Nuoto

Pallanuoto F., la Citino trascina la Tubisider contro la Coser (12-9)

Con una strordinaria prestazione del centroboa, le ragazze di coach Posterivo riescono ad avere la meglio di Civitavecchia in un incontro molto avvincente.
esultanza ragazzeL’esultanza delle ragazze della Tubisider Pallanuoto Cosenza in vasca (foto mannarino)
La Tubisider Cosenza riscatta la sconfitta della settimana scorsa battendo la Coser Nuoto Civitavecchia per 12-9 nella piscina olimpionica di Cosenza. Parte subito forte la Tubisider ma la fortuna non aiuta le ragazze cosentine che prendono ben tre legni. Il gol però arriva subito dopo grazie a Giusy Citino che approfitta della superiorità numerica della Tubisider per l’espulsione della Cicoria e deposita la palla in rete. Continuano a spingere le cosentine e ancora la Citino va in rete siglando il 2-0. La Coser ha l’opportunità di accorciare le distanze ma sbaglia un tiro di rigore. La Tubisider si spinge in avanti e trova due reti con Nicolai e Gallo che fissano il primo parziale sul 4-0. Il secondo quarto vede le ragazze di Andrea Posterivo gestire il vantaggio accumulato nella prima frazione. La Gallo sigla il 5-0. La Coser Nuoto subito dopo trova il primo gol della gara grazie alla Russo che beffa la Nigro. La Tubisider non ci sta e la Garritano ristabilisce le distanze in chiusura di quarto siglando il 6-1. La Coser nuoto nel terzo quarto spinge subito per recuperare ma Divina Nigro sbarra la strada alle avversarie. Il portiere rossoblù, però, non può nulla sul tiro della Manelli che sigla la rete del 2-6. Ancora la formazione ospite in rete grazie alla Cicoria. La Tubisider, però, regisce subito e grazie a Giusy Citno sigla il 7-3. Risponde dopo pochi secondi ancora la Manelli che consente alle laziali di rimanere in gara. La Tubisider Cosenza si affida alla Citino che con un gran tiro batte la Tuscolano. La Coser non ci sta e sigla, prima il gol dell’8-5 con la Manelli e poi l’8-6 con la Billi. Nell’ultimo quarto si vede la Tubisider delle prime due frazioni. Le ragazze di Andrea Posterivo partono forti e siglano il gol del 9-6 grazie a Martina Gallo. Rita De Mari ristabilisce il +4 sulle avversarie con una conclusione difficile che batte la Tuscolano. Le rossoblù non si fermano e trovano il gol dell’11-6 grazie a Carolina Nicolai. La Coser trova due reti sfruttando anche un tiro di rigore trasformato dalla Manelli che porta le laziali a -3. Ancora una volta la squadra del presidente Manna porta il vantaggio a +4 con la Marani che sigla la prima rete della gara. Arriva, però, subito il nono gol delle avversarie con la Mangiola che con furbizia mette la palla alle spalle della Nigro. Non succede più nulla e la Tubisider Cosenza batte la Coser Nuoto Civitavecchia per 12-9 salendo così a quota 10 punti in classifica confermando la quarta posizione in classifica. (Antonello Greco)

Il tabellino:
TUBISIDER COSENZA PALLANUOTO-COSER NUOTO CIVITAVECCHIA 12-9
(4-0, 2-1, 2-5, 4-3)
TUBISIDER COSENZA PALLANUOTO: Nigro, Citino (4), Gallo (3), De Mari (1), Santoro, Manna, Marani (1), Nicolai (2), Sesti, Zaffina, De Cuia, Garritano (1), Presta. All Andrea Posterivo
COSER NUOTO CIVITAVECCHIA: Tuscolano, Pipponzi, Russo (1), Cattaneo (1), Tortora F., Tortora V., Mangiola (1), Billi (1), Gabelli, Manelli (4), Cicoria (1), Coleine, Rosati. All. Fabio Cattaneo
ARBITRO: Francesco Barbera di Cosenza
NOTE: Espulsione definitiva: Zaffina, Pipponzi

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina