Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tubisider ancora in trasferta. L’avversario è il Cus Palermo

Tubisider ancora in trasferta. L’avversario è il Cus Palermo

Il settebello affronterà sabato la seconda gara consecutiva lontano da Cosenza. Il patron Carmine Manna: “Mi aspetto un’altra buona prestazione e la seconda vittoria consecutiva”.
spadafora tubisiderRiccardo Spadafora, centrovasca della Tubisider Cosenza in azione (foto rosito)
Terza giornata di campionato nella B maschile di pallanuoto e seconda trasferta consecutiva per la Tubisider Cosenza. La formazione allenata da Francesco Manna si recherà ancora in Sicilia, questa volta direzione Palermo, dove Sabato 16 Febbraio (ore 12,00) affronterà il Cus Palermo. Le squadre dopo due giornate si ritrovano appaiate a quota tre e non vorranno perdere l’occasione di superarsi. La compagine siciliana per sfruttare il fattore campo, la Tubisider Cosenza per dare continuità di risultati alla splendida vittoria di Catania. Una partita che sulla carta si presenta equilibrata, anche se in fase di precampionato La Tubisider riuscì a superare i palermitani. Sabato sarà tutta un’altra musica e Trocciola e compagni lo sanno benissimo. La squadra bruzia ha dimostrato in casa e in trasferta di potere giocare alla pari contro qualsiasi avversario. Contro il Cus Palermo sarà importante l’approccio alla gara e all’occorrenza saperla gestire. “Mi aspetto una buona prestazione – ha sottolineato il presidente Carmine Manna – e soprattutto che i ragazzi possano conquistare la seconda vittoria consecutiva, perché ne hanno le potenzialità e lo hanno dimostrato in più di una occasione. Vincere significherebbe molto per noi, se vogliamo migliorare il piazzamento dello scorso anno”. Vista la lunga e difficile trasferta la partenza per la Sicilia è stata anticipata a venerdì. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts