Cosenza Berretti

Juniores: per il Cosenza solo un pari contro il Sambiase (0-0)

Arriva un punto dalla trasferta lametina dei lupacchiotti. Espulso Carbonaro a venti minuti dal termine. Rossoblù sempre avanti in classifica.
11juniores con marano
Quattro punti in quattro giorni per la Juniores del Cosenza. Dopo il successo di misura ottenuto a Foggia, i lupacchiotti hanno strappato un punto al Sambiase, non una squadra irresistibile. Florio, dopo due vittorie, deve accontentarsi di un punticino che comunque mantiene la squadra sempre in vetta al campionato. La gara non è particolarmente emozionante. Da un parte Magarò e Volpe provano ad impensierire il numero uno lamentino mentre la compagine di casa amministra il gioco concedendo poco e senza mai impensierire Fabiano, che per l’ennesima volta mantiene inviolata la propria porta. Ne viene fuori uno zero a zero scialbo per un undici impreziosito dalla presenza di Lamattina, in arrivo dalla prima squadra ma apparso poco tonico. Il Cosenza ci ha comunque provato ma al 70’ è rimasto in dieci a causa dell’espulsione di Carbonaro. Da lì in poi il match si è spento e il punto conquistato permette al Cosenza si proseguire nella marcia in vetta alla classifica. Ora bisognerà stringere i denti in una situazione difficile per non vanificare quanto di buono fatto fino ad ora ed un primato costruito fra vittorie e record cancellati dai ragazzi in rossoblu. (f.r.)

Tabellino:
SAMBIASE: De Ponto, Arlia, Gallo, Baldini, Murone, Serratore, De Oliveira, Esposito, Talarico, Abdul Ramman, Sacco. In panchina: Ventura, Grande, De Fazio, Messina, Ammendola. Allenatore: Cabbiddu.
COSENZA: Fabiano, Novello, Pellegrino, Rino, Pansera, Rocca, Morelli E., Carbonaro, Magarò, Volpe, Lamattina. In panchina: Reda, Morelli A., Morelli M., Rossi, Fiorita, De Luca, Perna. Allenatore: Florio.
NOTE: Espulso Carbonaro (C). Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina