Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., il “Setterosa” attende Civitavecchia

Pallanuoto F., il “Setterosa” attende Civitavecchia

Per la sestaq giornata del torneo di A2 femminile, le ragazze della Tubisider ospiteranno a Campagnano la Cosernuoto. L’obiettivo è centrare il terzo successo casalingo di fila”.
tiro tubisider femminileLe ragazze di coach Posterivo vogliono regalare al presidente Manna il terzo successo casalingo
La sesta giornata di andata della A2 femminile, vedrà il ritorno nella vasca amica della Tubisider Cosenza Pallanuoto. Il fattore campo nelle prime due partite disputate in casa ha portato bene al “sette” di Andrea Posterivo che ha ottenuto il massimo dei punti. Contro il Cosernuoto Civitavecchia, domenica alle ore 12, non si può prescindere dal terzo successo casalingo. Soprattutto considerando che si tratta di un confronto diretto in chiave salvezza. Al di là della classifica o dei numeri che fanno solo statistica e quindi nessun calcolo può avere valore, la formazione ospite è squadra che può creare difficoltà. La Tubisider Cosenza Pallanuoto dovrà essere brava ad interpretare l’incontro sin dall’inizio, con un buon approccio e incanalandola sui binari giusti. La squadra ha delle potenzialità e i sette punti finora conquistati non sono venuti per caso. E’ evidente che la matricola cosentina pecca in esperienza, ma ha tutto il tempo per migliorare sia nella gestione del risultato che nella realizzazione in superiorità numerica. ” Una partita per noi fondamentale – sottolinea il dirigente della Tubisider Cosenza Pallanuoto, Salvatore De Mari – da vincere assolutamente sia per dimostrare che la sconfitta di Domenica scorsa è stata un incidente di percorso che sono convinto non si verificherà più, sia in vista della durissima doppia trasferta contro Racing Roma e SIS Roma. Sono fiducioso che il risultato alla fine ci premierà”.  (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it