Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tubisider chiamata a fare punti

Tubisider chiamata a fare punti

Sabato il settebello di coach Manna sarà impegnato nella difficile trasferta di Catania contro il Waterclub, già battuta in un’amichevole precampionato. I siciliani però da allora si sono rinforzati.
cosenza-bari2Un particolare della sfida persa dalla Tubisider contro Bari domenica scorsa (foto mannarino)
Iniziare a fare punti, già dalla difficile trasferta di Catania contro il Waterclub. E’ questo l’imperativo della Tubisider Cosenza, impegnata nel girone quattro della serie B di pallanuoto maschile. Dopo lo scivolone interno nella gara di esordio, il “sette” guidato da Francesco Manna non può prescindere dal centrare un risultato positivo. Nel corso della settimana, dopo una analisi attenta di quelli che sono stati gli errori commessi contro il Waterpolo Bari, la squadra ha lavorato sodo, impegnandosi ancora di più, per arrivare al meglio alla sfida di sabato (inizio ore 17,30) contro la compagine catanese. Certo non solo errori contro il Waterpolo Bari, ma anche cose buone si sono viste nella gara contro i baresi ed è da quello che bisogna ripartire, se si vuole centrare l’obiettivo stagionale. La squadra dopo un approccio non dei migliori è riuscita a superare lo sbandamento iniziale, riprendendosi e ribattendo colpo su colpo ai baresi. La Tubisider Cosenza ha mostrato una condizione fisica eccellente per almeno tre frazioni e mezza. Se la squadra cosentina saprà tenere sempre alta la concentrazione e la determinazione, un risultato positivo sarà certamente alla sua portata. L’incontro col Waterclub Catania si preannuncia equilibrato, come avvenne nei due confronti dello scorso campionato, che si chiusero con una vittoria per parte e per una manciata di reti di scarto. L’ultimo precedente fra le due squadre, il ” Torneo di Catania” del Dicembre scorso, durante la fase di preparazione. La Tubisider Cosenza si impose sul Waterclub Catania, ma da allora la formazione di casa si è rafforzata con ben quattro elementi. Che quel successo, anche se in amichevole, sia di buon auspicio?

Related posts