Tutte 728×90
Tutte 728×90

Parla Quaglio: “Candelieri fa parte del gruppo. La Macron? Deciderà la giustizia”

Parla Quaglio: “Candelieri fa parte del gruppo. La Macron? Deciderà la giustizia”

L’ad del Cosenza intercettato subito dopo che Viale Magna Grecia ha diffuso la nota relativa a Gagliardi. “Trattative societarie? Non smentisco nulla, ma nulla di concreto”.

quaglio_domenico

L’amministratore delegato del Cosenza Calcio Domenico Quaglio (foto mannarino)

A margine delle riunione che ha portato l’ufficio stampa a diramare la nota sulla posizione di Gianluca Gagliardi, CosenzaChannel.it ha intercettato presso i suoi uffici, luogo dove si è tenuta la riunione tra area tecnica e societò, l’avvocato Domenico Quaglio. L’amministratore delegato ha chiarito che esistono delle trattative per portare in società nuove figure. “Candelieri è un membro attivo di questo gruppo e non mi sento di smentire contatti o discorsi con altre figure – ha detto – Al momento però, c’è poco di concreto sebbene se ne stia parlando”. Poi, per quanto concerne la sconfitta di domenica contro il Noto, ha chiarito la posizione della società. “Il presidente ha parlato con l’allenatore per capire i motivi del crollo della squadra. Sarà stata la settimana di allenemtenti pregiudicati dal maltempo. Poi li abbiamo trovato venti gradi. Sarà anche che tanti giocatori importanti sono reduci da infortuni. Comunque si è chiarito tutto e si andrà avanti”. Infine ecco il capitolo Macron. Quaglio  il commento è lapidario. “Basta parole. La giustizia civile e penale chiarirà quanto accaduto”. (Francesco Ribera)

Related posts