Tutte 728×90
Tutte 728×90

Brutium, altro blitz in trasferta. A Belvedere finisce 3-2

Brutium, altro blitz in trasferta. A Belvedere finisce 3-2

Gli uomini di De Vincenti continuano a scalare la classifica e si portano a -2 dai playoff. I rossoblù vincono grazie alle reti di Sammarco, Oliveto e Ponzio. Guai a sentirsi appagati: playout a +3.
gol sammarco a belvedereLa rete di Sammarco che ha dato il momentaneo vantaggio alla Brutium Cosenza
La Brutium Cosenza sembra aver trovato la giusta quadratura del cerchio ed anche sabato ha dimostrato che la squadra allestita dai ragazzi della Curva Nord è di tutto rispetto. Il 3-2 rifilato al Belvedere è arrivato a margine di una rimonta figlia di grande spirito di sacrificio. Tra quattro giorni al Marchesino toccherà al Mendicino, formazione più forte del campionato nonostante il secondo posto in classifica, mettere a dura prova la capacità dei Lupacchiotti. CRONACA. De Vincenti, come al solito, deve fare i conti con le assenze. Sono pesantissime quelle di Martire, Francesco De Rose e Daniele, ma il tecnico riesce a sopperirvi schierando un undici quadrato e dopo pochi minuti di gioco arriva il vantaggio con Sammarco. La punta sbroglia una mischia gonfiando la rete in rovesciata a margine di un cross di Infusino. La reazione dei padroni di casa è veemente, tanto da pervenire al pareggio con Gennuso al 26′. L’azione si sviluppa per vie centrali con Perrone che trova lo spiraglio giusto per servire il numero 11 dei tirrenici che non lascia scampo a Gaudio. Nel primo tempo poco o nient’altro de segnalare, se non l’agonismo dei 22 in campo sempre e comunque nei limiti del fair play. L’inizio della ripresa  sorride ancora ai padroni di casa che raddoppiano con De Angelis, abile a colpire dall’interno dell’area di rigore approfittando di una dormita della retroguardia rossoblù. A questo punto la Brutium alza il baricentro nel tentativo di recuperare il risultato. Al 59′ Scarlato vede un corridoio per Oliveto e lo serve con precisione, il piattone di quest’ultimo è preciso: 2-2. Quando tutto lasciava presagire ad un pareggio ecco la zuccata che non ti aspetti. E’ il solito Ponzio, formidabile sui calci piazzati, a staccare di testa e a regalare tre punti d’oro ai propri compagni. La conferma dei progressi, tuttavia, la Brutium dovrà darla sabato con il Mendicino perché sa da un lato i playoff sono a soli due punti, i playout restano a tre… (Luca Sini)

Il tabellino:
BELVEDERE: Greco, Martorelli (65′ Riente), Iunti, Martinetti, L. Impieri, Amoroso, Perrone, V. De Brasi (82′ Grosso A.), De Angelis, G. De Brasi, Gennuso. A disp.: M. Impieri, Martorello, S. Grosso, M. Grosso, Adornetto. All.: Martorello
BRUTIUM COSENZA: Gaudio, De Franco, Scarlato, Infusino, Ponzio, Bonofiglio, Preite, Oliveto (88′ Esposito), Sammarco, Corrao (46′ De Rose I.), Tomasi (80′ Vommaro). A disp.: Pucci, Conforti, Crescibene, Foggetti. All.: De Vincenti
ARBITRO: Orofino di Paolo
MARCATORI: 7′ Sammarco (BC), 26′ Gennuso (BE), 49′ De Angelis (BE), 59′ Oliveto (BC), 70′ Ponzio (BC)
NOTE: Spettatori circa un centinaio. Ammoniti: Amoroso (BE), Riente (BE), Oliveto (BC), Scarlato (BC). Angoli: 4-4. Recupero: 0′ pt – 4′ st

Related posts