Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice sportivo: dieci gli squalificati

Giudice sportivo: dieci gli squalificati

Mister Gagliardi per la sfida con la Vibonese avrà tutti gli uomini a propria disposizione. Fermato per un turno il il secondo della Vibonese Corrado. Multa e diffida per il Sambiase
Arbitro squalifiche
Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Prof. Antonio Sauro e dal responsabile di segreteria sig. Marco Ferrari nella seduta del 12 marzo 2013, ha squalificato 9 giocatori. Tra questi non figurano giocatori del Cosenza, mentre la Vibonese perde De Cristofaro che si affronteranno domenica pomeriggio al San Vito. In compenso non potà assistere alla gara dalla panchina il tecnico della Vibonese, Corrado che è stato fermato per un turno dal giudice sportivo. Noto e Sambiase, invece, non potranno contare su Astarita e Calidonna per ben tre gare visto che sono stati appiedati per ben tre turni dopo le rispettive espulsioni rimediate domenica scorsa. Per quanto riguarda le società, infine, multa di 1500 euro al Sambiase con diffida. Di seguito tutti i provvedimenti di giornata

AMMENDE
SOCIETA’
Sambiase: 1500 Euro e diffida

ALLENATORI
Squalifica per un gara
Massimiliano Corrado (Vibonese).

CALCIATORI
Squalifica per tre gare
Salvatore Astarita (Noto), Francesco Calidonna (Sambiase)

Squalifica per una gara
Emanuele Fricano (Acireale), Salvatore Sosero (Agropoli), Francesco Munafo (Citta’ di Messina), Antonio Orefice (Comprensorio Normanno), Sebastian Caldore (Messina), Luciano Lupi (Nissa), Giuseppe Savarese (Savoia), Paolo De Cristofaro (Vibonese)

Related posts