1-0 per il Sambiase. Spettatori: 400 circa. Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Related posts