Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ribera-Cosenza: l’avversario

Ribera-Cosenza: l’avversario

La formazione allenata dal tecnico Bruccoleri non ha mai perso in casa. Domani i biancazzurri saranno privi di Platania squalificato dal giudice sportivo.

acr-ribera_erbini_esulta

L’esultanza di Erbini dopo il momentaneo pareggio a Messina con l’Acr

Il Cosenza domani affronterà l’ennesima trasferta siciliana andando a giocare sul terreno di gioco del Ribera. Per i Lupi non sarà di certo una trasferta semplice visto che il Nino Novara è uno dei campi più difficili di tutta la categoria. La compagine allenata da mister Brucculeri ha conquistato 31 punti frutto di 8 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte realizzando 25 reti e subendone 21. I siciliani nel proprio stadio hanno ottenuto un ruolino di marcia da primi posti aiutati molto probabilmente anche dal terreno di gioco che a differenza degli altri è in terra battuta. I biancazzurri, infatti, tra le mura amiche sono ancora imbattuti ed hanno totalizzato 22 punti collezionando 6 vittorie e 4 pareggi mettendo la palla in fondo al sacco 18 volte e dovendola raccogliere in 9 occasioni. I siciliani vengono da due sconfitte consecutive contro Cavese e Messina. Il Ribera, domenica scorsa, nonostante la sconfitta contro i giallorossi ha disputato un’ottima gara e di sicuro non meritava di uscire dal San Filippo senza punti. Adesso cercherà contro il Cosenza di rifarsi e ottenere punti pesanti per agganciare la zona playoff. La formazione riberese, infatti, ha ancora il dente avvelenato dopo la gara di andata che i Lupi vinsero al 90′ grazie ad un rigore trasformato da Manolo Mosciaro. Il tecnico siciliano per la sfida contro il Cosenza avrà tutta la rosa a propria disposizione ad eccezione di Platania che non potrà essere della gara a causa della squalifica di un turno inflitta dal giudice sportivo. L’arbitro della gara, infine, sarà il sig. Andrea Zuliani di Vicenza che sarà coadiuvato dagli assistenti Sergio Balzarini di Enna e Daniele Argento di Palermo. Il fischietto veneto in questa stagione ha incrociato la strada dei siciliani soltanto in un’ occasione alla terza giornata di campionato quando il Ribera pareggiò sul terreno di gioco del Licata per 0-0.  (Antonello Greco)

Related posts