Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, l’area tecnica di nuovo al San Vito. E c’era anche Matteini!

Cosenza, l’area tecnica di nuovo al San Vito. E c’era anche Matteini!

Fiore, Leonetti, Perri e Candelieri negli spogliatoi con la squadra. Con loro l’ex calciatore del 1914 che è passato a salutare il suo ex capitano e l’avvocato ai quali è molto legato. 
Marano allenamentoUna fase dell’allenamento che ha introdotto la nuova settimana dei Lupi rossoblù
Fiore, Leonetti, Perri e Candelieri sono tornati al Sanvitino dopo due settimane di lontananza. Dai loro volti sorridenti si evince che la situazione dirigenziale potrebbe essere sbloccata a breve e che gli incontri con il presidente Guiarascio siano serviti perlomeno a sancire una tregua fino alla fine della stagione. Con il ds e il suo braccio destro si è presentato al campo di allenamento anche l’ex calciatore del 1914 Matteini. Legatissimo al suo vecchio capitano e all’avvocato, è entrato negli spogliatoi e poi ha salutato i suoi vecchi tifosi. Bisognerà capire quali saranno i risvolti e c’è attesa per le parole del presidente Guarascio che dovrà chiarire in quale modo e con quali protagonisti la squadra dovrà copletare il torneo. Clima apparentemente sereno quindi al San Vito, dove la squadra si è allenata agli ordini di Gagliardi e del professore Bruni. E’ stato il preparatore a predisporre il percorso per la consueta seduta di scarico. Subito dopo l’allenatore ha fatto lavorare i suoi con la palla mentre chi ha giocato ha evitato di forzare la mano. Il tutto sotto gli occhi dell’area tecnica che per buona parte dell’allenamento ha guardato la squadra all’opera. Assente solo Gassama in un gruppo con il morale alle stelle dopo la vittoria sul Città di Messina. Gagliardi pensa già alla prossima sfida con il Montalto. Il prezzo dei tagliandi per la gara, che si disputerà a Paola, è di dieci euro e saranno poco più di 1000 i biglietti destinati alla tifoseria rossoblu. I biglietti potranno essere acquistati soltanto in prevendita.  (f. r.)
CLICCA QUI PER VOTARE IL SONDAGGIO DI COSENZACHANNEL.IT

Related posts