Cosenza Calcio

Il Cosenza si ritrova al sanvitino ma scoppia la grana Arcidiacono

Tutti in gruppo per smaltire le fatiche di domenica. Assente solo l’attaccante siciliano che ha lasciato il campo d’allenamento a bordo della sua auto.
BICCIO smorffia
Il Cosenza torna al sanvitino dopo la convincente vittoria con contro il Paternò. Gruppo al completo e allenamento defaticante per i Lupi che dopo aver visto la partita di domenica negli spogliatoi, hanno iniziato la fase di scarico. La prossima fermata del tour silano è il Palazzolo e Gagliardi vuole dar seguito alla striscia di risultati positivi che hanno portato la sua squadra a due punti dalla capolista. L’allenatore dovrà capire come sostituire Adriano Fiore e l’obiettivo è quello di tenere alta la concentrazione e di evitare infortuni. Tutti a lavoro con il professore Bruni quindi che ha creato nel pomeriggio il solito percorso per l’allenamento defaticante. La situazione è ormai chiara e l’obiettivo fissato. A rompere l’armonia che si è creata nell’ultima settimana però, è la situazione di Pietro Arcidiacono. L’attaccante catanese oggi era in borghese ed ha lasciato di corsa il campo d’allenamento. Pare infatti che non gli siano stati corrisposti gli stipendi dopo la lunga squalifica che gli è stata inflitta. Un altro caso di gestione sbagliata da parte del club che rischia di mettere ai margini del gruppo uno dei giocatori più rappresentativi dello spogliatoio rossoblu. Sembra inoltre che anche il fratello, Salvatore Arcidiacono, stia vivendo la medesima situazione. Stipendi bloccati dopo la sospensione del club e bocche chiuse. Un altro bando di prova importante per la società che dovrà iniziare a tutelare un proprio tesserato e rispettare gli impegni presi ad inizio stagione. (f.r.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina