Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallavolo, Malluzzo loda la concentrazione di Cosenza

Pallavolo, Malluzzo loda la concentrazione di Cosenza

L’esperto schiacciatore rossoblù domenica contro Gaeta ha sfoderato una prestazione sontuosa sia in attacco che in difesa ottenendo il riconoscimento di uomo partita.

Saluti_fine_partita

Malluzzo con il numero due sulle spalle a fine partita saluta gli avversari (foto rosito)

Coach Jeroncic non lo ha mai nascosto. L’importanza di Antonio Malluzzo per la DeSeta Casa Cosenza è notoria ed il suo ruolo nello scacchiere rossoblù è fondamentale. Il laterale porta in dote al sestetto bruzio saggezza,esperienza e sagacia tattica. Quando è stato indisponibile per infortunio la sua assenza si è avvertita e non poco. Il suo è un lavoro “oscuro”, poco appariscente ma indispensabile. Domenica,tuttavia, non ha potuto fare a meno di sottrarsi alle abbaglianti luci dei riflettori caricandosi sulle spalle (come sempre) il gruppo e conducendolo alla vittoria finale : concluderà la partita da top scorer con 12pt. e la massima efficienza al servizio, a muro ed in ricezione . Proprio sulle note di una canzone di un noto gruppo musicale italiano, Malluzzo individua nell’ “attenzione” e nella “concentrazione” gli aggettivi giusti per descrivere la prestazione dei suoi .

Antonio sei stato l’indiscusso MVP del match. Come giudichi la prestazione della squadra?
“È stata una bella partita. Una partita ed una vittoria importante. Io la vedo come uno scontro diretto essendo un avversario alla portata e che lotterà fino alla fine del campionato per raggiungere la salvezza il prima possibile. Il match lo abbiamo giocato inizialmente con un po’ di tensione che poi è scivolata nel verso giusto trasformandosi in giusta concentrazione”.
Qual è stata secondo te la chiave del match?
“L’attenzione. Siamo stati molto attenti a come giocare questa partita. Fondamentale anche la concentrazione su ogni palla: siamo riusciti ad imporre i fondamentali che possediamo e siamo stati bravi a metterli in pratica”.
Tre punti che danno tanto ossigeno a Cosenza.
“Tre punti fondamentali perché siamo tutte lì ora. Dobbiamo puntare a fare più punti possibili soprattutto in casa. Il fattore campo è essenziale e noi dobbiamo sfruttarlo a nostro favore. Possiamo raggiungere tranquillamente prima possibile la salvezza, con l’auspicio di non avere più infortuni che dall’inizio della stagione ci stanno perennemente perseguitando.” (Pasquale Marzocchi)

Related posts