Tutte 728×90
Tutte 728×90

C5, Cosenza ancora al tappeto. La Magic Games vola sempre più in alto

C5, Cosenza ancora al tappeto. La Magic Games vola sempre più in alto

In Serie B i rossoblù perdono di misura contro la Fata Morgana, mentre in Serie C1 la capolista mantiene invariate le distanze dall’inseguitrice più pericolosa: l’Atletico Belvedere.
ferraro cosEenzac5Ferraro, qui con la maglia del Calabria Ora Cosenza, è un punto di forza della Magic Games
Cade ancora nel finale il Calabria Ora Cosenza, che dopo un brutto primo tempo, in cui ha subito il predominio dei reggini, si era ripresa nella seconda parte del match, in cui è riuscita ad agguantare gli ospiti fino all’ 8-8. Ecelestini però a due dalla fine trafigge inesorabilmente il portiere locale, regalando tre punti d’oro alla sua squadra. I rossoblù restano così al penultimo posto in classifica nonostante abbiano l’attacco più prolifico del campionato. L’impresa di giornata, però, è dell’Odissea 2000 Rossano. L’Odissea 2000 firma l’impresa andando a vincere sul campo dell’ormai ex capolista Policoro. Una partita perfetta quella giocata dalla formazione di Nelsinho e Labonia che con grande cuore, personalità e acume tattico ha portato a casa una vittoria meritata, facendo anche cadere l’imbattibilità interna dei lucani. La squadra gialloblù è stata davvero stoica, dimostrando di essere un gruppo granitico composto da calcettisti dalle grandi doti sportive e caratteriali, perché nei 40′ di gioco è capitato di tutto: è andata in vantaggio, è stata raggiunta e sorpassata, è rimasta in 4 nel momento più difficile della partita e, nel finale, è riuscita nel controsorpasso portando a casa la più bella vittoria di questo torneo. Terza vittoria consecutiva per il Fabrizio che batte 7-3 un buon Città di Melilli, che nella prima frazione ha creato molte difficoltà alla squadra di casa. Il Mirto non può nulla a Catanzaro e perde 7-3, mentre la nuova capolista Scanzano sbanca Melito 4-3. Nel torneo di Serie C1 saranno ancora Magic Games e A.Belvedere a contendersi il titolo di questo campionato, così come fu lo scorso in C2. Il faccia a faccia sarà sabato prossimo e i punti di distacco solo solo tre. Ieri pomeriggio La Magic Games Cosenza come da previsioni si è sbarazzata con facilità degli avversari reggini rifilando loro ben 10 reti. Vittoria doveva essere e vittoria è stata per l’Atletico belvedere, che già nella prima frazione mette in ghiaccio il risultato. 0-3 in casa del Futsal Enotria e si va al riposo. Il finale è stato di 8-4. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it