Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: quattordici squalificati

Giudice Sportivo: quattordici squalificati

Salvino, avendo ricevuto la terza ammonizione, è automaticamente finito in diffida. Il Ribera non potrà cntare su Platania fermato per una giornata. Multa salata alla Cavese.
Arbitro_squalifiche
Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Prof. Antonio Sauro e dal responsabile di segreteria sig. Marco Ferrari nella seduta del 29 gennaio 2013, ha adottato una serie di decisioni che di seguito integralmente si riportano. Non figurano calciatori del Cosenza, anche se Salvino, avendo ricevuto la terza ammonizione, è automaticamente finito in diffida. Il Ribera, invece, prossimo avversario dei Lupi, perde per una giornata Platania. Bel derby di Messina non ci saranno Cucè e Cappello. Entrambi del Città.

AMMENDE SOCIETA’:
Euro 1.300,00 CAVESE Per aver propri sostenitori:
– nel corso del primo tempo fatto esplodere nel settore loro riservato due bombe carta di notevole potenza e lanciato sul campo per destinazione due fumogeni;
– nel corso del secondo tempo lanciato sul terreno di gioco un fumogeno costringendo l’Arbitro a sospendere la gara al fine di consentirne la rimozione. Sanzione così determinata anche in considerazione della oggettiva idoneità del materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni all’incolumità fisica dei presenti.
Euro 700,00 RAGUSA Per avere propri sostenitori, durante lo svolgimento della gara, fatto esplodere nel settore loro riservato un petardo ed utilizzato in talune circostanze, un fischio idoneo a distrarre il Direttore di gara. Sanzione così determinata anche in considerazione dell’idoneità del materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni all’incolumità fisica dei presenti.
Euro 500,00 SAVOIA Per avere propri sostenitori acceso vari fumogeni nel settore loro riservato. Sanzione così determinata in considerazione della oggettiva idoneità del materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni all’incolumità fisica dei presenti.
Euro 200,00 NISSA Per inosservanza dell’obbligo di assistenza medica durante la gara.

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE
MIRAGLIA
ROSARIO (PALAZZOLO) Per avere rivolto espressioni irriguardose nei confronti dell’Arbitro a fine gara
SQUALIFICA PER UNA GARA
PICCIRILLO
LIBERATO (RAGUSA) Espulso per doppia ammonizione
MALVUCCIO ALFREDO (PATERNO’) Espulso per doppia ammonizione
PECORA LUCA (GELBISON) Espulso per doppia ammonizione
AGUGLIA ORESTE (SAMBIASE) Espulso per doppia ammonizione
ARENA DANIELE (RAGUSA), FODERARO MARCO (RAGUSA), PLATANIA SIMONE (RIBERA), CUCE’ GIUSEPPE (CITTA DI MESSINA), CAPPELLO IGNAZIO (CITTA DI MESSINA), SCOPELLITI NAZZARENO (LICATA), PASCA ROBERTO (LICATA), VITALE GIUSEPPE (LICATA), ZEGATTI RAMIRO (VIBONESE)

Related posts