Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie D – girone I: il punto dopo la venticinquesima giornata

Serie D – girone I: il punto dopo la venticinquesima giornata

Tutti i tabellini. L’Acr Messina resta in vetta vincendo in rimonta, mentre è bagarre per la salvezza. Non si ferma più la corsa del Noto che ha battuto anche l’Agropoli.
cosenza-paternò2Guadalupi in elevazione durante una mischia nell’area del Paternò (foto shartella)
Il Cosenza grazie ad una doppietta di Manolo Mosciaro stende il Paternò e conquista tre punti importanti per la corsa al vertice. I ragazzi di Gagliardi con questo successo rimangono attaccati al Messina a sole due lunghezze. Proprio i siciliani dopo un inizio non semplice contro il Palazzolo riescono a capovolgere il risultato chiudendo la gara sul 3-1 e mantenendo così la testa della classifica. Vince di misura il Savoia che tra le mura amiche batte il Sambiase agganciando al terzo posto la Gelbison. I ragazzi di Erra, infatti, non vanno oltre lo 0-0 sul campo della Cavese facendosi così agganciare in classifica dalla compagine di Torre Annunziata. Brutta sconfitta del Montalto che in Sicilia viene strapazzato da un Ragusa che è apparsa la formazione di inizio stagione. Vittoria che consente ai siciliani di salire al sesto posto in classifica. Continua a macinare punti il Noto che non si ferma più. I netini, infatti, battono per 2-0 l’Agropoli e conquistano la sesta vittoria consecutiva in campionato. Una rimonta pazzesca quella dei siciliani in classifica che adesso sono solo a 5 punti dalla salvezza. Termina, infine, in parità la sfida tra Licata e Vibonese. Un punto che fa comodo ad entrambe le formazioni per centrare al più presto l’obiettivo salvezza. Tutti i tabellini. (Antonello Greco)

ACIREALE-RIBERA 0-3
ACIREALE: Romano 5, Tomarchio 5.5, Manganaro 5, Macrì 5.5 Provenzano 5, Puleo 5, Trofa 6, Fricano 5.5 (21′ st Corso 5.5), Maesano 5 (36′ st Marchese sv), Butera 6, Rabbeni 5.5 (12′ st Puntoriere 5.5). In panchina: Messina, Finocchiaro, Milluzzo, Patti. Allenatore: Marra
RIBERA:
Linguaglossa 6.5, Lombardo 6.5, Licata 6.5 (8′ st Li Greci 6.5), Palazzo 6.5, Noto 7, Matinella 7, Montalbano 6.5 (39′ st Cusumano sv) , Platania 6.5, Cortese 7 (25′ st Ortolini 6.5), Pollina 7, Omolade 7.5. In panchina: Infantino, Scarpitta, Favarotta, Guardino. Allenatore: Brucculeri
ARBITRO:
Castello di Chivasso. Assistenti: Ruggeri e Frasson
MARCATORI:
28′ pt Omolade, 3′ st Cortese, 44′ st Ortolini su rigore
NOTE:
Ammoniti: Palazzo, Tomarchio e Ortolini. Al 33′ pt espulso Manganaro per fallo ai danni di Pollina. Angoli 8-4. Recupero 2′ pt, 3′ st.

CAVESE-GELBISON 0-0
CAVESE (4-4-2): Comentale 5.5; D’Andrea 5.5 Manzi 6 Temponi 6.5 Renna 6; Zolfo 6 (23’st Borsa 5) Rinaldi 6.5; De Caro 6 (29’st Russo sv) Varriale 5 (13’st Mattioli 5); Incoronato 5.5 De Rosa 5.5 In panchina: D’Antuono, Manna, Antuoni, Magliano. Allenatore: Chietti.
GELBISON (3-5-2):
Nappi 6.5; Magliocca 6 Manzo 6.5 Pascuccio 6; Di Filippo 6 (10’st Melcarne 6) Pecora 6 Manzillo 6 Grimaudo 5.5 Mustone 6.5 (30′ st Viceconte 6); Santonicola 6.5 (42’st Liguori sv) Galantucci 6. In panchina: Spicuzza, Aufiero,Torraca, Passaro. Allenatore: Erra.
ARBITRO:
Chiavaroli di Pescara
NOTE:
al 18’pt Nappi (G) respinge un rigore a De Rosa. Spettatori: 1000 circa. Ammoniti: Manzi (C), Pascucci e Melcarne (G). Angoli: 5-2 per la Cavese. Recupero: 0′ pt; 4’st

ACR MESSINA-PALAZZOLO 3-1
ACR MESSINA (4-4-2): Lagomarsini 6.5; Leo 6.5 Cucinotta 4.5 Ignoffo 6 Caldore 6.5; Parachì 6 (35′ st Cicatiello sv) Bucolo 6 (25′ st Guerriera 6) Maiorano 7 Savanarola 7; Corona 6.5 (10′ st Quintoni 5.5) Cocuzza 6.5. In panchina: Mangini, Romano, Ferreira, Chiaria. Allenatore: Catalano.
PALAZZOLO (4-4-1-1):
Scordino 5; Cunsolo 6 (24′ st Peluso 5.5) Chiariello 5.5 Perricone 4.5 Miraglia 6; Caputa 6 Liga 5.5 Martines 5.5 Graziano 5 (27′ st Gallo 5); Aperi 6.5 (18′ st Ike 5); Mazzeo 6. In panchina: Oliva, Alderuccio, Mastria, Gennarini. Allenatore: Pidatella.
ARBITRO:
D’Apice di Arezzo.
MARCATORI:
6′ pt Mazzeo (PA), 34′ pt Cocuzza (ME), 36′ pt Corona (ME), 42′ pt Parachì (ME).
NOTE: spettatori 2.500 circa. Espulsi Cucinotta (ME) e Perricone (PA). Ammoniti: Miraglia, Cunsolo, Liga, Guerriera, Savanarola, Caldore.

NISSA-CITTA’ DI MESSINA 1-2
NISSA (5-3-2): Ammendola 6.5; Cobisi 6.5 Conigliaro 6 Direttore 6.5 Koffi 6 D. Di Marco 6.5 (17′ st Mangiavillano 5.5); Lupi 6.5 (34′ st Augeri sv) Bica Badan 7 Y. Di Marco 6.5; Bontempo 6.5 Morgillo 7 (24′ st Barrile 5.5). In panchina: Lo Monaco, Celestino, Amdouni, Campo. Allenatore: Fama.
CITTA’ DI MESSINA (4-3-3):
Di Salvia 6.5; Munafò 6.5 (19′ st Cucè 5.5) D’Angelo 6.5 Cirilli 6 Viscuso 6; Bruno 6 Avola 6 (27′ st Giardina 5.5) Bombara 6.5 (14′ st Assenzio 5.5); Bongiovanni 7.5 Saraniti 7 Citro 7.5. In panchina: Mannino, Cammarota, Cappello, Bonamonte. Allenatore: Rando.
ARBITRO:
Contorti di Salerno.
MARCATORI:
1′ pt Bica Badan (N, rig.), 9′ pt Saraniti (M), 51′ st Citro (M).
NOTE:
spettatori 120 circa. Ammoniti: Direttore (N), D. Di Marco (N), Mangiavillano (N), Y. Di Marco (N), Cirilli (M). Angoli: 5-2 per il Città di Messina. Rec.: 1′ pt; 6′ st.

NOTO-AGROPOLI 2-0
NOTO (4-4-2): Vezzani 6.5; Pasqualicchio 6.5 Nigro 6.5 Astarita 6.5 Intelisano 7; Merito 7.5 Troiano 6.5 (45′ st El Bahja sv) Mautone 7.5 Accetta 6; Trimarco 6 (22′ st Torcivia 6) Pignatta 6.5 (35′ st Conti 5.5). In panchina: Palladino, Montalto, Prestigiacomo, Esposito. Allenatore: Betta.
AGROPOLI (4-4-2):
Capozzi 5; Altobello 5 Ruggieri 6 (1′ st Landolfi 5.5) Parisi 5 Montano 6 (19′ st Margiotta sv); D’Attilo 5.5 (17′ st Capozzoli 5.5) Formidabile 5 Giraldi 6 Sosero 6; Ragosta 6 Mallardo 5.5 In panchina: Barlotti, Mascolo, Ottonello, Vecchione. Allenatore: Dellisanti.
ARBITRO:
Xausa di Portogruaro
MARCATORI:
3′ pt Mautone, 14′ pt Merito.
NOTE:
spettatori 500 circa. Espulso: al 42′ st Merito (N) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Accetta (N), Formidabile (A), Landolfi (A), Altobello (A). Angoli: 6-3 per il Noto. Rec.: 2′ pt; 4′ st.

LICATA-VIBONESE 1-1
LICATA (4-3-3):
Valenti 6; Montella 6,5 Ignazzitto 6 Armenio 6 Saluto 6,5 (44′ st Priola sv); Semprevivo 5,5 Vitale 6 Zarbo 6 (38′ st Lo Giudice sv); Riccobono 6,5 Pasca 6,5 (46′ st Lorenzoni sv) Saani 5,5. A disp.: Zappulla, Scopelliti, Consagra, Indelicato. All.: Romano
VIBONESE (4-1-4-1):
Peschechera 6,5; Barreca 6 Calzolaio 6 (25′ st Bria 6) Kalambay 6,5 Caterisano 6; De Cristofaro 6,5; Spanò 6,5 (38′ st Saturno sv) Cosenza 6 Brescia 6,5 Da Dalt 6 (28′ st Bruzzese 6); Marasco 7. A disp.: Chiaramonte, Cibelli, Tarini, Campo. All.: Soda (squalificato, in panchina Massimiliano).
ARBITRO:
De Remigis di Teramo
MARCATORI:
15′ st Marasco (V), 26′ st Pasca (L).
NOTE:
Gara a porte chiuse. Ammoniti: Saluto (L), Vitale (L), Kalambay (V), Da Dalt (V). Angoli: 5-3 per il Licata. Rec.: 1′ pt; 4′ st.

RAGUSA-MONTALTO 3-0
RAGUSA (4-2-4): Ferla 6; Piluso 7 Scoppetta 6 Fontana 6 Gona 6,5; Nassi 7 (23′ st Arena D. 6,5) Buscema 7; Foderaro 7 (23′ st Arena F. 6) Panatteri 7 (34′ st Impallari sv) Bonarrigo 8 Crucitti 6,5. A disposizione: Falco, Iozzia, Spampinato, Dalì. All. Cozzolino
MONTALTO (4-2-3-1):
Ramunno 6; Mazzei 6 Tommaseo 5 Varriale 5,5 Crescibene 5,5 Seck Modou 5,5 Pistininzi 5,5 (45′ st Ginobili sv); Occhiuzzi 6, Sifonetti 5 (15′ st Salandria 6), Zangaro 5,5 (23′ st Maestri 6); Piemontese 5,5. A disposizione: De Lucia, Valeriani, Lo Bianco, Iannelli. All. Giugno
ARBITRO:
Fabbri di Valdarno.
MARCATORI:
2′ pt Bonarrigo, 45′ pt Bonarrigo (rig.), 10′ st Bonarrigo
NOTE:
spettatori un centinaio circa. Espulsi: 27′ st Tommaseo per doppia ammonizione. Ammoniti: Buscema, Scoppetta, Seck Modou, Occhiuzzi, Arena D. Angoli 3-0 per il Montalto. Rec. 2′ pt; 3′ st.

SAVOIA-SAMBIASE 1-0
SAVOIA (4-3-3): Vitiello 6,5; Pallonetto 6 Catalano 6,5 Salvatore 6,5 Guarro 7; Fontanarosa 7 (30’st Nasto sv) Viscido 7 Di Capua 6,5; Savarese 6 (45’st Lettieri sv) Vicentin 6 Padulano 6,5 (27’st Manfrellotti sv). A disp.: Loccisano, Falanga, Scudieri, Malafronte. All.: Amura.
SAMBIASE (4-3-1-2):
De Sio 6,5; Gerace 5,5 Aguglia 5,5 Morelli 6 (42′ st Russo sv) Curcio 5,5; Cordiano 6 Carrozza 6 (20′ st Fabio 6) Guerrieri 5,5; Lio 6,5; Manfrè 6,5 Savasta 6. A disp.: Verterame, Putortì, Martello, Mercuri. All.: Mancini.
ARBITRO:
Campo di Trapani.
MARCATORE:
43′ pt Fontanarosa.
NOTE:
spettatori 1000 circa. Ammoniti: Vicentin (Sav), Morelli (Sam), Gerace (Sam), Guerrieri (Sam). Angoli 5-3 per il Savoia. Rec.: 1′ pt; 4′ st.

Related posts